Sensore Exmor R CMOS da 16,2 megapixel per le nuove proposte Sony

Sensore Exmor R CMOS da 16,2 megapixel per le nuove proposte Sony

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Cyber-shot DSC-TX100V, DSC-TX10, DSC-HX7V, DSC-WX10 e DSC-WX7 sono le nuove proposte Sony accomunate dal sensore Exmor R CMOS da 16,2 megapixel”

Al CES 2011 anche Sony ha voluto essere della partita in ambito fotografico e ha messo in vetrina diverse nuove fotocamere. Tra i nuovi prodotti ben cinque utilizzano il nuovo sensore Exmor R CMOS da 16,2 megapixel, per la precisione i modelli DSC-TX100V, DSC-TX10, DSC-HX7V, DSC-WX10 e DSC-WX7. Tra le caratteristiche che il sensore porta in dote troviamo la possibilità di scatti HDR a partire da una raffica di tre foto ad esposizioni diverse, come già visto sulle reflex e le mirrorless, oppure quella di avere scatti con uno sfocato solitamente inaccessibile a sensori di piccole dimensioni, ricreato a partire da due scatti con diverse messe a fuoco.

Tra le caratteristiche del modello Cyber-shot TX100 che il produttore sottolinea troviamo la possibilità di registrare filmati Full HD finalmente anche per Sony in formato progressivo 50p, mentre gli altri modelli restano fermi al 50i. Questo modello integra anche un display touchscreen OLED da 3,5 pollici, studiato per una visione migliore delle immagini e per un'interfaccia più semplice con la fotocamera. Si tratta di una fotocamera compatta con ottica non sporgente 4x. Ottica 4x non sporgente a partire da 25mm equivalenti anche per TX10 che tra le sue caratteristiche più importanti annovera l'impermeabilità (5m) e la resistenza agli agenti atmosferici e alle cadute.

Oltre alla capacità di riprendere immagini 3D con la modalità Sweep Panorama, già apprezzata sulle NEX, le nuove compatte permettono di ottenere immagini in tre dimensioni da due scatti consecutivi a differenti messe a fuoco: in questo modo la macchina effettua un calcolo le profondità, creando poi le immagini per l'occhio destro e quello sinistro per ricreare sui televisori 3D l'effetto della terza dimensione.

Caratteristiche condivise anche dalla compatta HX7 dotata di ottica 10x a partire da 25mm che si fregia del marchio G, che contraddistingue gli obiettivi di maggiore qualità del produttore nipponico. Ottica invece 7x e 5x rispettivamente per WX10 e WX7, con focali equivalenti pari a 24-168mm e 25-125mm: in questo caso solo WX10 condivide con HX7 la denominazione G dell'ottica.

Sony ha anche aggiornata la gamma delle compatte accessibili con un buon numero di nuove proposte. Dotate di sensori da 12,1 a 16,1 megapixel coprono una ampia gamma di esigenze con caratteristiche e prezzi inferiori ai prodotti decritti qui sopra. Nel gruppo si fa notare la compatta con ottica non sporgente Cyber-shot J10 che oltre a una sensore CCD da 16,1 megapixel e alla memoria integrata da 4GB porta in dote un connettore USB per la connessione diretta al PC.


Commenti (26)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 10 Gennaio 2011, 16:08
boh.. io leggendo la news ho visto tanta tanta fuffa e tanto tanto marketing..
16 mpx su una sottospecie di compattina.. microfono stereo (MA LOL!!!)

sinceramente sarebbe bello vedere anche uno sforzo nel raggiungere la QUALITA' anche sulle piccoline..
Una bella news del tipo: "Nuova compatta sony, 8 mpx di qualità davvero eccezionale" magari il tutto abbonato ad un prezzo da compatta e non da dlsr..
Commento # 2 di: franklar pubblicato il 10 Gennaio 2011, 16:40
Secondo me la microcompattina da 16mpx le prende tranquillamente dalla mia vecchia Powershot A620, con i suoi 7 miseri megapixel su un comodo sensore da 1/1,8"
Commento # 3 di: aafranki pubblicato il 10 Gennaio 2011, 16:44
il testo news a parte, sarebbe interessante vedere il risultato pratico, ho usato parecchie compatte Sony (ultima DSC-T90) e bisogna dire che l'accoppiata obiettivo Zeiss-sensori loro se la cava assolutamente bene, anche in un corpo macchina così piccolo, in normali condizioni di luce non si riesce distinguere la differenza di qualità da una reflex... bisognerebbe avere qualche test pratico per vedere se la differenza dei pixel e di altre tecnologie incida realmente sulla qualità, magari nelle condizioni di scarsa luce...
Commento # 4 di: radica pubblicato il 10 Gennaio 2011, 16:47
si vede che siete entrambi ...a corto di conoscenze tecnologiche e disinformati su cosa sia e rappresenti oggi il sensore Sony Exmor-R in campo fotografico e cinematografico, sensore che peraltro Sony fornisce a Nikon, Canon etc.
Prima provatelo e poi ...parlate!
Commento # 5 di: Zerk pubblicato il 10 Gennaio 2011, 17:05
Io ho una vecchia cybershot e va benissimo, ne ha viste di tutti i colori e funziona ancora! Se morisse comprerei duella da 16 MP in barba a tutti quelli che dicono che non fa foto belle :P
Commento # 6 di: theJanitor pubblicato il 10 Gennaio 2011, 17:10
Originariamente inviato da: Zerk
Io ho una vecchia cybershot e va benissimo, ne ha viste di tutti i colori e funziona ancora! Se morisse comprerei duella da 16 MP in barba a tutti quelli che dicono che non fa foto belle :P


ed infatti i produttori fanno modelli simili, non questo...in generale, proprio per chi utilizza una varieta simile di parametri di scelta durante l'acquisto
Commento # 7 di: aoaces pubblicato il 10 Gennaio 2011, 18:01
Originariamente inviato da: aafranki
il testo news a parte, sarebbe interessante vedere il risultato pratico, ho usato parecchie compatte Sony (ultima DSC-T90) e bisogna dire che l'accoppiata obiettivo Zeiss-sensori loro se la cava assolutamente bene, anche in un corpo macchina così piccolo, in normali condizioni di luce non si riesce distinguere la differenza di qualità da una reflex... bisognerebbe avere qualche test pratico per vedere se la differenza dei pixel e di altre tecnologie incida realmente sulla qualità, magari nelle condizioni di scarsa luce...




Prova a fotografare con una EOS Prosumer abbinata ad un serie EF L f/2.8 e poi ti accorgerai come invece la differenza si vede!
(stessa cosa dicasi per NIKON e sue ottiche di pregio).
Commento # 8 di: Tututa pubblicato il 10 Gennaio 2011, 18:14
IO resto contentissimo della mia HX5.
OK, la qualità non è quella delle reflex.
Ma avete lo sweep panorama? Avete le foto 3d? Avete le riprese in 1080i? Ve la potete portare in saccoccia senza accorgervene nemmeno? Avete ancora in saccoccia 400 cucuzzeddre avanzate dallo spendere su questa invece che su una Canon EOS D550?



Non potete metterle a confronto
Anche le vetture fanno la stessa cosa (percorrono la strada), ma tra una super berlinona tedesca ed una gran compatta italiana non ci può essere il paragone!

Fatela dunque finita co' 'sta storia delle reflex, perchè nun regge!!

walk on
ttt
Commento # 9 di: Manuel333 pubblicato il 10 Gennaio 2011, 18:24
non sono il mio genere di macchine, ma devo dire che questo Exmor-R fa davvero miracoli
Commento # 10 di: aafranki pubblicato il 10 Gennaio 2011, 19:12
Originariamente inviato da: aoaces


Prova a fotografare con una EOS Prosumer abbinata ad un serie EF L f/2.8 e poi ti accorgerai come invece la differenza si vede!
(stessa cosa dicasi per NIKON e sue ottiche di pregio).

Parlavo infatti di normali condizioni di luce, è chiaro che in altre circostanze si nota la differenza tra l'obiettivo di una ultracompatta e una reflex. Il vantaggio di una supercompatta con lenti Zeiss e sensore Exmor per esempio è innegabile, perché senza portare la borsa ingombrante puoi fermare le più svariate situazioni con una qualità foto che nel caso di Sony è molto decente... Per questo, senza rinunciare all'utilizzo della mitica A700 con micidiale Zeiss 16-80, appena i prezzi delle nuove bestioline ultracompatte diventano decenti, mi becco una, giusto per testare i progressi che nel frattempo Sony ha fatto...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor