Rumors sulla Nikon D3: 18.7 megapixel

Rumors sulla Nikon D3: 18.7 megapixel

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Nuove indiscrezioni a proposito della nuova fotocamera di punta della gamma Nikon. Sensore quasi full frame e 18.7 megapixel di risoluzione”

Non è una novità che si parli del rinnovo della fotocamera top di gamma in casa Nikon, ma questa volta i rumors paiono essersi fatti molto insistenti. La Nikon D2 (H e x) dovrebbe trovare un erede nella Nikon D3, di cui CNET riporta le probabili caratteristiche.

Una delle novità più evidenti che la dovrebbero interessare è l'adozione di un sensore quasi full-frame, con rapporto di crop 1.1 rispetto al formato a pellicola da 35mm. Fino ad ora il produttore nipponico era rimasto fedele sensore in formato DX, fattore di crop pari a 1.5; uno dei principali concorrenti, Canon, adotta già invece sulle fotocamere di punta sensori full frame.

Il sensore adottato dalla nuova Nikon dovrebbe essere di produzione Sony e sfoggiare 18.7 megapixel di risoluzione. Se il cambio nelle dimensioni del sensore fosse confermato sarà necessario anche un rinnovo del parco ottiche, in quanto gli obiettivi prodotti in questi anni appositamente per il formato DX potrebbero non essere compatibili.

Le tempistiche di presentazione sono ancora del tutto incerte, dato che alcune fonti la davano in presentazione già per il PMA dello scorso marzo (ma non se ne è vista traccia), ora viene data per in arrivo sul mercato alla fine dell'estate, staremo a vedere se questa volta le informazioni saranno più corrette.


Commenti (36)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: tommy781 pubblicato il 11 Giugno 2007, 11:20
ovviamente i DX non saranno compatibili ma le lenti più vecchie per il 35mm invece sì diaframmando un pò. scelta abbastanza strana però, a questo punto era meglio passare totalmente al ff solo che la nikon dipende da sony per i sensori e questo la castra un pò...
Commento # 2 di: VitOne pubblicato il 11 Giugno 2007, 11:26
Era ora che anche Nikon iniziasse a pensare al full frame. Il fatto è che alcuni professionisti si sono presi un parco ottiche per la macchina con crop 1.5, che ovviamente non saranno compatibili con questa nuova reflex...
Commento # 3 di: Bluknigth pubblicato il 11 Giugno 2007, 11:36
Rumors video a 18.7 Mpixel ce ne di sicuro........

scusate la battuta, non ho resistito...

Riguardo al cambio di ottiche e la mancata retrocompatibilità è un vero peccato. E' sempre stata un punto di forza delle Nikon poter recuperare gli obbiettivi delle vecchie macchine.
Commento # 4 di: mtitone pubblicato il 11 Giugno 2007, 11:46
Perchè dovresti diaframmare? Già adesso le vecchie ottiche per il 35mm vanno bene sulle varie D70, D80, ecc., semplicemente la focale viene moltiplicata per 1.5. Adesso si dovrà moltiplicare per 1.1 per conoscere la focale effettiva. E' il contario che non si può fare, ossia montare ottiche DX sulle vecchie 35mm, e quindi anche su questa nuova ipotetica D3.





Originariamente inviato da: tommy781
ovviamente i DX non saranno compatibili ma le lenti più vecchie per il 35mm invece sì diaframmando un pò. scelta abbastanza strana però, a questo punto era meglio passare totalmente al ff solo che la nikon dipende da sony per i sensori e questo la castra un pò...
Commento # 5 di: Mercuri0 pubblicato il 11 Giugno 2007, 11:57
Infatti anche a me sembra curioso.
Nikon sembrava avviata a produrre solo ottiche DX, non aveva quasi nient'altro a listino!

E vista la pubblicità che ci ha fatto sopra le DX, avrebbe anche un danno di immagine notevole.

Magari è solo un rumor, magari la fascia di prezzo di questa macchina è di quelle da non doversi preoccupare di comprare altre ottiche...
Commento # 6 di: simbo74 pubblicato il 11 Giugno 2007, 12:06
Basta che la macchina abbia una funzione di crop interno e le ottiche dx si possono usare tranquillamente, al massimo le croppi tu... oppure un bel effetto LOMO.
Commento # 7 di: tommy781 pubblicato il 11 Giugno 2007, 12:21
Perchè dovresti diaframmare?

mai provate ottiche 35mm su sensori più piccoli? se non vuoi avere decadimento della qualità ai bordi ti tocca diaframmare, se tieni l'apertura massima ottieni risultati peggiori.
Commento # 8 di: VitOne pubblicato il 11 Giugno 2007, 12:23
Infatti è quello che si spera, ma pare che con questa nuova Reflex Nikon voglia aprire una nuova era di FF digitale, senza dare un adeguato supporto a tutte le ottiche uscite per il formato croppato (che oggi sono la stragrande maggioranza di quelle in commercio).

Ovviamente si spera che ci sia il supporto alle ottiche realizzare per un sensore formato ridotto, però per farlo si dovrebbe scendere ad altro tipo di compromesso, inoltre le ottiche non full frame sono progettate per stare ad una distanza diversa dal sensore rispetto a quelle full, e chi ha fatto delle prove di "adattamento" ha visto che le ottiche ridotte su full frame, oltre ad annerire come ovvio la parte periferica del fotogramma, non riescono ad interfacciarsi al meglio con il sensore.

In realtà sono tutti problemi risolvibili con una buona implementazione, che però, stando a quanto si vocifera, potrebbe non esserci... Speriamo bene perché se Nikon non supportasse in modo adeguato le nuove ottiche su questa macchinetta potrebbe esserci un bel po' di malconento (anche se stiamo parlando di un segmento molto piccolo del mercato, e Nikon potrebbe decidere di non adottare mai una soluzione "proprosumer" corrispondente alla 5D Canon, ma mantenersi solo nella fascia professionale).
Commento # 9 di: Paganetor pubblicato il 11 Giugno 2007, 12:30
c'è da dire che Nikon potrebbe cambiare come fece a suo tempo Canon al passaggio da FD a EF...

all'inizio fece "scalpore", ma oggi i vantaggi (autofocus in primo luogo) hanno giustificato pienamente il passaggio al nuovo standard
Commento # 10 di: perbo20d pubblicato il 11 Giugno 2007, 12:39
Originariamente inviato da: VitOne
inoltre le ottiche non full frame sono progettate per stare ad una distanza diversa dal sensore rispetto a quelle full, e chi ha fatto delle prove di "adattamento" ha visto che le ottiche ridotte su full frame, oltre ad annerire come ovvio la parte periferica del fotogramma, non riescono ad interfacciarsi al meglio con il sensore.


la distanza è la stessa per tutte le lenti di un determinato sistema.. quello che cambia è il cerchio di copertura, ovvero le dimensioni dell'immagine proiettata. Altrimenti non potresti montare ottiche 35 mm e DX sulla stessa macchina, senza perdere la messa a fuoco all'infinito.

Originariamente inviato da: VitOne
(anche se stiamo parlando di un segmento molto piccolo del mercato, e Nikon potrebbe decidere di non adottare mai una soluzione "proprosumer" corrispondente alla 5D Canon, ma mantenersi solo nella fascia professionale).


segmento molto piccolo?? di recente sono stato dal mio negoziante di fiducia, che vende a livello italiano e internazionale (è uno dei più conosciuti ).
Ha detto che vende praticamente solo canon, e che la macchina più venduta in assoluto è la 5D.

Cmq, giusto per fare due calcoli e rimanere in tema: se la nuova nikon avesse effettivamente un sensore di quella risoluzione/dimensioni, la densità di pixel sarebbe di poco inferiore a quella della D200.. spero vivamente che abbiano fatto un (bel) po' di passi avanti, altrimenti alle alte iso i risultati rimarrebbero penosetti.. a quel punto molto meglio un sensore 1,1x ma 12-14 mpixel

modifica: mi sa che la densità di pixel sarebbe la stessa della d200, quindi di passi avanti ne devono aver fatti un sacco
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor