Registrare video in qualità VHS? C'è un'app anche per questo

Registrare video in qualità VHS? C'è un'app anche per questo

di Nino Grasso, pubblicata il

“I produttori ricercano ogni anno le soluzioni più prelibate per le fotocamere dei propri dispositivi, ma se volete tornare alla qualità tipica delle cassette VHS, c'è un'applicazione che fa per voi”

Se siete nati negli anni '70 o '80 è probabile che gran parte dei ricordi della vostra infanzia siano legati a filmini dalla orrida qualità trasposti in cassette VHS. Negli anni '90 non c'erano smartphone in grado di registrare alla risoluzione 4K, e quindi ci si arrangiava come meglio si poteva con le piccole videocamere consumer che di certo non eccellevano nei termini più puramente qualitativi.

VHS Camcorder

Ma questo non vuol dire che quei tempi sono del tutto andati, e App Store offre la soluzione ai più nostalgici per ritornare a realizzare video dalla scarsissima qualità. VHS Camcorder è un'app per iPhone e iPad che fa di fatto quello che promette: peggiora la qualità dei video registrati con il dispositivo con un filtro apposito e ne deteriora anche l'audio. Anche il tipico e fastidioso testo in overlay viene fedelmente riprodotto.

L'interfaccia è parecchio semplice: sulla destra troviamo il tasto in rosso per avviare la registrazione, sulla sinistra i tasti per lo zoom e per accedere al menu. Qui possiamo ad esempio modificare la data riprodotta nell'overlay, registrare in bianco e nero, o scegliere una grana tipica delle videocamere professionali o consumer di un tempo. Le opzioni di personalizzazione sono comunque tantissime, per un'applicazione che vuole offrire soprattutto l'effetto più realistico possibile.

L'idea è senza dubbio molto originale, anche se ci chiediamo a chi possa servire un'applicazione che di fatto peggiora la qualità delle immagini della fotocamera del proprio dispositivo. Le recensioni degli utenti sono comunque estremamente positive, quindi un pubblico c'è ed è soddisfatto dal realismo dell'applicazione nonostante il suo costo al pubblico sia più elevato della media su App Store, e pari a 3,99€.


Commenti (23)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: roccia1234 pubblicato il 21 Agosto 2015, 14:02
... perchè?!?!?!
Commento # 2 di: demon77 pubblicato il 21 Agosto 2015, 14:29
Originariamente inviato da: roccia1234
... perchè?!?!?!


Perché al cazzeggio non c'è mai fine, la cosa grave è che per sta cagata vogliono 4 euro.
..lq cosa drammatica invece è che qualcuno glieli ha pure dati.
Commento # 3 di: marchigiano pubblicato il 21 Agosto 2015, 14:42
attenti che potrebbero tirare fuori i filtri fotografici anni 80, tipo quelli che riproducevano il soggetto al centro tutto specchiato attorno
Commento # 4 di: mattewRE pubblicato il 21 Agosto 2015, 14:46
Originariamente inviato da: roccia1234
... perchè?!?!?!


provo lo stesso sgomento quando vedo la gente applicare filtri di Instagram e Retrica. Eppure "siete" a milioni
Commento # 5 di: roccia1234 pubblicato il 21 Agosto 2015, 14:46
Originariamente inviato da: demon77
Perché al cazzeggio non c'è mai fine, la cosa grave è che per sta cagata vogliono 4 euro.
..lq cosa drammatica invece è che qualcuno glieli ha pure dati.


È proprio quello che mi chiedo.
Ok, sono 4€ e non un capitale, ma una roba del genere manco regalata la vorrei. Non saprei cosa farmene.

Originariamente inviato da: marchigiano
attenti che potrebbero tirare fuori i filtri fotografici anni 80, tipo quelli che riproducevano il soggetto al centro tutto specchiato attorno


Figurati se non c'è qualche app che lo fa già.
E se non ricordo male, hanno già fatto una roba simile, ma con filtri "fisici".

Originariamente inviato da: mattewRE
provo lo stesso sgomento quando vedo la gente applicare filtri di Instagram e Retrica. Eppure "siete" a milioni


Ah ma pure io, instagram manco l'ho mai installato. E se non fosse per il marketing che ci ruota attorno, manco l'avrei nemmeno sentito nominare (come Retrica, mai sentito fino ad ora).
Sono cose che proprio non mi interessano e che, personalmente, ritengo essere delle vaccate.
Commento # 6 di: quiete pubblicato il 21 Agosto 2015, 15:51
prossimamente lo smartphone con 3 gb di ram sarà autolimitato a 512 kb per avere la stessa esperienza d'uso dell'Amiga 500
Commento # 7 di: hrossi pubblicato il 21 Agosto 2015, 16:01
Se siete nati negli anni '70 o '80 è probabile che gran parte dei ricordi della vostra infanzia siano legati a filmini dalla orrida qualità trasposti in cassette VHS.


Nino stai scherzando? Devi andare a recuperare le pubblicità e i listini delle videocamere di quel ventennio, altro che i prezzi folli degli smartphone odierni. Poi vuoi mettere, c'erano le superpro water resistant con mic incorporato stereo, e dico stereo, ovviamente quando non si usava quello esterno.

Ogni periodo ha le sue, tra 30-40 guardandoci indietro giudicheremo severamente l'attuale qualità audio/video.

Potrebbe tornare utile per qualche mockumentary amatoriale da pubblicare su youtube o simile.

Hermes
Commento # 8 di: brancamenta pubblicato il 21 Agosto 2015, 16:43
sono pronto a pagare, datemela su android
Commento # 9 di: tony73 pubblicato il 21 Agosto 2015, 17:52
Non so che età ha l'autore di questo servizio, ma definire di "scarsa qualità" filmati girati negli anni '80 con i COSTOSISSIMI camcorder mi sembra decisamente azzardato (sbavavo come un cane ad usare la Sony di un mio amico dei tempi). Certo non si aveva una qualità televisiva, ma era proprio difficile immaginarsi qualcosa di meglio all'epoca.

Poi il paragone con i filmati 4K è davvero fuori luogo, la tecnologia migliora di anno in anno, figuriamoci dopo 25-30! e comunque sia il fascino dei filmati vintage non lo ritrovi nei perfetti , o quasi, filmati odierni.
Commento # 10 di: wolverine pubblicato il 21 Agosto 2015, 17:59
Originariamente inviato da: tony73
Non so che età ha l'autore di questo servizio, ma definire di "scarsa qualità" filmati girati negli anni '80 con i COSTOSISSIMI camcorder mi sembra decisamente azzardato (sbavavo come un cane ad usare la Sony di un mio amico dei tempi). Certo non si aveva una qualità televisiva, ma era proprio difficile immaginarsi qualcosa di meglio all'epoca.

Poi il paragone con i filmati 4K è davvero fuori luogo, la tecnologia migliora di anno in anno, figuriamoci dopo 25-30! e comunque sia il fascino dei filmati vintage non lo ritrovi nei perfetti , o quasi, filmati odierni.


Quoto!

Un po' come guardare una foto di 100 anni fa e dire che è orrenda e in b/n rispetto adesso con digitale da 150000 pixels.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor