Reflex Samsung GX-20

Reflex Samsung GX-20

di Alessandro Bordin, pubblicata il

“Samsung presenta la sorella della Pentax 20D, la reflex GX-20: sensore da 14,6 megapixel e molte caratteristiche interessanti”

Con l'aggiornamento della Pentax K20D non poteva mancare l'upgrade della sorella prodotta in casa Samsung, la GX-20, che adotta lo stesso sensore CMOS, di produzione Samsung, da 14,6 megapixel, capace di catturare immagini RAW a 14 bit.

Anche in questo caso la sensibilità ISO si può elevare fino al valore di 6400. Tra le caratteristiche in comune alla K20D anche il sistema di riduzione della polvere sul sensore, il pentaprisma (95% di copertura), il sistema autofocus 11-point TTL e il display sul retro da 2,7" di diagonale.

L'Optical Image Stabilization (OIS) viene in aiuto nelle pose oltre il tempo di sicurezza, promettendo foto esenti dal mosso con tutte le lenti utilizzabili, in quanto basato su spostamento del sensore. Il corpo macchina è protetto da guarnizioni contro polvere e schizzi d'acqua. In arrivo sul mercato mondiale a marzo la Samsung GX-20 dovrebbe costare $1399.95.


Commenti (12)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: R.Raskolnikov pubblicato il 31 Gennaio 2008, 12:21
Ma quali sono le differenze con le Pentax? Sono semplici doppioni?
Commento # 2 di: djbill pubblicato il 31 Gennaio 2008, 12:41
...ma ormai cosa non fa Samsung?
Commento # 3 di: sam_88 pubblicato il 31 Gennaio 2008, 12:41
Alèèèèè...su su con la concorrenza! E mi raccomando anche tanti bei obiettivi per far abbassare i prezzi! La vedo molto compatta (rapportata alla mano), il display occupa tutta la parte posteriore?
Commento # 4 di: Crux_MM pubblicato il 31 Gennaio 2008, 12:43
Domanda lecita djbill..me lo chiedevo anche io
Commento # 5 di: Zaorunner pubblicato il 31 Gennaio 2008, 12:45
E' la stessa macchina, uniche differenze potrebbero risultare a livello di firmware.
Commento # 6 di: Acme pubblicato il 31 Gennaio 2008, 13:11
Originariamente inviato da: djbill
...ma ormai cosa non fa Samsung?


Samsung praticamente è una ACME
A Company Making Everything (traduzione: una società che produce qualsiasi cosa)
Commento # 7 di: Leron pubblicato il 31 Gennaio 2008, 13:19
Originariamente inviato da: sam_88
Alèèèèè...su su con la concorrenza! E mi raccomando anche tanti bei obiettivi per far abbassare i prezzi! La vedo molto compatta (rapportata alla mano), il display occupa tutta la parte posteriore?

guarda che è una reflex, hai mai visto una reflex con un display grande come tutto il retro?? sarebbe scomodissimo perchè mancherebbero tutti i pulsanti di comando delle funzioni fondamentali


guarda il retro della k20 e vedrai come è fatta


PS: il corpo macchina è quasi identico a quello della k10 quindi nessuna novità sul fronte compattezza
Commento # 8 di: newreg pubblicato il 31 Gennaio 2008, 13:54
Originariamente inviato da: djbill
...ma ormai cosa non fa Samsung?

Samsung produce macchine fotografiche da una quindicina d'anni (già in epoca analogica) e prima ancora sempre in campo fotografico fabbricava componenti utiizzati poi da altri produttori.
Commento # 9 di: R.Raskolnikov pubblicato il 31 Gennaio 2008, 19:33
Ma se sono le stesse identiche macchine Pentax, che senso ha fare un doppione? Probabilmente anche il prezzo sarà identico...
Commento # 10 di: ercole69 pubblicato il 01 Febbraio 2008, 12:05
Anche se all'apparenza può sembrare stupido avere due macchine identiche marcate con 2 produttori diversi in realtà è una buona mossa commerciale: Pentax è molto conosciuta in ambito fotografico (in particolare da chi arriva dagli anni 70-80) ma praticamente sconosciuta ai più che associano la fotografia a Nikon o Canon, mentre Samsung è praticamente in ogni casa con almeno un prodotto (considerando che produce dal Televisore al cellulare, dal condizionatore al frigoferifero - e in Corea anche le automobili) quindi la gente associa il marchio conosciuto al prodotto e acquista con maggior fiducia; in pratica è un modo per ampliare il proprio mercato potenziale.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor