PNY, schede memoria SDHC da 32GB

PNY, schede memoria SDHC da 32GB

di Alessandro Bordin, pubblicata il

“Anche il produttore taiwanese raggiunge i 32GB di capienza su scheda memoria di tipo SDHC ”

PNY

Al pari di Sandisk, anche PNY approfitta dei riflettori del PMA di Las Vegas per presentare un nuovo modello di scheda memoria di tipo SD, contraddistinta da una capienza di ben 32GB. A rafforzare l'immagine di PNY concorre la presenza del logo National Geographic un po' in tutto lo stand. PNY è infatti sponsor della nota casa editrice, seguita da milioni di fan in tutto il mondo sia attraverso i canali televisivi che a mezzo riviste.

Il nuovo modello da 32GB, cui si affianca anche la versione CompactFlash UDMA di pari capienza, verrà presentato in primavera e verrà commercializzato con alcuni contenuti tratti da trasmissioni del National Geographic. Mancano, purtroppo, informazioni riguardanti il nome della serie a cui apparterranno, cosa che non permette di dedurre le velocità di scrittura e lettura dichiarate.

Abbiamo azzardato alcune ipotesi con il responsabile presente allo stand, che non ha confermato ma nemmeno smentito valori di circa 15MB al secondo sia in lettura che in scrittura, esattamente come per il modello Sandisk. Interessante in ogni caso notare la diffusione di schede memoria sempre più capienti, che permetteranno di assistere sia al calo di prezzi dei modelli meno capienti, sia ad una inarrestabile crescita in termini di GB che non può che fare piacere agli appassionati di fotografia digitale, ma non solo.


Commenti (11)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: rokis pubblicato il 04 Febbraio 2008, 09:17
Ottimo direi, vedo il tramonto degli hdd meccanici in favore solid state
Commento # 2 di: Andrea975 pubblicato il 04 Febbraio 2008, 09:22
Ma queste sono sdhc, non ssd! E il transfer rate é molto più basso di un comune hard disk.
Commento # 3 di: col Cyber pubblicato il 04 Febbraio 2008, 10:11
Ottimo per il mio fido eeePC
Commento # 4 di: ilmaestro76 pubblicato il 04 Febbraio 2008, 10:48
Originariamente inviato da: Andrea975
Ma queste sono sdhc, non ssd! E il transfer rate é molto più basso di un comune hard disk.


ma per il piccolo eeepc vanno benissimo
ovvio, poi, che si attenderà il momento in cui i prezzi siano più ragionevoli altrimenti, a forza di aggiungerci accessori e gadget, si finisce con lo spendere cifre a livelli dei "minipc" più esosi...
Commento # 5 di: OldDog pubblicato il 04 Febbraio 2008, 11:41
Tagli più accessibili

Io ho comprato in un grande magazzino italiano una SDHC classe 6 da 8GB della Transcend sui 63 euro, anche se on-line dagli USA si può comprare a prezzi più bassi (se si "schivano" le tasse in dogana). La classe 6 garantisce un minimo di 6 MB/sec in scrittura, il che IMHO è un risultato più che soddisfacente per un uso come dispositivo per storage dati (documenti, MP3, Jpeg, ecc.). :-)
Commento # 6 di: tarek pubblicato il 04 Febbraio 2008, 11:52
cosa cambia tra queste e un ssd? i chip sono diversi?
Commento # 7 di: marchigiano pubblicato il 04 Febbraio 2008, 12:45
i chip sono diversi e il controller è più semplice, non adatto a carichi elevati, sarebbe bello avere una schedina pci-ex su cui infilare 6-8 di queste schedine e farle lavorare in raid, sia per aumentarne il tranfer che per correggere gli errori...
Commento # 8 di: MiKeLezZ pubblicato il 04 Febbraio 2008, 13:21
Originariamente inviato da: tarek
cosa cambia tra queste e un ssd? i chip sono diversi?
Stessi chip, cambia solo l'involucro esterno e il fatto gli SSD adottino un chip supplementare per parallelizzare il carico di lavoro degli array di chip e per convertire il flusso dati I/O in uno adeguato al protocollo USB (EeePC) oppure SATA
Commento # 9 di: ministro pubblicato il 05 Febbraio 2008, 06:34
Belle! Prezzo?
Commento # 10 di: jined pubblicato il 05 Febbraio 2008, 09:32
boot..

si potra farci il BOOT di Windows su queste?
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor