PictureCode rilascia i nuovi aggiornamenti di Noise Ninja

PictureCode rilascia i nuovi aggiornamenti di Noise Ninja

di Matteo Cervo, pubblicata il

“Il noto software di riduzione del rumore viene aggiornato sia nella versione stand alone che nei plug in per Photoshop e Aperture”

Noise Ninja è di certo uno dei software di riduzione del rumore più conosciuto ai professionisti ed al grande pubblico. È stata rilasciata proprio in questi giorni la nuova versione stand alone che permette di essere utilizzata come un editor esterno per programmi quali Lightroom, Aperture e Photoshop. E' possibile processare ogni immagine semplicemente trascinandola sulla barra laterale del programma. La versione stand alone prende il numero v.2.2.0.

Prima e dopo il filtraggio con Noise Ninja di uno scatto a 1600 ISO

Per chi necessità la massima integrazione, Noise Ninja è disponibile anche come plug in, anche essi aggiornati nell'ultima release v.3.2 per Photoshop (compatibile CS4, CS3, CS2, CS, 7 ed Elements) e nella realease v.2.0.6 per Aperture. Noise Ninja permette di creare dei profili personalizzati da applicare ad un determinato tipo di fotocamera o scanner. Noise Ninja supporta file a 16 bit ed è acquistabile sul sito del produttore al prezzo di 79,95 dollari per il bundle stand alone e plug in, oppure al prezzo di 69,95 dollari per la sola versione stand alone.


Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Davis5 pubblicato il 29 Aprile 2009, 12:47
e' un software che fa paura, funziona alla grande, soprattutto sui file ad alta definizione! assolutamente da avere!

(e comprateli ogni tanto i plugin!)


Commento # 2 di: bollicina31 pubblicato il 29 Aprile 2009, 19:29
speriamo sia buono e non si mangi i dettagli.
Commento # 3 di: Davis5 pubblicato il 30 Aprile 2009, 00:16
lo uso da mesi e mesi...

il risultato e' nettamente migliore rispetto ai classici blur che appunto si fottono allegramente contrasto e dettaglio... questo ha degli algoritmi molto piu' "furbi"

Consiglio vivissimo per gli scatti importanti, aprire il file in interpolazione 3:1 (fotosciop lo consente non solo sui raw ma anche con gli scatti di molte compatte) aumentando l'incisivita', applicare l'effetto, e restringere a dimensione originale, lungo, ma con risultati da paura.



Commento # 4 di: reziel75 pubblicato il 30 Aprile 2009, 19:39
fantastico

impossibile non averlo su cs4 lo uso da sempre nella sua versione precedente
BenQ Monitor