Philips debutta tra i monitor Color Reference con il nuovo 272P4A

Philips debutta tra i monitor Color Reference con il nuovo 272P4A

di Alberto De Bernardi, pubblicata il

“Philips presenta un nuovo monitor con caratteristiche colore avanzate (copertura Adobe RGB, pannello 10-bit colore) ma dal prezzo interessante, che potrebbe rappresentare il giusto compromesso per molti appassionati di fotografia. ”

Pochi costruttori di monitor, per quanto affermati, si avventurano nel difficile mercato dei modelli "color reference". A questi, oggi si aggiunge MMD/Philips, che ha annunciato un modello dalle caratteristiche professionali.


Si tratta del 272P4A, un 27 pollici da 2560x1440 pixel basato su pannello AH-IPS con retroilluminazione a LED bianchi, capace di coprire il 99% dello spazio colore Adobe RGB. Il pannello ha una profondità colore di 10 bit reali, al pari dei concorrenti professionali e viene fornito con una pre-calibrazione effettuata in fabbrica che ai professionisti non basterà di certo ma che rappresenta una buona base di partenza per chi, appassionato fotografo, desidera semplicemente un monitor capace di offrire sfumature omogenee e realistiche.

Interessante la tecnologia SmartUniformity che, come suggerisce il nome, auto-regola la retroilluminazione del pannello per ottenere un'uniformità almeno pari al 95%, laddove per un monitor consumer una fluttuazione del 10% rispetto al valore massimo è tutt'altro che insolita.

Presente anche una non meglio precisata tecnologia Flicker-Free che, agendo sempre sulla luminosità, permetterebbe di regolare lo sfarfallio. Per il momento non sono noti altri dettagli.

Il 272P4A è dotato di tutte le soluzioni tipiche dei modelli professionali - base regolabile in altezza per 150mm, funzione pivot, ingressi completi che prevedono DVI con supporto HDCM, DisplayPort e due HDMI. Non mancano, però, nemmeno accessori più consumer, come webcam e altoparlanti, ed è presente anche un HUB USB 3.0 da 3 porte. Disponibile già da gennaio 2015, al prezzo ufficiale di 799 Euro.


Commenti (11)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: diabolikum pubblicato il 16 Gennaio 2015, 12:03
Non sono ancora arrivati i soliti a dire che iMac 5K è iper super meglio di questo?
Commento # 2 di: Eraser|85 pubblicato il 16 Gennaio 2015, 12:04
Il flicker-free relativo alla retroilluminazione vuol dire soltanto che non usa i PWM quindi non c'è sfarfallio quando la luminosità è inferiore al 100%.

PS: la "non meglio precisata" tecnologia flicker-free è anni che esiste e in gergo si parla proprio di flicker free, quindi doveva essere immediato per la redazione arrivarci. Amen.
Commento # 3 di: Rubberick pubblicato il 16 Gennaio 2015, 12:57
i prezzi per gli entry level di quel tipo sono quelli.. non è che l'hanno messo a 250 euro per dire.. ;D è solo un modello in +
Commento # 4 di: io78 pubblicato il 16 Gennaio 2015, 17:35
non capisco la risoluzione è 16/9 ma il monitor dalla foto non mi sembra abbia quel rapporto
Commento # 5 di: io78 pubblicato il 16 Gennaio 2015, 17:35
ok capito
Commento # 6 di: benderchetioffender pubblicato il 16 Gennaio 2015, 18:49
OHHH era ora! appena scende un po di street price potrebbe essere il monitor giusto!!

alta qualità di resa (pure con la regolazione dei led) e -finalmente- anche con webcam

ma ci voleva tanto dico io?ci sono webcam dentro nei monitor dei portatili,nei cellulari, ormai anche il mio buchodeculo ce l'ha, non si capisce perché non le infilano in tutti i monitor e morta lì, costeranno 3$!!
Commento # 7 di: Hellraiser83 pubblicato il 16 Gennaio 2015, 18:51
Originariamente inviato da: diabolikum
Non sono ancora arrivati i soliti a dire che iMac 5K è iper super meglio di questo?


Lhai appena fatto tu stesso, bello trollone di mamma!
Commento # 8 di: LucaLindholm pubblicato il 16 Gennaio 2015, 21:15
16:10 ...

Io vorrei capire cosa abbia di tanto sbagliato il rapporto 16:10 da essere evitato come la peste da tutte queste aziende informatiche;

Mah!


Sono pronto a scommettere che faranno prima a creare uno smartphone con display 4K piuttosto che lanciare un bel display 4K 16:10 di ottima fattura!


P.S.: Questi display "color Reference" vanno bene per il gaming?
Commento # 9 di: Cloud76 pubblicato il 16 Gennaio 2015, 22:10
Originariamente inviato da: benderchetioffender
ma ci voleva tanto dico io?ci sono webcam dentro nei monitor dei portatili,nei cellulari, ormai anche il mio buchodeculo ce l'ha, non si capisce perché non le infilano in tutti i monitor e morta lì, costeranno 3$!!


Perché non tutti vogliono le stesse cose che vuoi tu... quindi potrei dire la tua stessa frase al contrario... perché mai dovrebbero infilare le webcam in tutti i monitor? E' chiaro che in ambito mobile sia un po' tutto integrato, mentre sul desktop è e resta una SCELTA, non un obbligo.
Io la cam nel monitor non ce la voglio, la cam esterna è molto più agevole da gestire e movimentare in caso di bisogno e sicuramente di più alta qualità (a meno che non prendi schifezze ovviamente).
Ah, e non ci voglio nemmeno le casse nel monitor che tanto farebbero schifo, quindi non vedo perché pagare per delle cose inutili.
Commento # 10 di: benderchetioffender pubblicato il 20 Gennaio 2015, 02:52
Originariamente inviato da: Cloud76
Perché non tutti vogliono le stesse cose che vuoi tu... quindi potrei dire la tua stessa frase al contrario... perché mai dovrebbero infilare le webcam in tutti i monitor? E' chiaro che in ambito mobile sia un po' tutto integrato, mentre sul desktop è e resta una SCELTA, non un obbligo.
Io la cam nel monitor non ce la voglio, la cam esterna è molto più agevole da gestire e movimentare in caso di bisogno e sicuramente di più alta qualità (a meno che non prendi schifezze ovviamente).
Ah, e non ci voglio nemmeno le casse nel monitor che tanto farebbero schifo, quindi non vedo perché pagare per delle cose inutili.



stessimo parlando di schermi da 120€ potrei capire

resta il fatto che son due "features" che ti costerebbero 15$ in piu su monitor da ufficio del valre di 700$, se non vuoi usarle basta solo non collegare i relativi cavi....
e puoi sempre "espandere" il sistema con le tue casse pilotate da valvolare figo e webcam 4k se vuoi proprio sborare in giro.... a me di avere un pataccone appeso come un corvo sul monitor mi infastidisce mentre lavoro, mi sento anche inibito a toccare e girare il monitor verso un cliente...poi magari mi si incasinano i cavi, casca il patacco... bella figura
una webcam anche da 2Mpx basta e avanza, è un pallino discreto su una cornice liscia...

siccome non lavoro in un call center e non gestisco un canale youtube,la webcam mi serve proprio proprio per qualche chiaccherata informale di tanto in tanto, non mi pare di essere così fuori dalla media degli esseri umani che passano 8/10h al pc sai?

anyway io mi riferisco proprio a questo settore di monitor professionali, che se proprio hai voglia, spulciato te i listini dei produttori per vedere quanti ne trovi... 4 o 5 al massimo, di cui 3 o 4 nel settore consumer con 16:9 a 1280x720... senza contare angoli di visione e profondità colore da far raddrizzare i capelli in testa
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor