PhaseOne rilascia un aggiornamento di Capture

PhaseOne rilascia un aggiornamento di Capture

di Matteo Cervo, pubblicata il

“Dopo l'arrivo sul mercato delle ultime fotocamere, Capture One provvede all'estensione di compatibilità ma non è tutto qui”

Il famoso software di editing raw Capture One viene aggiornato alla versione 4.6, le innovazioni sono sostanziali e riguardano sia l'estensione di compatibilità per le nuove fotocamere sia un aggiornamento a livello software nella gestione raw.

Tra i punti di maggiore interesse indichiamo una nuova interfaccia grafica, maggiormente intuitiva e che facilita il workflow di lavoro; i menù sono stati ottimizzati per dare maggiore spazio all'immagine all'interno del monitor. A livello di algoritmi di elaborazione, la base di sviluppo della versione 4.6 è identica anche se il programma viene proposto in tre tipologie: 4.6, 4.6 PRO e 4.6 DB.

Cosa cambia nelle tre release? La versione 4.6 è un aggiornamento dedicato a tutti i possessori delle precedenti versioni e non comporta alcun costo aggiuntivo. Vengono consentite le operazioni primarie di editing e viene abbandonata la vecchia strategia di modifica delle immagini con tasto shift a favore di un elaborazione multipla delle immagini o varianti.

E' possibile comandare la fotocamera direttamente dal programma, tramite un apposito tool. La versione PRO estende questa caratteristica anche alle vecchie serie DSLR Nikon quali Nikon D3, Nikon D700, Nikon D300, Nikon D200, Nikon D80, Nikon D60, Nikon D40x. Nel contempo la versione PRO consente di interpretare correttamente i file nativi delle ultime fotocamere Canon Eos 5D MarkII, Canon Eos 50D, Canon G10, Nikon D3x, Olympus E-30, PhaseOne P65.

Le versioni PRO e DB permettono inoltre di caricare e salvare gli spazi di lavoro (solo per utenti Mac), vengono supportati monitor multipli e nuovi potenzialità di editing a zone e non solo applicate all'intera immagine. Utilizzo di layer e correzione immagine avanzata completano il quadro di questo software.

Il prezzo indicato da PhaseOne per la versione PRO è di 299 euro.

Cliccate il link per accedere alla pagina di download dell'aggiornamento.


Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: caffenero pubblicato il 07 Gennaio 2009, 15:07
...che se consideriamo che Lightroom 2.2 viene 298 euro, mi pare un attimino sporpositato come prezzo...
Commento # 2 di: dotlinux pubblicato il 07 Gennaio 2009, 15:52
quoto
Commento # 3 di: Bisont pubblicato il 07 Gennaio 2009, 16:13
va bhe Phase One immagino sia creato soprattutto per i dorsi digitali di PhaseOne, un pò come Phocus è il software per Hasselblad... se per lavoro, hai 20.000 euro di budget per una macchina fotografica, puoi comprare PhaseOne, Phocus e Lr e poi decidere...
Commento # 4 di: Chelidon pubblicato il 08 Gennaio 2009, 16:04
Be' allora se si considera che esiste pure un ottimo freeware come RawTherapee pure i 300 euro di LightRoom sono spropositati, se proprio la vogliamo mettere sotto questo punto di vista..

Ma non credo che se uno compra un certo software (e software a pagamento di questo genere continuano ad esistere mi pare quindi qualcuno pure li troverà utili o no? ) un motivo particolare ci sarà che glielo fa preferire a LR e anche se solo fosse un discorso di nicchia basta che la categoria di utilizzatori sia commisurata all'esborso che non vedo perché queste soluzioni debbano cessare di esistere.. Dubito esista il software perfetto e tantomeno che sia LR! Il mondo è bello perché vario!
BenQ Monitor