Pentax: una gamma completa da compatte a reflex

Pentax: una gamma completa da compatte a reflex

di Roberto Colombo, pubblicata il

“La gamma Pentax dopo l'introduzione della prima bridge Pentax X70 è completa e soddisfa le esigenze di chi cerca compatte, superzoom e reflex”

Pentax da poco ha raggiunto un accordo per la distribuzione dei propri prodotti sul mercato italiano tramite l'affermato canale di Fowa, dopo la chiusura di Pentax Italia. La gamma di prodotti della casa nipponica, dopo la presentazione della prima bridge, che abbiamo incontrato al PMA di Las Vegas, si presenta ora anche in Italia con tutte le frecce al proprio arco.

Guarda le immagini
gallery

L'incontro con lo specialista di prodotto che ora segue le fotocamere Pentax per conto di Fowa ci ha permesso di avere una panoramica completa della gamma, che comprende la compatta slim Pentax P70, la bridge superzoom con ottica 24x Pentax X70 e le reflex K-m, K200 e K20, che ora beneficiano dell'introduzione anche in Italia delle due nuove ottiche da 15 e 55 millimetri.

[HWUVIDEO="321"]Pentax: una gamma completa da compatte a reflex[/HWUVIDEO]

Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: ommadawn pubblicato il 01 Aprile 2009, 12:25
K-m vs. K200D

Qualcuno potrebbe sintetizzare le differenze fra la K-m e la K200D? Il prezzo è quasi lo stesso... quali sono le caratteristiche che potrebbero far preferire una rispetto all'altra?
Commento # 2 di: Zamiel pubblicato il 01 Aprile 2009, 13:04
Originariamente inviato da: ommadawn
Qualcuno potrebbe sintetizzare le differenze fra la K-m e la K200D? Il prezzo è quasi lo stesso... quali sono le caratteristiche che potrebbero far preferire una rispetto all'altra?


Ciao, io ho la k-m e ho avuto modo di provare la k200d. Innanzitutto la k200d è un po' più grossa e pesante e ha il corpo tropicalizzato (poi non so bene con che risultati). la k200d ha anche uno schermo sulla spalla. Il sensore è lo stesso ma la k-m permette di arrivare a iso 3200 contro i 1600 della k200d. (i 3200 della k-m poi non sono così pessimi).
A livello di autofocus la k200d ha più punti ma come velocità sono più o meno alla pari o forse leggermente più veloce la k-m.
In generale la k-m è un po' più intuitiva e semplice da usare.

A parità di prezzo preferirei la k200d; io ho preso la k-m perchè ho trovato una bella offerta.

ps. Il tuo nickname deriva per caso da un pezzo muscicale di Mike Oldfield??
Commento # 3 di: ommadawn pubblicato il 01 Aprile 2009, 15:07
Grazie mille per le info; quindi la K-m presentata in questo servizio non è un'anteprima, è proprio quella presentata a ottobre dello scorso anno e di cui si parla qui: http://www.hwupgrade.it/news/fotogr...euro_26901.html Ora mi rileggo un po' i commenti a quella news...
Originariamente inviato da: Zamiel
ps. Il tuo nickname deriva per caso...
Indovinato E' il terzo album, del 1975...
Commento # 4 di: Zamiel pubblicato il 01 Aprile 2009, 16:30
Originariamente inviato da: ommadawn
Grazie mille per le info; quindi la K-m presentata in questo servizio non è un'anteprima, è proprio quella presentata a ottobre dello scorso anno e di cui si parla qui: http://www.hwupgrade.it/news/fotogr...euro_26901.html Ora mi rileggo un po' i commenti a quella news...
Indovinato E' il terzo album, del 1975...


Si ti conviene. In giro per la rete poi è pieno di recensioni di entrambe.

Pensavo di essere l' unico a conoscere Oldfield
BenQ Monitor