Pentax entra nel mercato delle bridge superzoom

Pentax entra nel mercato delle bridge superzoom

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Pentax X70 è la prima macchina fotografica bridge superzoom di casa Pentax: 24x e 12 megapixel di risoluzione sono il suo biglietto da visita”

Con il PMA 2009 di Las Vegas Pentax entra ufficialmente nel segmento delle bridge superzoom, dopo aver dedicato i suoi sforzi sulle compatte tascabili e sulle reflex dal suo ingresso nel mondo del digitale. I numeri che sfoggia la nuova Pentax X70 sono in linea con le proposte più performanti del segmento, a partire dall'ottica, uno zoom 24x con focale equivalente 26-624mm e apertura di diaframma F2.8-5.0.

Il sensore CCD in formato 1/2.33” offre 12 megapixel di risoluzione ed è montato su un supporto mobile in grado di offrire stabilizzazione ottica dell'immagine, tramite il sistema Shake Reduction SR. La sensibilità si estende tra 50 e 6400 ISO, con alti ISO raggiungibili solo alla risoluzione ridotta di 5 megapixel.

Per il puntamento offre un display LCD da 2,7" da 230.000 punti oppure un mirino elettronico. Tra le funzionalità software troviamo il Face detection, capace di riconoscere fino a 32 volti in 0.03 secondi, con Smile Capture e Blink Detection. La fotocamera memorizza su schede SDHC. Al momento, dopo la prima preview, non abbiamo informazioni su prezzi e disponibilità.


Commenti (46)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 03 Marzo 2009, 11:42
vabbeh...
una bridge superzoom è una di quelle boiate tipo cellulare 12 mpx..
Commento # 2 di: Aristocrat74 pubblicato il 03 Marzo 2009, 12:06
Originariamente inviato da: demon77
vabbeh...
una bridge superzoom è una di quelle boiate tipo cellulare 12 mpx..



e chi le compra è uno da compatire........ poverino.....

ebbasta con i soliti commenti....ogni volta che esce una superzoom....


certo non sono reflex. non fanno le foto superbellebellissime come le reflex.......
ma hanno un loro perchè

-non pesano come le reflex...... (si certo ci sono le reflex compatte...... poi si monta un obbiettivo da 1 kilo..... )
-non devi star li a romperti le balle a cambiare obbiettivo tutte le volte
(magari sotto la pioggia e con raffiche di vento....è un caso limite ma a me e capitato in più di una occasione...io con il mio cesso di superzoom scattavo...il mio amico con la supereflex mi stava a guardare x non rovinare la sua macchina da millemila euro)


e tutto sommato non fanno poi cosi schifo.....

-a meno che uno non debba fare un quadro 70 x 100
-una mostra fotografica......
-una gara a chi ce l ha piu lungo

(ps ho anche una d90 )
Commento # 3 di: R.Raskolnikov pubblicato il 03 Marzo 2009, 12:08
Invece di pensare al sensore 24x36mm...
Commento # 4 di: R.Raskolnikov pubblicato il 03 Marzo 2009, 12:12
@Aristocrat74: il tuo amico non è semplicemente in grado di fare fotografie, se stava a gingillarsi per 4 gocce. Fra l'altro la sua supereflex da millemila euro non le sente nemmeno le raffiche di vento e la pioggia, contrariamente alla tua.
Sono due mondi diversi per utenti diversi. Ad ognuno il suo.
Commento # 5 di: okram69 pubblicato il 03 Marzo 2009, 12:13
E di grazia, perché sarebbe una boiata, ne hai mai utilizzata una?
Sono apparecchi molto divertenti e onestamente, credo che a meno che non si sia dei professionisti della fotografia, ma dei semplici amatori come il sottoscritto, diano una flessibilità di utilizzo che non è possibile ottenere con nessun altra tipologia di macchine fotografiche. Questo ovviamente a meno che non ci si porti appresso una reflex con un parco obbiettivi e un carrellino per contenere il tutto, ma a parte il costo, non credo che sia una soluzione comodissima, che dici?
Commento # 6 di: R.Raskolnikov pubblicato il 03 Marzo 2009, 12:19
Scusa, ma chi se ne frega della comodità?!?
Commento # 7 di: demon77 pubblicato il 03 Marzo 2009, 12:26
Originariamente inviato da: Aristocrat74
e chi le compra è uno da compatire........ poverino.....

ebbasta con i soliti commenti....ogni volta che esce una superzoom....


certo non sono reflex. non fanno le foto superbellebellissime come le reflex.......
ma hanno un loro perchè

-non pesano come le reflex...... (si certo ci sono le reflex compatte...... poi si monta un obbiettivo da 1 kilo..... )


No,no.. la mia critica non è sulle bridge!!
Certo che sono modi diversi e tengo a specificare che ogniuno ha i suoi limiti!
Il discorso è semplice non si scappa: l'ottica è una scienza esatta!
Uno zoom 24x di quelle dimensioni e davanti ad un ccd di quel formato è di fatto inutilizzabile perchè non in grado di restitiure foto guardabili se non in condizioni mega ottimali (e con un treppiede chiaramente)

In altre parole quel bollino 24x è solo e solamente uno squallido stratagemma per fregare gli utenti più inesperti!
Un po' come vendere delle panda e scrivere a caratteri cubitali che hanno i cerchi in lega placcati oro!
Commento # 8 di: Aristocrat74 pubblicato il 03 Marzo 2009, 12:30
Originariamente inviato da: R.Raskolnikov
@Aristocrat74: il tuo amico non è semplicemente in grado di fare fotografie, se stava a gingillarsi per 4 gocce. Fra l'altro la sua supereflex da millemila euro non le sente nemmeno le raffiche di vento e la pioggia, contrariamente alla tua.
Sono due mondi diversi per utenti diversi. Ad ognuno il suo.


noi poveri comuni mortali e dementi che abbiamo le superzoom...

le 4 gocce.... islanda... in cima ad un vulcano con pioggia e vento trasversale... e non c era certo il tempo per piantare un accampamento.....

7 kili di corredo fin la su non me li portavo di certo.... ho lasciato la reflex nello zaino chiuso nel bagagliaio del fuoristrada... e infilato la s-zoom sotto il poncho....e via.... panoramiche.... zoom.... macro......
non sono quadri. ma il ricordo è rimasto...

e quelle foto me le hanno chieste tanti miei amici... clienti al lavoro.....
ho stampato una foto su tela x un cliente che la voleva a tutti i costi....


e vissero felici e contenti ...
Commento # 9 di: citty75 pubblicato il 03 Marzo 2009, 12:38
Però ragazzi ci vogliono anche le vie di mezzo.
Chi si porta 7 chili di corredo in giro? Un professionista, forse.
Ovvio che una bridge è più pratica di una reflex, ma a sto punto mi porto un cellulare ed il ricordo lo ottengo comunque.

Del resto, a legggere i commenti su qualsiasi notizia sembra che siate tutti dei cultori della perfezione e degli iper professionisti, che comprate solo il top del top ed il resto è m...a; peccato che credo sia impossibile, perchè esiste (o esisterà sempre qualcosa meglio, anche delle reflex.

A volte credo che il detto "chi si accontenta gode" sia una gran verità.
Commento # 10 di: Aristocrat74 pubblicato il 03 Marzo 2009, 12:39
Originariamente inviato da: demon77
davanti ad un ccd di quel formato è di fatto inutilizzabile perchè non in grado di restitiure foto guardabili


ma si che sono guardabili... se non devi stampare quadri.....
o per guardarle con gli amici sul televisore hd ..al sabato sera .... .

non sono tutti professionisti maniaci delle foto....
quelli che vedono la differenza tra una foto di qualità e non ... che sanno cogliere il particolare....... sono una minoranza

quando guardo una foto io il "rumore" lo vedo subito... la differenza tra reflex e compatta è fuori discussione....
i miei amici senn glielo faccio notare nn lo vedono il "rumore" ......e sono il 90% delle persone....
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor