Panasonic in procinto di vendere Sanyo Electric

Panasonic in procinto di vendere Sanyo Electric

di Michele Tarantini, pubblicata il

“Panasonic sarebbe in trattativa per vendere Sanyo Electric, produttore di fotocamere oltre che di pannelli solari e batterie ricaricabili”

Quasi tre anni fa esatti pubblicavamo la notizia dell'acquisizione di Sanyo da parte di Panasonic; ora sembrerebbe Panasonic sia intenzionata a cedere il marchio del quale aveva assunto il controllo solamente tre anni or sono.

Secondo l'agenzia Reuters Panasonic sarebbe già in trattativa con il fondo di private equity Advantage Partners per vendere i diversi asset di Sanyo entro il primo trimestre 2013. Panasonic dovrebbe chiudere l'anno con perdite per 10 miliardi di dollari e questa operazione potrebbe portare nelle casse del produttore un po' di respiro grazie a circa i 1,34 miliardi di dollari che incasserebbe dalla vendita.

Sanyo produce pannelli solari, batterie ricaricabili e componenti per fotocamere compatte, segmento (escludendo la fascia premium) le cui vendite sono in costante calo a causa del continuo incremento di qualità delle fotocamere incorporate nei moderni smartphone, ormai sempre più diffusi.


Commenti (13)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: piererentolo pubblicato il 17 Dicembre 2012, 14:46
Solo a leggere Sanyo mi vien l'orticaria...
Dopo aver comperato una Xacti nel 2007 da 800 euro e ritrovarmela un anno dopo a 200
Commento # 2 di: SaggioFedeMantova pubblicato il 17 Dicembre 2012, 15:18
l'importante è che continui a produrre le eneloop!
Commento # 3 di: Tasslehoff pubblicato il 17 Dicembre 2012, 15:20
Originariamente inviato da: SaggioFedeMantova
l'importante è che continui a produrre le eneloop!
Quoto! Ne ho appena ordinate uno stock da Amazon
Commento # 4 di: Stevejedi pubblicato il 17 Dicembre 2012, 15:39
Originariamente inviato da: piererentolo
Solo a leggere Sanyo mi vien l'orticaria...
Dopo aver comperato una Xacti nel 2007 da 800 euro e ritrovarmela un anno dopo a 200


Anche io acquistai una Xacti 2000 HD che è stata una vera e propria fregatura: appena arrivata la dovetti mandare in assistenza per problemi di spegnimento per via dell'eccessivo surriscaldamento (cosa che già sul manuale era presente come prevista e... accettabile), le interruzioni durante la ripresa continua durano 2~4 secondi (per via dello stupido formato fat32)... una sola immensa.
Pagata 400 Euro, non ne valeva neanche 200...
Commento # 5 di: david-1 pubblicato il 17 Dicembre 2012, 17:48
Ma tutte ste aziende, non c'é ne è una che non abbia fatto BUCHI colossali.
Miseria e tutti stisoldi persi di chi sono?
Commento # 6 di: david-1 pubblicato il 17 Dicembre 2012, 17:56
Originariamente inviato da: SaggioFedeMantova
l'importante è che continui a produrre le eneloop!


Dopo una breve ricerca ho capito che sono pile.... ma cos'hanno di speciale?
Commento # 7 di: Korn pubblicato il 17 Dicembre 2012, 19:00
10 miliardi di perdita??? stanno per fallire?
Commento # 8 di: _BlackTornado_ pubblicato il 17 Dicembre 2012, 19:06
Originariamente inviato da: david-1
Dopo una breve ricerca ho capito che sono pile.... ma cos'hanno di speciale?


Sono semplicemente le migliori batterie ricaricabili "tradizionali" presenti sul mercato.

Presente le vecchie ricaricabili che erano sempre scariche quando ti servivano? Ecco, con le Eneloop questo non succede, ed hanno anche diversi altri vantaggi.

Ci sono altre batterie che adottano la stessa tecnologia (Sanyo è stata solo la prima) ma nessuna fa meglio delle Eneloop.
Commento # 9 di: Dexter33 pubblicato il 17 Dicembre 2012, 22:25
Good bye Panasonic

Ormai è chiaro che stanno smantellando l'azienda. Prima le fabbriche e ora Sanyo. Hanno sempre ignorato il marketing pensando che un buon prodotto bastasse per vendere. E ora saranno i dipendenti a fare le spese delle scelte errate del management. Come sempre...
Commento # 10 di: Marci pubblicato il 18 Dicembre 2012, 00:09
Originariamente inviato da: david-1
Dopo una breve ricerca ho capito che sono pile.... ma cos'hanno di speciale?


Sono le migliori batterie ni-mh in circolazione; addirittura altri produttori le fabbricano su licenza.
Io poi corro con le Mini4Wd e le Eneloop sono diventate lo standard nei regolamenti viste le prestazioni
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor