Olympus presenta E-P2: la nuova PEN con mirino elettronico

Olympus presenta E-P2: la nuova PEN con mirino elettronico

di Roberto Colombo, pubblicata il

“A cinque mesi dalla presentazione della prima PEN, Olympus mostra il secondo modello, ora dotato di mirino elettronico, ma ancora privo di flash integrato”

A cinque mesi dall'annuncio della sua prima fotocamera Micro Quattro Terzi la E-P1, Olympus ha deciso di aggiornare la sua PEN presentando un nuovo modello, che tiene conto di alcune critiche mosse dagli utenti e che raccoglie alcune intuizioni della sorella GF1 di casa Panasonic: la E-P2 Olympus PEN.

La novità più evidente è rappresentata dalla porta posta dietro la slitta del flash, che permette l'uso di un mirino elettronico LCD Live-View ad alta risoluzione (1.440.000 punti), che restituisce le immagini in arrivo dal sensore LiveMOS da 12,3 megapixel e risulta quindi utilizzabile con tutte le ottiche; la stessa porta di comunicazione può essere utilizzata, se si rinuncia al mirino, per collegare un microfono esterno, per un audio di maggiore qualità durante la registrazione delle clip video.

 Il display sul retro non è comunque stato trascurato: è un HyperCristal LCD da 3". Nuovi anche il tracking autofocus, la funzione i-Enhance per colori più ricchi e vivaci e due nuovi Art Filter. La E-P2 si differenzierà dalla prima PEN anche per l'estetica, adottando una livrea nera opalescente. Olympus ha aggiornato anche il parco ottiche, ampliando l'escursione focale ora a disposizione degli utenti: si va dal grandangolo spinto M.Zuiko Digital ED 9-18mm F4.0-5.6, che offre una focale equivalente di 18-36 millimetri, al M.Zuiko Digital ED 14-150mm F4.0-5.6, zoom tuttofare in grado di coprire l'angolo di campo di un obiettivo 28-300mm su formato Leica.

 L'inizio della disponibilità di questo nuovo prodotto è prevista per il prossimo mese di gennaio, mentre il prezzo ufficiale per l'Italia non è stato ancora deciso, ma probabilmente bisognerà aggiungere una quantità a tre cifre a quello della E-P1, anche considerando che la E-P2 verrà venduta in accoppiata al nuovo mirino elettronico.


Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Luca69 pubblicato il 05 Novembre 2009, 10:02
Ma mi domando e dico: visto che la venderanno solo in bundle con il mirino perché non lo hanno integrato direttamente nella macchina?!?!
Vabbé lo faranno nella prossima
Commento # 2 di: GiulianoPhoto pubblicato il 05 Novembre 2009, 10:04
Finalmente un progetto olympus che mi piace!!!

molto bene...
Commento # 3 di: tmx pubblicato il 05 Novembre 2009, 10:17
bellissima.

si va verso lo stile delle macchine di una volta... sempre di più... tra un pò rifaranno quelle a soffietto...!!
Commento # 4 di: Lotharius pubblicato il 05 Novembre 2009, 13:10
Lo stile retrò è sempre interessante, ma le ottiche F4.0/5.6 non saranno un po' buie? Poi bisognerà vedere la cifra di vendita al dettaglio, perchè per quanto compatta e carina, in molti casi è comunque più conveniente orientarsi una reflex economica che, almeno, ha la messa a fuoco a rilevamento di fase, a differenza delle micro-4/3...
Commento # 5 di: Mirkolo pubblicato il 05 Novembre 2009, 14:02
Nella foto monta un 17/2.8, che dovrebbe essere un 35mm equivalente. Quindi ottiche più luminose ci sono. A me piacerebbe avere una compatta con sensore relativamente grande e ottica fissa e luminosa, ma come prezzi dubito saranno competetive.
BenQ Monitor