Olympus: non stiamo per abbandonare le reflex

Olympus: non stiamo per abbandonare le reflex

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Una nota ufficiale di Olympus smentisce i piani per uscire dal mercato delle reflex”

Olympus ha deciso di rilasciare una nota ufficiale per mettere fine alle voci che vogliono l'azienda giapponese in procinto di abbandonare il segmento delle reflex. Le voci si erano fatte via via più insistenti anche semplicemente guardando ai fatti: Olympus ha profuso grande impegno nel settore mirrorless continuando a rinnovare la gamma e presentando interessanti prodotti, come OM-D E-M5, mentre sul fronte reflex l'ultimo prodotto inserito in gamma è Olympus E-5, datato ormai 2010.

La nota conferma l'impegno di Olympus anche nel settore reflex, segmento che vede ancora diversi clienti affezionati a Olympus, ai vecchi modelli delle serie E-400, E-500 e E-600, oltre che delle ammiraglie E-3 e E-5, e il marchio giapponese vuole sicuramente provare in qualche modo a offrire nuove possibilità per non far abbandonare ad essi il sistema.


Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: marck77 pubblicato il 14 Febbraio 2013, 09:58
Se siamo fortunati (ma tanto!) avremo un corpo micro43 con supporto per la PDAF e le lenti 43. Altrimenti non avremo nulla.

Un nuovo corpo solo 4/3 (per non parlare di nuove lenti 4/3) per me è del tutto improbabile.
Commento # 2 di: Cfranco pubblicato il 14 Febbraio 2013, 10:18
"Non abbiamo abbandonato le reflex, abbiamo solo smesso di fare nuove macchine e nuovi obiettivi"
Commento # 3 di: acerbo pubblicato il 15 Febbraio 2013, 00:10
se le abbandonate non se ne accorgerà nessuno ...
BenQ Monitor