Nuovo pancake 20mm F2.8 per Sony NEX

Nuovo pancake 20mm F2.8 per Sony NEX

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Sony presenta la nuova ottica compatta 20mm F2.8 per le sue mirrorless Sony NEX. Il produttore rende inoltre disponibile l'ottica motorizzata 18-200mm anche al di fuori del kit di NEX-VG30 ”

Le mirrorless devono poter giorcare la carta della massima compattezza: questo concetto è ormai ben chiaro ai principali produttori. Accanto a ottiche zoom i possessori di EVIL desiderano avere anche delle ottiche molto sottili per ridurre l'ingombro del sistema a quello di una fotocamera compatta, da mettere in tasca o in una borsa leggera.

A questo scopo i pancake sono i candidati migliori: si tratta di ottiche il cui design può ricordare quello della specialità culinaria, con uno spessore abbastanza ridotto. Sony mette ora sul piatto un nuovo pancake, decisamente molto sottile, l'obiettivo SEL20F28 con focale 20mm e apertura F2.8. L'ottica dedicata alle mirrorless Sony NEX inquadra un campo pari a quello di un obiettivo 30mm su full frame, presentandosi quindi come abbastanza versatile in diverse situazioni, tra cui la street photography. Il prezzo del nuovo obiettivo dovrebbe aggirarsi sui $350 USD.

Sony ha inoltre deciso di rendere disponibile anche al di fuori del kit della videocamera NEX-VG30 l'ottica zoom stabilizzata e motorizzata 18-200mm SELP18200, viste le richieste dei possessori di altre videocamere con innesto E-Mount come NEX-VG900, NEX-VG30 e NEX-FS700. In questo caso il prezzo si aggira su $1200 USD.


Commenti (14)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: mentalray pubblicato il 23 Gennaio 2013, 09:46
"Le mirrorless devono poter giorcare la carta della massima compattezza: questo concetto è ormai ben chiaro ai principali produttori"

Ok, questo é un fattore, ma dal momento in cui si spendono 600 e passa euro per questi apparecchi a lenti intercambiabili si deve poter scegliere anche all'interno di un discreto range di focali. Ci sono obiettivi tutti concentrati tra le focali 16mm e 55mm, quasi nulla oltre queste lunghezze a ottica fissa. Mancano lenti come un 85mm o 105mm, un tele per intenderci.

Se qualche anno fà mi avessero detto : "compreresti una reflex o una compatta premium da 700 euro per usarla con lenti da massimo 60mm di lunghezza focale, onestamente avrei rispoto mai nella vita!!!"

Ok che ci sono gli adattatori, ma tra il costo dell'adattatore stesso e la scomodità di mettere a fuoco in manuale su un display LCD mentre si impugna un tele APSC, non mi pare il massimo della vita.

Sony potrebbe impegnarsi un po' di piu' nello sviluppo delle lenti invece di sfornare 3 mirrorless l'anno da utilizzare con 4 lenti in croce!!!
Commento # 2 di: Cfranco pubblicato il 23 Gennaio 2013, 10:06
Originariamente inviato da: mentalray
Mancano lenti come un 85mm o 105mm, un tele per intenderci.

Il piano del sensore vicino al bocchettone favorisce ottiche grandangolari più compatte, ma rende i teleobiettivi ancora più lunghi.
Una mirrorless col tele sarebbe ingombrante come una reflex, senza però la praticità, la presa e la stabilità necessarie all' uso

Originariamente inviato da: mentalray
"compreresti una reflex o una compatta premium da 700 euro per usarla con lenti da massimo 60mm di lunghezza focale, onestamente avrei rispoto mai nella vita!!!"

E allora le mirrorless non fanno per te
Commento # 3 di: mentalray pubblicato il 23 Gennaio 2013, 10:14
Originariamente inviato da: Cfranco
Il piano del sensore vicino al bocchettone favorisce ottiche grandangolari più compatte, ma rende i teleobiettivi ancora più lunghi.
Una mirrorless col tele sarebbe ingombrante come una reflex, senza però la praticità, la presa e la stabilità necessarie all' uso


E allora le mirrorless non fanno per te


Ma perchè se compri una EVIL il medico ti ordina di usarla solo col pancake?

Anche la NEX5 col 18-55mm del kit ingombra piu' o meno come una reflex, per non parlare del 18-200mm sempre E-Mount.

Visto che di ottiche ingombranti ce ne sono già, ma di scarsissima qualità, tanto vale che tirano fuori un paio di tele ad ottica fissa. Poi non é che devi andartene in giro sempre con un 85mm o con un 100mm attaccato, si chiamano o no "fotocamere a lenti intercambiabili"?
Commento # 4 di: Cfranco pubblicato il 23 Gennaio 2013, 10:22
Originariamente inviato da: mentalray
Visto che di ottiche ingombranti ce ne sono già, ma di scarsissima qualità, tanto vale che tirano fuori un paio di tele ad ottica fissa.

Non le fanno, semplicemente perchè non c' è mercato per lenti di quel genere, ne venderebbero pochissime
Commento # 5 di: Theprov pubblicato il 23 Gennaio 2013, 10:26
Alla Sony di drogano. Dovrei dargli 300 e rotti euro per una F2.8? Canon nelle stesse dimensioni e prezzo ci ha infilato un 22mm F2.
Commento # 6 di: rikyxxx pubblicato il 23 Gennaio 2013, 10:52
Le mirrorless non sono particolarmente adatte alla fotografia sportiva o naturalistica quindi trovo scontato che non siano offerti tele "spinti" e luminosi.

Parliamo dei ritratti: trovo quella dello sfocato ultra-estremo una moda più che altro: usando i "famosi" 135/2 o 85/1.2 (che la maggior parte ritiene le ottiche da ritratto per eccellenza) a piena apertura si deve scegliere se avere il naso o le orecchie a fuoco, ergo meglio usarli un po' chiusi...

Questo per dire che il sony 50/1.8 (e analogamente le ottiche oly 45/1.8 e 75/1.8) sono adatti allo scopo e se uno non sa tirare fuori buoni ritratti con questi strumenti allora se la deve prendere con e stesso più che con il catalogo dei costruttori.

Tornando alla news, devo dire che in effetti le controparti Panasonic e Canon hanno tirato fuori esemplari più luminosi.

Commento # 7 di: mentalray pubblicato il 23 Gennaio 2013, 11:25
Originariamente inviato da: rikyxxx
Le mirrorless non sono particolarmente adatte alla fotografia sportiva o naturalistica quindi trovo scontato che non siano offerti tele "spinti" e luminosi.

Parliamo dei ritratti: trovo quella dello sfocato ultra-estremo una moda più che altro: usando i "famosi" 135/2 o 85/1.2 (che la maggior parte ritiene le ottiche da ritratto per eccellenza) a piena apertura si deve scegliere se avere il naso o le orecchie a fuoco, ergo meglio usarli un po' chiusi...

Questo per dire che il sony 50/1.8 (e analogamente le ottiche oly 45/1.8 e 75/1.8) sono adatti allo scopo e se uno non sa tirare fuori buoni ritratti con questi strumenti allora se la deve prendere con e stesso più che con il catalogo dei costruttori.

Tornando alla news, devo dire che in effetti le controparti Panasonic e Canon hanno tirato fuori esemplari più luminosi.


E perché non sarebbero adatte

Prendi una NEX6 che ha pure il mirino e dici che non avrebbe senso attaccarci un 105mm o un 85mm Macro ad esempio?

Chi ha parlato di tele super veloci per farci ritratti con lo sfocato spinto poi? Come ho già scritto hanno tirato fuori quella schifezza di 18-200mm, quindi si potrebbe tranquillamente tirare fuori un onesto 105mm F/3.5 da utilizzare insieme al pancake e al 50ino ad esempio. Poi se uno vuole il supertele 100-200mm F/2.8 allora grazie al Ca... che ha sbagliato acquisto.

Secondo il tuo ragionamento allora che cacchio te la compri a fare la NEX, tanto vale una Fuji X100 col 35mm tuttofare e bella compatta ...
Commento # 8 di: AceGranger pubblicato il 23 Gennaio 2013, 12:17
Originariamente inviato da: mentalray
Anche la NEX5 col 18-55mm del kit ingombra piu' o meno come una reflex, per non parlare del 18-200mm sempre E-Mount.



La NEX-5 con il 18-55 ingombra come una Reflex solo corpo...; e comunque ora è in vendita il nuovo 18-55 retrattile che ingombra come un pancake.
Commento # 9 di: Raghnar-The coWolf- pubblicato il 23 Gennaio 2013, 14:19
Originariamente inviato da: mentalray
E perché non sarebbero adatte

Prendi una NEX6 che ha pure il mirino e dici che non avrebbe senso attaccarci un 105mm o un 85mm Macro ad esempio?


Macro a maggior ragione necessita di una lunga distanza lente-piano e quindi e' equivalente utilizzare un macro adattato.

Il sistema Mirrorless con ottiche per tutti i gusti è il Samsung, perchè non ha controparte reflex, le altre per le ottiche lunghe si apoggiano alle reflex.

Imho sbagliano, perchè ad esempio fino a 100mm ci si può tenere più compatti (ad esempio i collassabili Leica), certo non si può prentendere il 100mm F/2 altrimenti a tale e quale a reflex, ma un 90mm F/3.5 o un 75mm F/2.8 fa il suo sporco lavoro da Tele egregiamente.

Purtroppo Sony coltiva un parco ottiche un po' strano, e quest'ottica di nuovo conferma la tendenza: 20mm F/2.8 che è una via di mezzo un po' opinabile fra il 16mm F/2.8 e il 24mm F/1.8 Zeiss... La classica ottica che butti fuori quando ne hai già un milione a catalogo... ma mancano ottiche fisse > 50mm (e già il 50mm è un po' troppo ingombrante).

Olympus e Panasonic o Samsung sono molto più bilanciate da questo punto di vista.

Io francamente con la NEX vivo benissimo utilizzando il 16mm F/2.8 e poi il 40mm F/1.4 Voigtlander, il 90mm F/4 Leica Collassabile, un Jupiter-11 135mm F/4 e magari in futuro se sentissi il bisogno c'è il 75mm F/2.8 che è pronto a farmi servizio, ma francamente per ora preferirei che buttassero fuori una Mirrorless full frame quindi rimango un po' in standby...
Commento # 10 di: rikyxxx pubblicato il 23 Gennaio 2013, 18:10
Originariamente inviato da: mentalray
E perché non sarebbero adatte

Prendi una NEX6 che ha pure il mirino e dici che non avrebbe senso attaccarci un 105mm o un 85mm Macro ad esempio?

Chi ha parlato di tele super veloci per farci ritratti con lo sfocato spinto poi? Come ho già scritto hanno tirato fuori quella schifezza di 18-200mm, quindi si potrebbe tranquillamente tirare fuori un onesto 105mm F/3.5 da utilizzare insieme al pancake e al 50ino ad esempio. Poi se uno vuole il supertele 100-200mm F/2.8 allora grazie al Ca... che ha sbagliato acquisto.


Per la fotografia sportiva o naturalistica le EVIL sono meno adatte per tre motivi.
Primo perchè l'AF a rilevamento di contrasto non funziona ancora bene con gli oggetti che si muovo su qualsiasi piano non parallelo a quello del sensore.
Secondo perchè una volta che ti devi portare in giro uno o due tele luminosi, magari zoom, la macchina e un treppiede e/o monopiede, allora il peso e l'ingombro sarebbero tali che non cambierebbe molto passare a una reflex APS.
Terzo un vero mirino ottico ti affatica meno gli occhi e si ci devi guardare dento a lungo (e con attenzione) la cosa ha una certa importanza.

In ogni caso mi auguro che Sony proponga una selezione di lenti più ampia, anche in ambito tele: più scelta non fa mai male.

Secondo il tuo ragionamento allora che cacchio te la compri a fare la NEX, tanto vale una Fuji X100 col 35mm tuttofare e bella compatta ...


Non ho fatto ragionamenti e per favore attieniti solo a quello che ho scritto. Grazie.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor