Nuove Pentax K50 e K500: aspetto sbarazzino, scheda tecnica di sostanza

Nuove Pentax K50 e K500: aspetto sbarazzino, scheda tecnica di sostanza

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Mirino pentaprisma in vetro con copertura del 100%, sensore CMOS APS-C da 16,3 megapixel ISO 51.600: le caratteristiche tecniche delle nuove Pentax K50 e K500 sono interessanti”

Pentax non sarà in cima alle classifiche delle vendite di reflex come le conterranee Canon e Nikon, ma ha una solida base utenti, costruita anche grazie a caratteristiche molto interessanti di alcuni dei suoi prodotti. In ambito reflex Pentax ha sempre cercato di giocare carte diverse dalla concorrenza e anche il recente rinnovo della gamma ne è una conferma. Le nuove sorelle Pentax K-50 e K-500 ad esempio, pur posizionandosi 599$ e 799$ nei kit con ottica 18-55mm portano in dote un mirino con pentaprisma in vetro e copertura pari al 100% del campo inquadrato.

Comune anche il sensore CMOS APS-C da 16,3 megapixel, in grado di spingersi fino a 51.600 e di offrire supporto alla registrazione di filmati Full HD. Il sensore, come d'uso sulle reflex Pentax, è montato su un supporto in grado di muoversi per compensare il mosso: Pentax ha lavorato per migliorare ulteriormente il suo sistema. Uguale per entrambe è anche il display da 3" e 921.000 punti, così come la presenza del flash pop-up GN12 e la costruzione in policarbonato su telaio in acciaio.

A differenziare i due modelli il tipo di batterie utilizzato di serie e la presenza di guarnizioni nel caso di Pentax K-50, che risulta così weather resistant, oltre che resistente alla polvere. Pentax K-50 utilizza una batteria al litio di serie e può utilizzare, tramite adattatore opzionale 4 batterie stilo AA: per Pentax K-500 vale il contrario, con le pile stilo di serie e la batteria al litio nella lista degli accessori. Da ultima una nota di colore: Pentax K-50 verrà resa disponibile in livree colorare, con ben 120 combinazioni possibili.


Commenti (23)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 14 Giugno 2013, 10:30
A parte le cavolate sulle colorazioni personalizzabili..
Le caratteristiche tecniche sembrano molto interessanti, e anche i prezzi competitivi.
messa così un K500 su street la trovi sui 550 euro.. per quello che ha in dote è una figata.

Ragazzi quando una bella recensione di dettaglio?
Commento # 2 di: mentalray pubblicato il 14 Giugno 2013, 10:31
120 combinazioni di colori disponibili? Non capiro' mai certe scelte commerciali, ma non é controproducente mettersi a fare un prodotto in piu' colori? Ma quanto ti costa alla fine? Quanti avanzi di magazzino accumulerai? Posso capire l'ipod che ne vendono centinaia di milioni, ma una pentax reflex proprio non ha senso. Nikon stessa secondo me ci rimette qualcosa, ma vendono molto piu' in generale.
Commento # 3 di: demon77 pubblicato il 14 Giugno 2013, 11:52
Originariamente inviato da: mentalray
120 combinazioni di colori disponibili? Non capiro' mai certe scelte commerciali, ma non é controproducente mettersi a fare un prodotto in piu' colori? Ma quanto ti costa alla fine? Quanti avanzi di magazzino accumulerai? Posso capire l'ipod che ne vendono centinaia di milioni, ma una pentax reflex proprio non ha senso. Nikon stessa secondo me ci rimette qualcosa, ma vendono molto piu' in generale.


Assolutamente d'accordo.
oltretutto mi pare una cosa decisamente poco utile pensando al puibblico interessato a queste macchine.
Avrebbe molto più senso su ina compattina..
Commento # 4 di: Lupettina pubblicato il 14 Giugno 2013, 19:25
Originariamente inviato da: mentalray
120 combinazioni di colori disponibili? Non capiro' mai certe scelte commerciali, ma non é controproducente mettersi a fare un prodotto in piu' colori? Ma quanto ti costa alla fine? Quanti avanzi di magazzino accumulerai? Posso capire l'ipod che ne vendono centinaia di milioni, ma una pentax reflex proprio non ha senso. Nikon stessa secondo me ci rimette qualcosa, ma vendono molto piu' in generale.


Non è colpa di chi ipotizza sconcertato questa cosa che suona impossibile, ma dell'articolo incompleto. I colori della K50 sono i soliti, è possibile ordinarla in una delle 125 combinazioni di colori possibili e bisogna attendere un mese per averla. Ergo te la arredano su misura, come si fa già per le autovetture. Nulla di impossibile
Commento # 5 di: Potx83 pubblicato il 15 Giugno 2013, 08:24
Originariamente inviato da: demon77
Assolutamente d'accordo.
oltretutto mi pare una cosa decisamente poco utile pensando al puibblico interessato a queste macchine.
Avrebbe molto più senso su ina compattina..


Bhe' Pentax e' dalla K-x (circa 4 anni) che fa' fotocamere colorate, e non mi pare che in qst anni sia fallita... diro' una cretinata, ma vuoi vedere che forse forse le conviene?

Cmq, come detto dall'utente prima di me, non tutte le colorazioni disponibili arriveranno nei negozi, ma si potra' ordinare sul sito e customizzarla come meglio si crede, dopo circa un mese arriva il pacchetto... in questo modo non producono nulla che restera' invenduto.... chiamali fessi....

Cmq resta il fatto che queste due fotocamere siano le uniche entry level con un PENTAPRISMA con copertura 100%, doppia rotella, sensibilita' 51200 e otturatore fino a 1/6000; il tutto per 500 euro... La K-50 inoltre e' anche tropicalizzata e costara' un 150 euro in piu' con ottica WR (credo).
What else?
Commento # 6 di: demon77 pubblicato il 15 Giugno 2013, 13:03
Originariamente inviato da: Potx83
Bhe' Pentax e' dalla K-x (circa 4 anni) che fa' fotocamere colorate, e non mi pare che in qst anni sia fallita... diro' una cretinata, ma vuoi vedere che forse forse le conviene?

Cmq, come detto dall'utente prima di me, non tutte le colorazioni disponibili arriveranno nei negozi, ma si potra' ordinare sul sito e customizzarla come meglio si crede, dopo circa un mese arriva il pacchetto... in questo modo non producono nulla che restera' invenduto.... chiamali fessi....

Cmq resta il fatto che queste due fotocamere siano le uniche entry level con un PENTAPRISMA con copertura 100%, doppia rotella, sensibilita' 51200 e otturatore fino a 1/6000; il tutto per 500 euro... La K-50 inoltre e' anche tropicalizzata e costara' un 150 euro in piu' con ottica WR (credo).
What else?


Le premesse sono più che ottime. bisogna vedere la recensione e le foto di test.
Commento # 7 di: Theprov pubblicato il 16 Giugno 2013, 18:07
Appurato che la sostanza comunque c'è, a me non dispiace un po' di colore e personalizzazione. Certo che se ti fai la pentax verde e gialla la rivendi difficilmente rispetto al classico nero... Come le auto d'altronde :-)
Commento # 8 di: GiovanniGTS pubblicato il 17 Giugno 2013, 19:22
di chi è il sensore?
Commento # 9 di: Marko#88 pubblicato il 18 Giugno 2013, 07:41
Dovrebbe essere ancora il Sony. Gran sensore fra l'altro.
Commento # 10 di: demon77 pubblicato il 18 Giugno 2013, 08:59
Originariamente inviato da: Marko#88
Dovrebbe essere ancora il Sony. Gran sensore fra l'altro.


Sempre più curioso di vederla all'opera.
Se si comporta bene come spero è un gioiellino da non perdere.. la migliore proposta del mercato per fascia di prezzo.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor