Nuove ottiche per iPhone da Rollei: 12x, 9x e grandangolo 0,5x e fish-eye 0,28x

Nuove ottiche per iPhone da Rollei: 12x, 9x e grandangolo 0,5x e fish-eye 0,28x

di Roberto Colombo, pubblicata il 13 Giugno 2012, alle 08:21

“Rollei aggiorna la sua gamma di ottiche aggiuntive per iPhone: oltre ai due teleobiettivi 12x e 9x ecco il grandangolo e il fish-eye”

La nostra recensione dell'ottica Rollei 8x Tele per iPhone aveva scatenato una cascata di pareri discordanti: da un lato chi definisce questo tipo di oggetti un obbrobrio fotografico, dall'altro chi li trova accessori simpatici per stimolare la creatività anche nella phoneographia. Indiscutibile è invece il successo commerciale di questo tipo di accessori, trainato forse anche dal prezzo sufficientemente contenuto da risultare al di sotto della barriera limite dell'acquisto compulsivo.

Successo testimoniato anche dal proliferare di proposte: la stessa Rollei recentemente ha rinnovato la sua gamma di obiettivi aggiuntivi per iPhone con ben 4 proposte. 12x Tele, 9x Tele, 0.5x super wide e 0.28x fish sono i nomi delle nuove proposte, appellativi che chiariscono subito il compito dei diversi aggiuntivi ottici. Il primo è un teleobiettivo 12x, che a differenza del modello 8x guadagna una costruzione in alluminio e lenti in vetro.

Altra differenza con il modello precedente il posizionamento dell'attacco del cavalletto, non più sulla custodia rigida, ma ora posizionato su un anello agganciato all'obiettivo, come accade negli obiettivi tele del mondo reflex. Questo nuovo sistema di fissaggio dovrebbe risultare più solido e anche più semplice da maneggiare. La confezione include anche il mini-treppiede in alluminio. Costruzione simile anche per la versione 9x.

La filettatura della custodia in plastica rigida è la stessa anche per gli aggiuntivi ottici che si muovono nella direzione inversa, ossia allargando l'angolo di visione dell'ottica di iPhone. 0.5x super wide trasforma il melafonino in un cameraphone con un grandangolo, mentre 0.28x fish, come reso evidente dal nome, crea un vero e proprio effetto fish-eye, simile a quello dello spioncino di porte e portoni.

Gli accessori sono studiati per iPhone 3G, iPhone 4/4S, la compatibilità è data dall'apposita custodia. I costi vedono l'aggiuntivo 12x ricadere in una fascia di prezzo leggermente più elevata, con un listino di €49,99: seguono l'obiettivo 9x a €39,99, il grandangolo a €29,99 e il fish-eye a €19,99. I due teleobiettivi includono cavalletto, custodia, tappi, panno di pulizia, custodia morbida per il trasporto, mentre le ottiche grandangolari sono pensate come complemento e comprendono nel kit solo gli ultimi due accessori. Chiudiamo riproponendovi la galleria fotografica della recensione dell'ottica 8x:


Commenti (10)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: frankie pubblicato il 13 Giugno 2012, 09:25
Tecnicamente non sono obiettivi, ma aggiuntivi. Quindi il termine ottiche non è proprio idoneo.
Commento # 2 di: demon77 pubblicato il 13 Giugno 2012, 10:06
Già era imbarazzante il fatto che ne esistesse UNA di ste boiate.. ma fare addirittura una gamma.. LOL!!
Come vendere gli alettoni per il trattorino falciaerba.

Dico, il vantaggio del cellulare è che lo metto in tasca e faccio foto al volo quando serve.. se mi prendo la briga di portarmi dietro delle ottiche tanto vale che mi faccio una macchina fotografica vera e propria che magari mi da pure risultati migliori no???
Commento # 3 di: RR2 pubblicato il 13 Giugno 2012, 10:24
Senza nessun intento polemico, ma la frase "Indiscutibile è invece il successo commerciale" è documentabile? Ci sono i dati di vendita di quegli accessori?
Commento # 4 di: Mr Resetti pubblicato il 13 Giugno 2012, 10:44
Ho fatto lo sbaglio di guardare le foto: orrore e raccapriccio.

Foto sfocate, con aberrazioni cromatiche da far schifo e in alcune distorsioni o addirittura si vedono i bordi neri degli obiettivi stessi (segno che centrare la posizione corretta non è affatto semplice).

Molto probabilmente quelle foto sarebbero venute meglio con iphone spoglio da quegl'obbrobri.

Il prezzo è basso, ma il rapporto qualità/prezzo è davvero alto.

@demon77: pienamente d'accordo... anzi puoi pure togliere il "magari". Sono foto che sembrano venute fuori dalle macchinette che si trovavano secoli fà nel dixan.
Commento # 5 di: Human_Sorrow pubblicato il 13 Giugno 2012, 10:53
Originariamente inviato da: RR2
Senza nessun intento polemico, ma la frase "Indiscutibile è invece il successo commerciale" è documentabile? Ci sono i dati di vendita di quegli accessori?


Il fatto che adesso propongano una gamma intera vuol dire che il primo obiettivo ha venduto. Altrimenti avrebbero abbandonato l'idea.

[I]Il primo è un teleobiettivo 12x, che a differenza del modello 8x guadagna una costruzione in alluminio e lenti in vetro.[/I]

Perché prima era di plastica ?
Commento # 6 di: Sasuke@81 pubblicato il 13 Giugno 2012, 12:15
Scusate ma se so che devo fare delle foto mi porto la bridge, se invece non ho con me la macchina fotografica uso l'iphone ma mai penserei di prendere questi aggiuntivi....
Commento # 7 di: RR2 pubblicato il 13 Giugno 2012, 15:49
Originariamente inviato da: Human_Sorrow
Il fatto che adesso propongano una gamma intera vuol dire che il primo obiettivo ha venduto...


Quindi anche la Fiat Duna è stato un successo commerciale visto che hanno fatto il restyling, la "Weekend" e la "Penny" ?
Commento # 8 di: GAMERA pubblicato il 13 Giugno 2012, 16:55
ma comprarsi una fotocamera pareva brutto?
Commento # 9 di: tossy pubblicato il 14 Giugno 2012, 00:19
Piuttosto mi compro una Fiat Duna usata . . . .
Commento # 10 di: proxymus89 pubblicato il 14 Giugno 2012, 11:08
Piuttosto mi compro una Fiat Duna usata . . . .



HAHAHAHA