Nuove informazioni trapelano sull'ammiraglia SLT di Sony

Nuove informazioni trapelano sull'ammiraglia SLT di Sony

di Roberto Colombo, pubblicata il

“24 megapixel, filmati Full-HD a 1080p, un doppio specchio traslucido: si scoprono nuove specifiche tecniche della prossima macchina fotografica top di gamma di casa Sony”

Dopo la presentazione delle sue prime fotocamere SLT (Single Lens Translucent) Sony al Photokina 2010 ha lasciato chiaramente intendere che esse erano solo l'assaggio di quello che verrà in futuro. I due modelli di fascia media e accessibile, infatti, secondo voci sempre più insistenti saranno seguiti nel 2011 da un modello top di gamma. Non si sa ancora come si inserirà nella nuova nomenclatura utilizzata per le SLT, potrebbe essere Alpha 77, ma si sa che mira a spingere un passo più avanti le possibilità dello specchio traslucido, nato per ottimizzare le proprietà della messa a fuoco continua.

Le voci, riportate tra gli altri da Sony Alpha Rumors, parlano di un sensore da 24 megapixel in formato APS-C , di possibilità di registrare filmati Full-HD 1920x1080 finalmente anche in modalità progressiva a 30 frame al secondo e possibilità di regolazione fine dei punti di messa a fuoco. In ogni caso la macchina promette livelli di rumore pari a quelli delle Alpha 33 e 55, accreditate di 14 e 16 megapixel di risoluzione di sensore di pari superficie. Tra altre caratteristiche trapelate troviamo poi il doppio slot per schede di memoria Memory Stick e Compact Flash.

Meno chiare sono le informazioni in merito allo specchio semitrasparente, che potrebbe essere essere utilizzato sulla nuova Alpha 77, erede alla reflex Alpha 700: un nuovo elemento traslucido dovrebbe inviare parte della luce diretta al sensore autofocus all'oculare creando così un mirino ibrido ottico-eletronico, sovrapponendo l'immagine reale a quella Live-View.


Commenti (17)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 22 Ottobre 2010, 12:14
boh.. mi lascia perplesso sinceramente..
dovrebbe essere più logico far arrivare sul sensore la massima quantità di luce possibile invece di ridurla!
Commento # 2 di: demon77 pubblicato il 22 Ottobre 2010, 12:19
ah.. no aspetta..
quando stai puntando hai il sistema ad immagini sovrapposte, poi però quando scatti lo spacchio si alza come una normale reflex!

Quindi 100% luce sul sensore!
Così calza!

Carina, bella idea, attendo rece se possibile!
Commento # 3 di: citty75 pubblicato il 22 Ottobre 2010, 12:37

ma com'è possibile che l'immagine ottica e quella elettronica non siano minimamente sfasate temporalmente?
Per quanto ridotto un minimo di lag ci sarà sempre, quindi il risultato di sovrapporre due immagini sarà agghiacciante...
Commento # 4 di: citty75 pubblicato il 22 Ottobre 2010, 12:38
Originariamente inviato da: demon77
ah.. no aspetta..
quando stai puntando hai il sistema ad immagini sovrapposte, poi però quando scatti lo spacchio si alza come una normale reflex!

Quindi 100% luce sul sensore!
Così calza!

Carina, bella idea, attendo rece se possibile!


Dove l'hai letta questa cosa?
Commento # 5 di: AleLinuxBSD pubblicato il 22 Ottobre 2010, 13:16
Io mi auguro che un simile aggressivo approccio non finisca con danneggiare un sistema che forse in futuro potrebbe avere un suo spazio dato che con i modelli top di gamma bisogna evitare di fare errori con lanci di prodotti usando tecnologie non ancora sufficientemente mature.
Commento # 6 di: GiulianoPhoto pubblicato il 22 Ottobre 2010, 13:29
ma la nuova ammiraglia non dovrebbe essere Full Frame??

24mpx con le tecnologie attuali sono troppi su APS-C, non era meglio lasciare i 16 della 55 e migliorare velocità corpo e rumore?? BHA
Commento # 7 di: newbrainoldbrain pubblicato il 22 Ottobre 2010, 13:59
Molto probabilmente un fake (o mancano molti pezzi):
1- Al sensore AF arriva solo il 0.3x0.3 = 0.09 = 9% della luce
2- L'immagine prodotta è rovesciata
3- Dov'è lo schermo di messa a fuoco? Se è dove dovrebbe essere, niente Autofocus a contrasto di fase...
4- Come si previene la riflessione dell'EVF verso il sensore AF?

Insomma, troppe incongruenze...
Commento # 8 di: Barra pubblicato il 22 Ottobre 2010, 14:08
Ho letto da più parti, già nei giorni scorsi che il disegno pubblicato è un fake.
Però continua ad apparire un pò ovunque. Sony non ha smentito e penso che alla fine qualcosa sotto ci sia...

Certo è che la @55 è un successo. Primo prodotto SLT e sta vendendo benone (si trovano news in merito sulla rete) evidentemente per i clienti i vantaggi tecnici questa tecnologia (AF continuo, rapidità di scatto ecc) piacciono di più dei limiti della stessa.
Commento # 9 di: ARARARARARARA pubblicato il 22 Ottobre 2010, 14:14
[SIZE="6"]Agenzia complicazione cose semplici![/SIZE]
Commento # 10 di: demon77 pubblicato il 22 Ottobre 2010, 14:17
Originariamente inviato da: citty75
Dove l'hai letta questa cosa?


Guarda ora non lo trovo più.. ma avevo visto questa cosa du un breve articolo in giro..
alla fine comunque il discorso ci sta perchè questa tecnica serve solo a "potenziare" il mirino ottico, il principio di funzionamento dovrebbe essere sempre lo stesso!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor