Nuove compatte da Panasonic, da entry level a waterproof

Nuove compatte da Panasonic, da entry level a waterproof

di Matteo Cervo, pubblicata il

“Dopo il CES09, Panasonic lancia nuovi modelli per tutte le esigenze: waterproof, ultragrandangoli e touch screen, le novità del momento”

Inizia il nuovo anno, quando si pensava che il CES09 avesse esaurito le novità del primo trimestre sul fronte delle compatte, lasciando scoperto l'oramai prossimo PMA di Las Vegas, ecco che Panasonic presenta sei nuovi modelli: DMC-FT1, TZ7, TZ6, FX40, FX550 ed FS4.

La DMC-FT1EG-D è una compatta sportiva, resistente all'acqua fino a 3 m di profondità ed alle cadute da 1,5 m. Consente di registrare filmati HD con lo standard AVCHD Dolby Digital Creator.

Monta un sensore CCD da 12,1 Mp effettivi su di un formato 1/2,33", ottica Leica DC 4x equivalente 28-128 mm. Stabilizzatore mega OIS e funzionalità come Face Detection ed intelligent scene recognition sono implementate oramai su tutta la gamma. Sul dorso prende posto un display LCD da 2,7".

Le due TZ sono caratterizzate da uno zoom dall'elevata escursione focale 12x, il grandangolo è molto generoso è copre la focale di 25 mm equivalenti, una vera conquista in un corpo dalle dimensioni ridotte.

Schermo posteriore da 3" e funzionalità avanzate in linea con gli altri modelli. Le differenze tra il modello TZ6 e TZ7 riguardano le dimensioni del sensore: 1/2,33" per la TZ7 e  1/2,5" per la TZ6, entrambi con una risoluzione da 10,1 Mp; face recognition attivo in modalità foto e video sulla TZ7 mentre viene ridotto alle sole funzionalità foto sulla TZ6.

Le immagini appena sopra fanno riferimento alla serie FX, le nuove FX550EGS ed FX40EG-K vantano anch'esse zoom 5x con grandangolo 25 mm, sensore da 12,1 Mp e processore  Venus Engine V che consente di riconoscere i volti umani  con accuratezza e velocità. Il modello FX550EGS sfrutta la tecnologia touch screen per rendere maggiormente fruibile e veloce l'accesso alle impostazioni macchina, tramite il display lcd da 3".

L'ultimo modello presentato da Panasonic è la DMC-FS4EG-K, una compatta dalle linee semplici. Dedicata a chi si avvicina alla fotografia per la prima volta, monta un sensore da 8,1 Mp e zoom 4x dalla focale 33-132 mm equivalente. L'utilizzo di algoritmi avanzati è stato ridotto su questo modello, a favore della durata della batteria e della semplicità d'uso. Lo schermo lcd da 2,5" regola automaticamente la propria luminosità a seconda della luce ambiente per ridurre i consumi. La modalità Auto Scene permette di impostare automaticamente la fotocamera a seconda dello scatto desiderato (paesaggio, ritratto, notturno, ecc).Nonostante anche la FS4 possa registrare filmati, a differenza delle sorelle, non supporta la qualità HD.


Commenti (21)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: tmx pubblicato il 28 Gennaio 2009, 12:02
le aspettavo le nuove lumix!!! evvai!!!
Commento # 2 di: sofficinifindus pubblicato il 28 Gennaio 2009, 12:17
cavolo la tz parte da 25 ancora meglio
delusione per i sensori, speravo mettessero almeno un 1/1.6 oltre i 10megapixel... invece no...
benvenuto rumore sfido a scattare oltre i 100 iso

( parlo da possessore di fx500 )
Commento # 3 di: ^TiGeRShArK^ pubblicato il 28 Gennaio 2009, 12:21
la tz7 è uno spettacolo..
quanto al rumore è un problema di TUTTE le compatte..
Anche usando la (imho sopravvalutata) fuji fd100f in condizioni di scarsa luminosità si hanno praticamente gli stessi problemi.
E aumentare il sensore vorrebbe dire aumentare le distorsioni dell'immagine, campo in cui la TZ5 ad esempio stravince.
Se uno vuole avere basso rumore ad alti iso deve andare necessariamente su una reflex (o su una panasonic G1 micro 4/3 )
Commento # 4 di: MiKeLezZ pubblicato il 28 Gennaio 2009, 12:24
Le differenze tra il modello TZ6 e TZ7 riguardano le dimensioni del sensore: 1/2,33" per la TZ7 e 1/2,5" per la TZ6, entrambi con una risoluzione da 10,1 Mp; face recognition attivo in modalità foto e video sulla TZ7 mentre viene ridotto alle sole funzionalità foto sulla TZ6.
Non hanno entrambe 10MP, e le differenze sono molto maggiori (ovviamente tutte a favore della TZ7):

Sensore: 12MP vs 10MP
Grandezza LCD: 3" vs 2,7"
Risoluzione LCD: 320x240 vs 480x320
Video: 1280x720 h.264 vs 848x480 mjpg
Microfono: Dolby Stereo vs Mono
Engine: Venus IV vs Venus HD

Altrettanto ovviamente sto già mettendo da parte i soldi per la TZ7... Basito dal 12x...
Commento # 5 di: patanfrana pubblicato il 28 Gennaio 2009, 12:32
Sarei curioso di sapere le differenze tra la DMC-FT1EG-D e la Pentax Optio W60 che voi stessi avete recensito di recente.. per maggio vorrei prendermi una compatta "rugged"
Commento # 6 di: ^TiGeRShArK^ pubblicato il 28 Gennaio 2009, 12:41
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
Non hanno entrambe 10MP, e le differenze sono molto maggiori (ovviamente tutte a favore della TZ7):

Sensore: 12MP vs 10MP
Grandezza LCD: 3" vs 2,7"
Risoluzione LCD: 320x240 vs 480x320
Video: 1280x720 h.264 vs 848x480 mjpg
Microfono: Dolby Stereo vs Mono
Engine: Venus IV vs Venus HD

Altrettanto ovviamente sto già mettendo da parte i soldi per la TZ7... Basito dal 12x...


tutto giusto tranne il display della TZ7 che non è 480 X 320, ma bensì lo spettacolare 640 X 480 che c'è anche sulla TZ5
Commento # 7 di: MiKeLezZ pubblicato il 28 Gennaio 2009, 12:54
Originariamente inviato da: ^TiGeRShArK^
tutto giusto tranne il display della TZ7 che non è 480 X 320, ma bensì lo spettacolare 640 X 480 che c'è anche sulla TZ5
Il display è sì lo stesso, ma non a 640x480:

Sono 460'000 punti (con "punti" i produttori di apparecchi fotografici indicano il sub-pixel, e ne servono 3 di questi, uno rosso, uno verde, uno blu, per formare un singolo pixel).

Un display da 640x480 dovrebbe quindi esser dichiarato come un 640*480*3 = 961'600 punti (960k)

Il valore che può andare bene per i 460k è quindi la HVGA 480x320 (che fra parentesi è la stessa del iPhone e del Omnia): 480*320*3 = 460'800

Il fratellino TZ6 e la maggior parte delle compatte usa invece la classica QVGA 320x240 (che si trova anche negli attuali telefonini): 320*240*3 = 230'400 (230k)
Commento # 8 di: ^TiGeRShArK^ pubblicato il 28 Gennaio 2009, 12:59
non lo sapevo che 'sti furbi contavano i 3 subpixel come punti
Commento # 9 di: davidoff70 pubblicato il 28 Gennaio 2009, 13:14
Che i 3mpx in più siano un vantaggio non ne sono tanto sicuro, lo si vedrà dalle prove sul campo, se la TZ7 farà foto con lo stesso "rumore" della TZ5 allora si può parlare si di un piccolo vantaggio ma in questo caso avrei preferito 10mpx e meno rumore nelle foto che purtroppo è uno dei difetti della TZ5
Commento # 10 di: marchigiano pubblicato il 28 Gennaio 2009, 14:05
queste non sono fotocamere per chi guarda il rumore... la tz7 in particolare mi sembra più una fusione tra videocamera e fotocamera consumer, penso sarà molto gettonata tra l'utente medio che vuole fare un po di tutto ma non sa neanche cos'è l'iso ma non per questo vuole rinunciare a un minimo di qualità

telecamera ad alta definizione con grandangolo e tele, una buona apertura, audio molto buono rispetto ai soliti microfonini mono, rumore iso che non sarà visibile nelle tipiche foto 15x18 e comunque sia la gente non allenata vede prima il mosso che il rumore e l'iso aiuta lo stabilizzatore a scattare con tempi decenti

basta andare su qualche sito di foto per vedere gente che fa foto al 90% mosse perchè ha una fotocamerina del cavolo che imposta per dire 1/30 o peggio 1/15 di tempo... e quelli mica sanno che con un tempo del genere la gente se non sta ferma viene mossa

tra le funzioni delle nuove TZ trovo inquietante quella che riconosce le persone... cioè non il classico face detection ma si ricorda proprio la persona, se la re-inquadri la fotocamera privilegia l'AF su di lei a discapito delle altre persone che vede per la prima volta... quindi tra un po la TZ27 se la tratterai male si rifiuterà di farti la foto... e se non sei pettinato come dice lei so cavoli amari...

per fortuna panasonic pensa anche a chi vuole fotografare davvero e ci vende la LX3...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor