Nuova gamma Nikon Coolpix: prezzi e caratteristiche

Nuova gamma Nikon Coolpix: prezzi e caratteristiche

di Roberto Colombo, pubblicata il 22 Febbraio 2011, alle 10:35

“Dopo l'annuncio delle caratteristiche sono arrivati anche i prezzi di listino delle nuove Coolpix: tra le compatte di casa Nikon spiccano focali grandangolari di 22,5mm e le elevate aperture, fino a f/1.8”

Nei giorni scorsi Nikon ha comunicato i prezzi ufficiali della sua nuova gamma di fotocamere compatte Coolpix, rinnovata su tutta la linea, dallle più semplici serie L alle più evolute serie P, passando per la serie S, che cerca di coniugare stile e prestazioni. Nella nuova gamma spiccano alcuni modelli, tra cui la bridge della serie entry leve L120, che offre un sensore da 14 megapixel, un display da 3" e 920K punti e ottica 21x 25-525mm equivalenti. In grado di registrare filmati a 720p si posiziona la prezzo di listino di €270,00.

La serie S punta invece sui modelli Coolpix S6100 e S9100. La prima fotocamera, posizionata di listino a €200,00, punta sull'interfaccia touch per attirare la clientela più consumer e offre sensore da 16 megapixel e filmati HD a 720p, la seconda si indirizza maggiormente sulla qualità con sensore CMOS retroilluminato da 12,1 megapixel, processore Expeed C2, display da 3" e 921.000 punti, filmati Full HD. In particolare Nikon per questo modello ha lavorato sull'ottica che in dimensioni molto compatte offre escursione 18x (25-450mm equivalenti) con focale minima grandangolare. In questo caso il prezzo è di €320,00.

Con dieci euro in più si può passare invece alla serie P in particolare al modello Coolpix P300 che integra il medesimo sensore CMOS retroilluminato, ma punta su un'ottica di categoria superiore con una lente HRI ad alto indice di rifrazione, caratterizzata da escursione ridotta (4,2x) ma da apertura massima elevata, pari a f/1.8. Anche in questo caso troviamo supporto ai filmati Full HD, display da 3" e 920K punti, in più Nikon ha integrato funzionalità di scatto avanzate come ad esempio gli scatti HDR direttamente in macchina, oltre si controlli manuali.

È necessario sborsare €420,00 per portarsi invece a casa la top di gamma del segmento bridge della casa giallo-nera: Nikon Coolpix P500. Dotata del medesimo elemento sensibile CMOS retroilluminato da 12,1 megapixel, del medesimo display da 3" ad alta risoluzione, del supporto Full HD, dei controlli manuali e dello scatto HDR, punta sull'escursione dell'ottica 36x per farsi notare. Di rilievo non è tanto la focale equivalente massima, pari a 810mm, ma quella minima che con un valore di 22,5mm equivalenti rende Nikon Coolpix P500 davvero versatile anche per le riprese ultragrandangolari.


Commenti (13)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: utentenonvalido pubblicato il 22 Febbraio 2011, 10:45
Non sono ancora andato a leggermi le specifiche ma mi sa tanto che siamo davanti all'ennesime macchinette con micro sensori 1/2.3" o giu di li.

Mi aspetto a breve un'ingresso di nikon e canon nel mercato delle mirrorless con un bel sensore da reflex e attacco proprietario come le sony NEX.
Commento # 2 di: ragugo pubblicato il 22 Febbraio 2011, 11:20
sarebbe interessante sapere la dimensione dei sensori!
Commento # 3 di: demon77 pubblicato il 22 Febbraio 2011, 11:32
Si vabbeh.. la solita paccottiglia scadente.
Per avere quegli zoom ridicoli montano ovviamente scadentissimi sensori 1/2.33.

Non a caso non se ne fa assolutamente cenno e come di consueto si sbandierano le solite millemila caratteristiche "chissenefrega"
Commento # 4 di: Raven pubblicato il 22 Febbraio 2011, 12:08
La p500 e la p300 montano un 1/2.33 CMOS da 12,1 mpx... la l120 ha un 1/2.33 CCD da 14 mpx...

Su sensori del genere, avere più di 8/10mpx è solo deleterio...
Commento # 5 di: Manuel333 pubblicato il 22 Febbraio 2011, 12:16
tante caratteristiche più o meno utili, ma su un sensore del genere non andrei oltre i 6MP. Sono curioso di vedere come se la cava l'ottica con un'escursione così assurda.
Commento # 6 di: Stefano Villa pubblicato il 22 Febbraio 2011, 12:26
Originariamente inviato da: Manuel333
tante caratteristiche più o meno utili, ma su un sensore del genere non andrei oltre i 6MP. Sono curioso di vedere come se la cava l'ottica con un'escursione così assurda.


Io invece sono curioso di sapere quanti MPX risolvono ste lenti. Finchè ci sono sensori da millemila MPX con lenti che ne risolvono 4 siamo ad un punto morto...
Commento # 7 di: ste_jon pubblicato il 22 Febbraio 2011, 13:50
e pensate che i concorrenti si spingono a 14-16 MPX sempre su 1/2.33, almeno Nikon ha avuto la decenza di fermarsi a 12
Commento # 8 di: the_joe pubblicato il 22 Febbraio 2011, 13:56
Originariamente inviato da: ste_jon
e pensate che i concorrenti si spingono a 14-16 MPX sempre su 1/2.33, almeno Nikon ha avuto la decenza di fermarsi a 12


Ma quando mai......

Nikon come tutti o quasi, non fa e non può fare altro che montare quello che passa il convento (Sony) che nello specifico è (parlando di 1/2,33" CMOS da 12MP e CCD da 14MP anche se esiste il CCD da 16 sempre Sony , questo è stato un po' snobbato da tutti visto che viene montato in pochi casi......
Commento # 9 di: ste_jon pubblicato il 22 Febbraio 2011, 14:19
Originariamente inviato da: the_joe
Ma quando mai......

Nikon come tutti o quasi, non fa e non può fare altro che montare quello che passa il convento (Sony) che nello specifico è (parlando di 1/2,33" CMOS da 12MP e CCD da 14MP anche se esiste il CCD da 16 sempre Sony , questo è stato un po' snobbato da tutti visto che viene montato in pochi casi......

perché scusa? mi risulta che la sony hx9 monta questo: 16,2 Megapixel back-illuminated "Exmor R CMOS Image Sensor, mentre la pana TZ20 un CMOS da 14 mpx
Commento # 10 di: the_joe pubblicato il 22 Febbraio 2011, 15:07
Originariamente inviato da: ste_jon
perché scusa? mi risulta che la sony hx9 monta questo: 16,2 Megapixel back-illuminated "Exmor R CMOS Image Sensor, mentre la pana TZ20 un CMOS da 14 mpx


Hai ragione, anche se sono solo un paio di modelli, ma il succo del discorso che facevo io è che Nikon non si fa i sensori per cui volente o nolente deve accontentarsi di quel che passa il convento Sony....e magari mentre nel settore reflex ha il potere di dirigere lo sviluppo in una determinata direzione, per le compatte non credo gliene freghi più di tanto, visto che il 100% delle vendite è dovuto al marketing puro....
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »