Nikon presenta la nuova ammiraglia D3s

Nikon presenta la nuova ammiraglia D3s

di Matteo Cervo, pubblicata il

“Derivata dalla Nikon D3, la nuova ammiraglia presenta delle importanti innovazioni sul fronte della reattività e non solo”

Dopo l'uscita sul mercato di Nikon D300s, molti si aspettavano un upgrade della regina di casa giallo nera Nikon D3 e così è stato. Nikon D3s è il nome del nuovo modello che non rappresenta un esemplare diverso ma piuttosto un evoluzione dell'odierna D3.

Nikon D3s è una full frame che mantiene la stessa risoluzione della sorella ma vede al suo interno un sensore riprogettato da 12,1 Mp, la gamma di sensibilità è estesa da 200 a 12800 ISO, e vanta tre step ulteriori che portano il limite ISO a 102.400, utilizzabili anche nella modalità di ripresa video. Già perché se la vecchia Nikon D3 poteva contare sul sistema Live view non era però predisposta per la registrazione di filmati, aspetto che in molti attendevano con ansia.

Ora è possibile girare filmati in qualità HD 720p a 24 fps, ed utilizzare la modalità Filmato sensibilità elevata quando si utilizza la sensibilità ISO 102,400. L'elettronica di gestione si basa sull'ormai testato processore Expeed che viene associato ad un buffer generoso capace di elaborare raffiche da 11 fps per 48 fotogrammi consecutivi scattati in raw. Se pensiamo che la vecchia D3 riusciva a reggere raffiche da 18 fotogrammi, la differenza è davvero notevole.

Il sistema AF basato sul sensore Multi-CAM 3500 a 51 punti vede un algoritmo rinnovato capace di essere estremamente reattivo anche in condizioni di bassa luminosità; secondo quanto riportato da Nikon il grado di accuratezza rimane elevato anche nelle situazioni limite. Nuovo anche l'otturatore composto da un composito di Kevlar e fibre di carbonio garantito per 300.000 cicli.

Sistema di pulizia del sensore, live view e sistemi di ottimizzazione della curva in macchina sono tecnologie entrate nell'ordine della dotazione di serie, la vera partita la si gioca sugli algoritmi di riconoscimento delle scene che integrano in tempo reale le informazioni colore derivate dalla cella esposimetrica e quelle di distanza codificate dal modulo AF.

Il risultato è una sinergia tra messa a fuoco e parametri esposimetrici ideali che si adattano con rapidità ad ogni esigenza del fotografo. La dotazione di questa ammiraglia prevede anche un doppio slot per schede di memoria Compact Flash compatibili con lo standard UDMA. Non poteva mancare la connettività HDMI ed un display ad alta risoluzione delle dimensioni di 3" e 922.000 punti.

Nikon D3s verrà commercializzata a partire dal mese di Dicembre 2009, non sappiamo ancora il prezzo indicativo consigliato al pubblico ma possiamo certo supporre che sarà una fotocamera che entrerà nei sogni di molti appassionati.


Commenti (74)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Paganetor pubblicato il 14 Ottobre 2009, 15:48
dopo i megapixel, sono gli iso la nuova frontiera del "numerone"! sono curioso di vedere cosa riesce a sfornare questa (già ottima, nella sua "vecchia" versione) fotocamera!
Commento # 2 di: davidTrt83 pubblicato il 14 Ottobre 2009, 15:50
Alla faccia, 102.400 ISO, sarei curioso di vedere come vengono...
Mi chiedo se l'autofocus in lifeview è come quello della d90, cioè a contrasto e quasi inutilizzabile a mano libera...
Inoltre video sono in AF o in MF?
Commento # 3 di: leddlazarus pubblicato il 14 Ottobre 2009, 15:53
una FF da 12Mpx.

i singoli sensori saranno grossi come capocchie di spillo

scherzo. cmq alla faccia del "+ mpx ci sono meglio è"
Commento # 4 di: demon77 pubblicato il 14 Ottobre 2009, 15:56
Come si dice.. IL MOSTRO!!!
Vabbeh.. io di certo non avrò mai nulla del genere.. ma è una settimana che ho la D5000 e sono contento come un pupetto!!
E' uno spettacolo!! La consiglio spudoratamente a chiunque stia cercando una reflex!!
Commento # 5 di: ilguercio pubblicato il 14 Ottobre 2009, 16:03
Mò li voglio proprio vedere i 102400 iso...
Commento # 6 di: Kyodo pubblicato il 14 Ottobre 2009, 16:04
Veramente l'ammiraglia Nikon sarebbe la D3x con un sensore da 24.5 MP..
Questa si colloca un gradino sotto e va a sostituire la D3 semplice (cui aggiunge alcune features..): bella comunque! =)
Commento # 7 di: Paganetor pubblicato il 14 Ottobre 2009, 16:13
è l'ammiraglia sportiva

un po' come 1D e 1Ds in casa Canon
Commento # 8 di: marco_iol pubblicato il 14 Ottobre 2009, 16:14
Sono un canonista convinto, ma ritengo molto valida la strada intrapresa da Nikon: niente corsa a sensori con elevati Mp, ma tendenza a spremere lo stesso per ottenere buone performance anche ad ISO elevati.
Commento # 9 di: Photo_man pubblicato il 14 Ottobre 2009, 16:29
Centoduemilaquattrocento!!!!

Senza parole...
Commento # 10 di: fotomik77 pubblicato il 14 Ottobre 2009, 16:31
Bè io sarò ancora nella preistoria con la mia eos350 ma per me sono veramente impressionanti anche gli 11 fps x 48 ! Poi per quanto riguarda gli ISO certi numeri mi sembrano utili da scrivere sulle cartelle stampa che da utilizzare realmente.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor