Nikon: nuove conferme per la fotocamera mirrorless

Nikon: nuove conferme per la fotocamera mirrorless

di Roberto Colombo, pubblicata il

“La fotocamera EVIL nei piani di Nikon potrebbe adottare un flash integrato e puntare sulla trasmissione wireless di audio e video”

Nikon qualche tempo fa, per voce dello stesso presidente Makoto Kimura, aveva confermato di essere al lavoro per entrare nel mercato delle fotocamere mirrorless, al momento in pieno fermento ed espansione. A suggello delle parole del presidente della casa Giallo-Nera arriva ora un brevetto depositato in Giappone, nella cui parte grafica è chiaramente riconoscibile una fotocamera senza specchio a lenti intercambiabili.

Tra le particolarità che sono balzate all'occhio dei redattori di NikonRumors c'è la presenza di un flash integrato, novità in un settore che per ora si è sempre semplicemente alla slitta per lampeggiatori esterni o a soluzioni pop-up. Avvisaglie delle caratteristiche su cui la casa nipponica potrebbe puntare per i suoi prossimi prodotti arrivano invece da un brevetto presentato negli USA.

In questo caso l'attenzione è spostata sulle tecnologie per trasferire e visualizzare contenuti foto, video e audio, in modalità wireless direttamente su display esterni, ad esempio sulla TV di casa. Accanto alle tecnologie Wi-Fi DLNE scelte da alcuni produttori, Nikon pare interessata a puntare su UWB (Ultra Wideband) oppure restringere il campo del Wi-Fi al solo standard IEEE802.11g, soprattutto per ragioni di banda e di trasferimento praticamente istantaneo di file di grosse dimensioni.


Commenti (27)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: ringway pubblicato il 08 Novembre 2010, 17:07
Mah, rimango molto dubbio sulla bontà di questi prodotti. Come già discusso nel thread delle sony nex valuto questi gingilli degli inutili esperimenti di stile e niente piu'. Costose come una reflex ma non all'altezza nè come velocità di ripresa e di scatto e nè come resa generale delle immagini. Tra l'altro anche se si possiede un corpo macchina come queste mirrorless la trasportabilità di una compatta te la scordi una volta che hai due o tre obiettivi nella borsa.

Magari potrebbero essere delle macchinette molto apprezzabili se ci fossero già una serie di ottiche pancake da 15 a 150mm. Per ora la trovo solo una spesa inutile ...
Commento # 2 di: Manublade pubblicato il 08 Novembre 2010, 17:20
Sai...
il ridurre il tiraggio (con ottiche dedicate quindi) permette di ottenere ottiche "normali" e grandangolari di eccellente qualità senza le complessità dovute a schemi retrofocus.

Vedi gli eccellenti Contax G e Leica.

Ovvio che non sarebbero macchine per tutti, ma se non hai necessità di un autofocus veloce e ami focali medio corte...
Commento # 3 di: Stefano Villa pubblicato il 08 Novembre 2010, 17:29
Originariamente inviato da: Manublade
Sai...
il ridurre il tiraggio (con ottiche dedicate quindi) permette di ottenere ottiche "normali" e grandangolari di eccellente qualità senza le complessità dovute a schemi retrofocus.

Vedi gli eccellenti Contax G e Leica.

Ovvio che non sarebbero macchine per tutti, ma se non hai necessità di un autofocus veloce e ami focali medio corte...


In effetti queste macchine hanno vita solo se accoppiate con dei pancake, una cosa del genere non avrebbe senso :

Link ad immagine (click per visualizzarla)

Avrebbe le stesse dimensioni di una reflex, ma AF lento, senza mirino ottico, costruzione ed ergonomia inferiori... insomma troppi punti a sfavore
Commento # 4 di: Manuel333 pubblicato il 08 Novembre 2010, 17:38
le nex hanno un'ottima velocità operativa, soprattutto nello scatto e nella raffica. La qualità di immagine è poi molto alta, superiore a tante reflex in commercio, in particolare ad iso altissimi. Chiaro che poi montarci delle lenti grosse 6 volte ha poco senso, ma con un pancake sono la scelta perfetta per il viaggio. C'è poi il discorso non indifferente di poter resuscitare qualsiasi tipo di ottica vecchia.
Commento # 5 di: GiulianoPhoto pubblicato il 08 Novembre 2010, 19:34
chissà come figurerebbe con il mio 500 AFS montato....LOL
Commento # 6 di: Mercuri0 pubblicato il 08 Novembre 2010, 20:18

Tra le particolarità che sono balzate all'occhio dei redattori di NikonRumors c'è la presenza di un flash integrato, novità in un settore che per ora si è sempre semplicemente alla slitta per lampeggiatori esterni o a soluzioni pop-up.


Ma questa non è certo una novità in positivo, rispetto alle sofisticate soluzioni pop-up dei concorrenti.

Se il disegno è in scala, a giudicare da dimensione di pulsante e flash, si direbbe una montatura molto piccola... che Nikon voglia entrare nelle EVIL ma al contempo proteggere le sue DSLR?

Cmq sia è un sistema che mi incuriosisce. Di certo si stanno apprendo molte nuove opportunità per nuovi usi e nuovi gusti
Commento # 7 di: Mercuri0 pubblicato il 08 Novembre 2010, 20:24
Originariamente inviato da: ringway
Mah, rimango molto dubbio sulla bontà di questi prodotti. Come già discusso nel thread delle sony nex valuto questi gingilli degli inutili esperimenti di stile e niente piu'. Costose come una reflex ma non all'altezza nè come velocità di ripresa e di scatto e nè come resa generale delle immagini.

Perché no? Le NEX hanno il sensore tra i migliori in assoluto, sebbene siano penalizzate dai vetri che Sony ha messo in giro finora. Su m4/3 invece ci sono ottiche ottime per il loro target, e il 2011 dovrebbe essere l'anno degli zoom luminosi.

Tra l'altro anche se si possiede un corpo macchina come queste mirrorless la trasportabilità di una compatta te la scordi una volta che hai due o tre obiettivi nella borsa.


Beh però la mia GF1 posso scegliere di portarmela in giro con il 20mm 1.7 (ed entra in tasca della giacca) oppure in un portadocumenti con 20mm 1.7 + 14-45 + 45 200

Chiaro che poi questo tipo di formato perde d'uso con obiettivi grandi. Oltre che poco trasportabili diventano proprio scomode.

Però EVIL non vuol dire solo compatte: Sony ha lanciato le sue SLT, e nel sistema m4/3 ci sono corpi come la GH2 e persino videocamere professionali.... che ovviamente condividono le lenti!
Commento # 8 di: gocrigo pubblicato il 08 Novembre 2010, 20:36
a parte che se ho ben capito, in questa ipotetica nikon si perde la slitta accessori che per me NON ha nessun senso in quanto in più dei casi, il flash incorporato è poco gestibile e il più delle volte spara esageratamente e poi anch'io, sono dell'idea che questo tipo di macchine abbia poco senso...ma se ha riscontri di mercato...
Commento # 9 di: djfix13 pubblicato il 08 Novembre 2010, 22:09
...di fatto molte persone che conoscono il mondo reflex hanno provato le NEX e le hanno giudicate molto bene...senza però eccedere le ottiche ma restando sui 18-55.
a parere mio la percezione di qualità delle foto della NEX-5 (anche in jpeg) è superiore alla canon 450D contando + o meno una parità di prezzo
Commento # 10 di: efewfew pubblicato il 08 Novembre 2010, 22:10
no che m*rd* anche Nikon si mette a fare quelle schifezze la e magari le promuove anche come pro...
se la fanno sponsorizzare dai fotografi del national geographic poi farà scintille!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor