Nikon allarga le sue vedute: AF-S 8-15mm, 28mm F1.4 e AF-P 10-20mm VR

Nikon allarga le sue vedute: AF-S 8-15mm, 28mm F1.4 e AF-P 10-20mm VR

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Nikon nei giorni scorsi ha presentato ben tre novitÓ per la gamma NIKKOR: il primo obiettivo zoom fisheye a pieno formato FX, un luminoso obiettivo a lunghezza focale fissa FX da 28mm e un obiettivo zoom ultragrandangolare DX.”

Oggi, con le sempre più avanzate tecnologie di costruzione ottica, è più facile ottenere obiettivi con focali estreme. In particolare nell'ambito dei granadangoli spinti gli ultimi anni ci hanno regalato obiettivi fino a pochi anni fa quasi impossibili.

Tra i marchi che hanno scelto le focali grandangolari per ampliare il proprio parco ottiche c'è anche Nikon, che nei giorni scorsi ha presentato ben tre novità per la gamma NIKKOR: il primo obiettivo zoom fisheye a pieno formato FX, un luminoso obiettivo a lunghezza focale fissa FX da 28mm e un obiettivo zoom ultragrandangolare DX.

AF-S FISHEYE NIKKOR 8–15mm

AF-S FISHEYE NIKKOR 8–15mm è una bella (e molto attesa) novità per i fotografi della casa giallonera: offre in un'unica ottica la possibilità di ottenere un’immagine circolare da 8mm a un’immagine fisheye a pieno fotogramma da 15mm su pieno formato 35mm. L'ottica offre apertura f/3.5 alla focale minima e f/4.5 a quella massima e una distanza minima di messa a fuoco pari a 16 centimetri, per immagini di sicuro effetto. Questo obiettivo si basa una struttura resistente alla polvere e all’umidità.

AF-S NIKKOR 28mm f/1.4E ED

New entry nella serie delle ottiche F1.4 bordate oro è il nuovo AF-S NIKKOR 28mm f/1.4E ED, obiettivo full frame FX che unisce la versatilità del formato 28mm all'elevata apertura. In questo caso la distanza minima di messa a fuoco è pari a 28cm e l’obiettivo è, come il fratello ultra-wide, resistente alla polvere e all’umidità.

AF-P DX NIKKOR 10–20mm f/4.5-5.6G VR

È invece dedicato ai possessori di corpi DX (con sensore APS-C) il nuovo AF-P DX NIKKOR 10–20mm f/4.5-5.6G VR che offre angoli di campo equivalenti a quelli di un'ottiva 15-30mm sul formato full frame. In questo caso la distanza minima di messa a fuoco è pari a 22 centimetri e si fa notare la presenza dello stabilizzatore ottico Nikon VR. La messa a fuoco è affidata a un motore passo-passo e quindi anche ottimizzata per le riprese video con messa a fuoco a contrasto.


Commenti

BenQ Monitor