Nikon AF-S DX Nikkor 35 mm F/1.8G

Nikon AF-S DX Nikkor 35 mm F/1.8G

di Matteo Cervo, pubblicata il

“Il "normale" per il formato DX dalla grande apertura”

Nikon presenta il nuovo obiettivo per fotocamere reflex formato APS-C da 35 mm ed apertura massima F/1.8. Il diaframma è composto da sette lamelle per uno sfuocato morbido e graduale. Guarnizione in gomma contro le infiltrazioni di acqua e polvere corredano un barilotto leggero. La lente frontale non ruota durante la messa a fuoco, questo aspetto consente di montare filtri polarizzatori circolari oppure lampeggiatori senza cavi come la serie SB-R200, da montare sul portafiltro.

L'obiettivo funziona sia in modalità manuale che autofocus, con possibilità di modificare manualmente la messa a fuoco senza sganciare il motore anche quando l'AF è attivo. Il motore SWM è veloce e silenzioso e la minima distanza di messa a fuoco è di 30 cm.

Formato DX
Lunghezza Focale mm 35
Apertura max/min 1.8 / 22
Angolo di immagine 8 elementi in 6 gruppi (una lente asferica ibrida)
Distanza minima di messa a fuoco 0,3 metri
Rapporto di riproduzione 0,16x
N° Lamelle diaframma 7
Messa a fuoco Autofocus SWM incorporato e messa a fuoco manuale
Dimensione filtro 52 mm
Diametro x Lunghezza mm 70 x 52,5
Peso 210 g
Prezzo 250 euro

La presenza di una lente asferica appositamente studiata per ridurre il flare che affligge le fotocamere digitali ne fa l'obiettivo standard per il formato APS-C, in particolare per il formato DX. L'obiettivo viene fornito corredato con copriobiettivo frontale a scatto LC-52, paraluce a baionetta HB-46 e custodia flessibile CL-0913, al prezzo di 250 euro.


Commenti (31)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Eraser|85 pubblicato il 09 Febbraio 2009, 15:34
mm.. io ero intenzionato a prendere il 50mm f/1.4 anche perché lo vedo più versatile di un 35mm.. cosa ne pensate? Ad occhio, qualitativamente, mi sembra anche meglio il 50mm di questo qui..
Commento # 2 di: Firedraw pubblicato il 09 Febbraio 2009, 15:38
Dipende dalle foto che si fanno. Io trovo più versatile un 35 mm (52.5 mm equivalenti), considerando che vanno moltiplicati per 1.5.
Commento # 3 di: diabolik1981 pubblicato il 09 Febbraio 2009, 15:41
una domanda per i nikonisti. Ma anche con nikon gli obiettivi dedicati APS-C non si possono montare sulle FF per incompatibilità della baionetta come con i Canon?

Perchè sinceramente questa storia è davvero fuori ogni logica.
Commento # 4 di: VitOne pubblicato il 09 Febbraio 2009, 15:44
Originariamente inviato da: Eraser|85
mm.. io ero intenzionato a prendere il 50mm f/1.4 anche perché lo vedo più versatile di un 35mm.. cosa ne pensate? Ad occhio, qualitativamente, mi sembra anche meglio il 50mm di questo qui..


1) Si tratta di focali divese, per cui c'è poco da paragonare. Questo è un 50mm equivalenti e quindi è un "normale" adatto a chi non ha una fotocamera full frame.
2) Più versatile un 50mm di un 35mm? Forse per te, forse per me, forse per altri. Ma più versatile in assoluto sicuramente no, è un obbiettivo diverso, dipende dall'angolo di campo che preferisci.
3) Qualitativamente AD OCCHIO ti sembra meglio il 50 di questo qui? Ma cosa stai dicendo? Ma ti rendi conto di quello che scrivi? Ad occhio non si può dire proprio nulla, attendiamo le prove sul campo e vedremo come và. Il numero di lamelle promette un buon sfocato, per il resto non credo si possa dire proprio nulla di nulla su come andrà.
Commento # 5 di: gianfeb3 pubblicato il 09 Febbraio 2009, 15:45
in Nikon si possono montare le ottiche dx (quindi quelle a formato ridotto) su corpi fx(formato pieno).
l'unico inconveniente è la vignettatura, oppure nelle nuove reflez non ho la vignettatura,ma vengono "spenti" i pixel interessati dalla vignettatura, con un calo della risoluzione finale del sensore
Commento # 6 di: Eraser|85 pubblicato il 09 Febbraio 2009, 15:56
Originariamente inviato da: VitOne
3) Qualitativamente AD OCCHIO ti sembra meglio il 50 di questo qui? Ma cosa stai dicendo? Ma ti rendi conto di quello che scrivi? Ad occhio non si può dire proprio nulla, attendiamo le prove sul campo e vedremo come và. Il numero di lamelle promette un buon sfocato, per il resto non credo si possa dire proprio nulla di nulla su come andrà.

concordo.. attendiamo e vediamo
Commento # 7 di: hornet75 pubblicato il 09 Febbraio 2009, 15:57
Originariamente inviato da: diabolik1981
una domanda per i nikonisti. Ma anche con nikon gli obiettivi dedicati APS-C non si possono montare sulle FF per incompatibilità della baionetta come con i Canon?

Perchè sinceramente questa storia è davvero fuori ogni logica.



No i nikon Dx possono essere tranquillamente usati sulle macchine con sensore FX. Queste ultime riconosciuta il tipo di ottica utilizzeranno solo la parte centrale del sensore con conseguente riduzione della risoluzione.
Commento # 8 di: SilentDragon pubblicato il 09 Febbraio 2009, 16:05
Costa troppo.
Si trova a 100€ il 50/1.8 che , ok non ha il motore SWM, ma sono sempre 150€ di meno...
Inoltre per un obiettivo del genere che dá il meglio di se in studio il motore autofocus non e' neanche una prioritá.
Magari la qualitá e' superiore, questo vá controllato (come giustamente ha detto VitOne), anche se IMHO il migliore resta il SIGMA 50/1.4. se dovessi scegliere mi butterei direttamente su quest'ultimo, piú luminoso, qualitativamente migliore e con il motore SIGMA che é sempre eccellente.
Commento # 9 di: StephenFalken pubblicato il 09 Febbraio 2009, 16:32
Costa la meta' del 30 sigma quindi sara' un buon concorrente.
Per canon c'e' il 35 f/2 che funziona pure su FF.

Io aspetto ancora l'equivalente del 35mm su full format, quindi un 23mm ultra veloce, tipo un 24mm f/1.4 (c'e' il 24L per canon ma costa 1400 euro e pesa 3 volte il corpo macchina), sarebbe fantastico.

L'accoppiata 5d + 35L e' sempre stat a un sogno, la versione "low cost" per APS-C venderebbe di brutto secondo me....
Commento # 10 di: citty75 pubblicato il 09 Febbraio 2009, 16:35
Ma scusate che senso ha paragonare un 35 con un 50?
Sono due focali diverse, uno non può essere il sostituto dell'altro...indipendentemente dalle qualità ottiche che sono tutte da dimostrare\verificare.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor