Nei piani Pentax per il 2012 un teleobiettivo 560mm F5.6 e molto altro

Nei piani Pentax per il 2012 un teleobiettivo 560mm F5.6 e molto altro

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Interessanti piani per Pentax per il 2012 un teleobiettivo 560mm F5.6, un nuovo 50mm F1.8, ma anche ottiche per i sistemi mirrorless e medio formato 645D”

È un periodo di grande fermento per Pentax: dopo essere stata assorbita da Ricoh, la compagnia nipponica ha assunto il nome di Pentax Ricoh Imaging, ha assunto lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione delle fotocamere Ricoh, presentato la sua mirrorless APS-C che utilizza le ottiche reflex con baionetta K. (leggi il nostro approfondimento: "Pentax K-01: un'altra mirrorless fuori dal coro")

Pentax però non ha intenzione di fermarsi e al CP+ di Yokohama ha messo in chiaro quali siano i suoi piani. Poco tempo fa avevamo parlato della roadmap pubblicata da Pentax: ora arrivano delle conferme e interessanti nuove sul tema.

In molti avevano notato nel documento rilasciato da Pentax l'inserimento nella prossima line-up di un teleobiettivo spinto: ora i dettagli parlano di un'ottica smc PENTAX-DA 560mm F5.6, costruita con tecnologie prese in prestito dai telescopi. Effettivamente la focale equivalente su sensore APS-C è pari a un notevole valore di 840mm e Pentax promette immagini perfettamente definite soprattutto di oggetti posti a grande distanza.

L'ottica sarà compatibile anche con la mirrorless K-01, ma immaginiamo non sarà il corpo più utilizzato in sua accoppiata: discorso diverso per il nuovo smc PENTAX-DA 50mm F1.8, che potrebbe diventare compagno sia delle reflex sia della mirrorless. Per quest'ultima Pentax promette anche un nuovo pancake, del quale però non ha svelato nessun dettaglio.

Tre le novità, invece, per il sistema mirrorless compatto Pentax Q: la compagnia sta lavorando a un telezoom di qualità, a un "body mount cap" per scattare con effetto Toy Camera e un adattatore per utilizzare le ottiche K-Mount sulla piccola Pentax Q. Pentax Q è un sistema mirrorless basato su sensore di piccole dimensioni, trovate un approfondimento nell'articolo "Pentax Q: la rivoluzione delle mirrorless"

Novità in vista anche per la medio formato digitale PENTAX 645D: la nuova ottica smc PENTAX-D FA645 90mm F2.8 promette uno sfocato di grande qualità grazie alle grandi dimensioni del sensore e all'ampia apertura. Pentax, vista anche la focale (pari a circa 70mm equivalenti), candida l'ottica ai ritratti.


Commenti (10)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: jagemal pubblicato il 14 Febbraio 2012, 10:19
un'ottica smc PENTAX-DA 560mm F5.6, costruita con tecnologie prese in prestito dai telescopi


Commento # 2 di: cryfra pubblicato il 14 Febbraio 2012, 10:37
Eh si gli astrografi pentax erano veramente il top.
Se sfornano un 560mm con la qualità del pentax 75sdhf o del 105sdp e lenti SD siamo a cavallo , ma ci vorra un rene per comprarlo...
Commento # 3 di: Cfranco pubblicato il 14 Febbraio 2012, 10:52
"Tecnologia da telescopi" ...
Basta non sia un catadiottrico ...
Commento # 4 di: Taurus19-T-Rex2 pubblicato il 14 Febbraio 2012, 11:10
Speriamo in una FF a breve (K-1? ).
Commento # 5 di: cryfra pubblicato il 14 Febbraio 2012, 13:05
Pentax non ha mai fatto catadiottrici , solamente super-apo , quindi o sforneranno una super ottica oppure si sono rincitrulliti e tirano fuori un catadiottrico (cosa che non ci credo , sputtanerebbero il marchio)..
Commento # 6 di: Marko#88 pubblicato il 14 Febbraio 2012, 13:28
Macchè catadiottrici, per osservazione astronomica non ci sono mica solo loro.
Commento # 7 di: FirePrince pubblicato il 14 Febbraio 2012, 19:12
Originariamente inviato da: cryfra
Pentax non ha mai fatto catadiottrici , solamente super-apo , quindi o sforneranno una super ottica oppure si sono rincitrulliti e tirano fuori un catadiottrico (cosa che non ci credo , sputtanerebbero il marchio)..


Questo è semplicemente falso. Pentax produceva un 2000mm ƒ13.5 catadiottrico. Aveva la possibilità di cambiare l'apertura (anche se in realtà l'apertura non cambiava) mediante una serie di filtri a differente assorbimento di luce.

http://www.epinions.com/reviews/pr-...Focus_Lens?sb=1
Commento # 8 di: Chelidon pubblicato il 14 Febbraio 2012, 19:13
Originariamente inviato da: cryfra
Pentax non ha mai fatto catadiottrici , solamente super-apo , quindi o sforneranno una super ottica oppure si sono rincitrulliti e tirano fuori un catadiottrico (cosa che non ci credo , sputtanerebbero il marchio)..
Specifica che non ha mai fatto catadiottrici, ma sempre solo rifrattori in astronomia... perché in fotografia nel passato aveva anche i reflex oltre ai tele rifrattivi...
Comunque visto che hanno presentato i prototipi non mi sembra ci siano dei gran dubbi che non sia un cata visto che poi discende dalle loro astronomiche avrei fortissimi dubbi che sia qualcosa di anche solo alla lontana balordo..
Link ad immagine (click per visualizzarla)
Link ad immagine (click per visualizzarla)
Link ad immagine (click per visualizzarla)
Fonte per il resto:http://www.pentaxforums.com/news/photos-of-new-pentax-lenses-revealed.html
Commento # 9 di: cryfra pubblicato il 15 Febbraio 2012, 11:57
Originariamente inviato da: FirePrince
Questo è semplicemente falso. Pentax produceva un 2000mm ƒ13.5 catadiottrico. Aveva la possibilità di cambiare l'apertura (anche se in realtà l'apertura non cambiava) mediante una serie di filtri a differente assorbimento di luce.

http://www.epinions.com/reviews/pr-...Focus_Lens?sb=1


Si parlava in campo astronomico , visto che la news parla di tecnologie prese dai telescopi , quindi viene da pensare ai rifrattori super apo che la pentax ha fatto in passato...
Commento # 10 di: cryfra pubblicato il 15 Febbraio 2012, 12:00
Originariamente inviato da: Chelidon
Specifica che non ha mai fatto catadiottrici, ma sempre solo rifrattori in astronomia... perché in fotografia nel passato aveva anche i reflex oltre ai tele rifrattivi...
Comunque visto che hanno presentato i prototipi non mi sembra ci siano dei gran dubbi che non sia un cata visto che poi discende dalle loro astronomiche avrei fortissimi dubbi che sia qualcosa di anche solo alla lontana balordo..

Fonte per il resto:http://www.pentaxforums.com/news/photos-of-new-pentax-lenses-revealed.html


Si infatti mi son dimenticato di dire "super apo in astronomia" ho avuto la fortuna di provare un quadrupletto petzval 105 SDP , semplicemente ottiche di un' altra categoria
BenQ Monitor