Modelli 3D dalle immagini di Flickr

Modelli 3D dalle immagini di Flickr

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Nei piani di alcuni ricercatori un sistema che sfrutti le immagini dei servizi di file sharing per la costruzione di modelli in tre dimensioni dei principali monumenti mondiali”

La terza dimensione è uno dei terreni di sfida su cui i produttori di mappe digitali stanno insistendo molto, sia riguardo la modellizzazione in 3D di palazzi e monumenti e sia la resa a display delle altitudini.

Solitamente la costruzione di modelli in tre dimensioni degli edifici richiede tecniche particolari e immagini riprese ad esempio utilizzando la fotografia stereoscopica o apparecchiature laser. La Technische Universitaet di Darmstadt in Germania ha però in serbo una soluzione più pratica e meno costosa dal punto di vista della ripresa dellle immagini.

Partendo dall'assunto che i principali monumenti del mondo sono fotografati quotidianamente da milioni di persone e buona parte di questi scatti finisce in condivisione sui servizi di file sharing online, nei piani dell'università tedesca c'è un sistema che sfrutti questo database online per la costruzione dei modelli 3D.

NewScientistTech riporta i punti salienti del progetto, sottolineando come, ad esempio, esistano su Flickr ben 500.000 immagini ritraenti la cattedrale di Notre-Dame a Parigi. Le immagini sono riprese in svariate angolazioni e in condizioni di luce a volte molto diverse e questo rappresenta un problema per la costruzione dei modelli 3D.

Un apposito software è stato studiato per selezionare le immagini più adatte, utili al sistema di modeling. A questo indirizzo è disponibile un video che mostra il sistema all'opera, oltre al documento di presentazione del progetto.


Commenti (11)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: rdefalco pubblicato il 31 Ottobre 2007, 08:45
Inizierò a fare foto di casa mia da tutte le possibili angolazioni, magari poi mi faccio prestare questo software e la modello anche io in 3D
Commento # 2 di: TheMatrix83 pubblicato il 31 Ottobre 2007, 09:11
Forte!!

Voglio anch'io il programma che mi crei il modello 3d dalle foto
Commento # 3 di: bjt2 pubblicato il 31 Ottobre 2007, 10:03
Ricostruire il modello 3D da delle proiezioni è abbastanza banale: bisogna usare la trasformata di Radon inversa (come per la TAC o la PET). Il problema è calcolare da che angolazione è stata presa una data foto...
Commento # 4 di: TheMatrix83 pubblicato il 31 Ottobre 2007, 10:47
Originariamente inviato da: bjt2
Ricostruire il modello 3D da delle proiezioni è abbastanza banale: bisogna usare la trasformata di Radon inversa (come per la TAC o la PET). Il problema è calcolare da che angolazione è stata presa una data foto...


Proprio per quello penso che esistano software complessi in grado di farlo...cmq l'antitrasformata di Radon è utilizzata sopratutto in campo medico non penso sia attualmente impoiegata in campo fotografico
Commento # 5 di: Crux_MM pubblicato il 31 Ottobre 2007, 10:53
Bella idea..così avrò tutto il paesino in 3d e mi ci creo una mappa per UTIII!
Commento # 6 di: Rubberick pubblicato il 31 Ottobre 2007, 11:17
Molto molto carina come idea =)
Commento # 7 di: demon77 pubblicato il 31 Ottobre 2007, 12:10
ma.. che io sappia esistono già software in grado di costruire modelli 3d partendo da foto dell'oggetto prese da diversi punti...

.. solo non so i nomi! :P
Commento # 8 di: TheMatrix83 pubblicato il 31 Ottobre 2007, 12:14
Originariamente inviato da: Crux_MM
Bella idea..così avrò tutto il paesino in 3d e mi ci creo una mappa per UTIII!


Bella questa non l'avevo pensata
Commento # 9 di: Nero81 pubblicato il 31 Ottobre 2007, 12:48
Bello, mi ricorda alcuni film di sci-fi, dove il tipo di turno inserisce la foto nello scanner e il proiettore olografico gli genera la faccia "rotante" del soggetto in questione...
Tipo il mitico Liam Neeson in "Darkman" di Sam Raimi!!
Commento # 10 di: AlanBoo pubblicato il 31 Ottobre 2007, 13:40
credo che il problema sia anche riconoscere linee e curve proiettate nella foto.....

cmq
http://labs.live.com/photosynth/default.html
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor