Leica annuncia il nuovo grandangolo serie M

Leica annuncia il nuovo grandangolo serie M

di Matteo Cervo, pubblicata il

“Una lente ultragrandangolare dedicata alla serie M: si tratta del Super Elmar M 18mm F/3,8 Asph”

Ultragrandangolare per modo di dire poichè il Super Elmar M 18 mm F/3,8 Asph corrisponde in realtà ad un 24 mm equivalenti al formato 35 mm. La nuova lente ha un solido barilotto in metallo delle dimensioni di 58 mm x 61 mm, ed è costituito da due lenti asferiche ed una struttura ottica curata per ridurre la distorsione che si attesta intorno all' 1,8 %.

La vignettatura alla massima apertura induce una caduta di luce ai bordi di circa 2,3 stop che scendono ad 1,7 su fotocamere a formato ridotto come la M8; l'angolo di campo coperto è rispettivamente di 100° / 90° / 67° per il pieno formato e di 84° / 74° / 53° per il formato M8 (18x27). La minima distanza di messa a fuoco è di 0,7 m e le lamelle del diaframma sono 9; la composizione ottica prevede otto lenti in sette gruppi. Assieme al lancio dell' Elmar M18 è stato presentato anche un apposito mirino a specchio per coprire il campo inquadrato. Leica Elmar M18 sarà disponibile per la fine di marzo, attendiamo il prezzo di listino per l'Italia.


Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Simock85 pubblicato il 20 Febbraio 2009, 14:55
Non capisco come possa coprire 3 angoli di campo differenti se è un Super Elmar M 18. Fosse un Tri Elmar capirei, ma anche dalla foto si vede che è un "fisso".
Commento # 2 di: jagemal pubblicato il 20 Febbraio 2009, 17:25
Originariamente inviato da: Simock85
Non capisco come possa coprire 3 angoli di campo differenti se è un Super Elmar M 18. Fosse un Tri Elmar capirei, ma anche dalla foto si vede che è un "fisso".


butto ad indovinare ... diagonale/orizzontale/verticale
anche se la logica mi dice che sto dicendo una cavoltata


cmq, non credo sia un problema grave, parliamo di un'ottica che da sola costa quanto tutti i miei corredi, flash da studio compresi
Commento # 3 di: matiaij pubblicato il 23 Febbraio 2009, 10:04
Si, sono gli angoli di campo per diagonale, orizzontale e verticale, sia per full-frame che per aps-c.

Più che altro non è per il costo della lente in sé, è che per ora lo producono solo con attacco leica, quindi ti devi comprare anche una leica per usarlo...
BenQ Monitor