Leica annuncia il nuovo grandangolo serie M

Leica annuncia il nuovo grandangolo serie M

di Matteo Cervo, pubblicata il

“Una lente ultragrandangolare dedicata alla serie M: si tratta del Super Elmar M 18mm F/3,8 Asph”

Ultragrandangolare per modo di dire poich il Super Elmar M 18 mm F/3,8 Asph corrisponde in realt ad un 24 mm equivalenti al formato 35 mm. La nuova lente ha un solido barilotto in metallo delle dimensioni di 58 mm x 61 mm, ed costituito da due lenti asferiche ed una struttura ottica curata per ridurre la distorsione che si attesta intorno all' 1,8 %.

La vignettatura alla massima apertura induce una caduta di luce ai bordi di circa 2,3 stop che scendono ad 1,7 su fotocamere a formato ridotto come la M8; l'angolo di campo coperto rispettivamente di 100 / 90 / 67 per il pieno formato e di 84 / 74 / 53 per il formato M8 (18x27). La minima distanza di messa a fuoco di 0,7 m e le lamelle del diaframma sono 9; la composizione ottica prevede otto lenti in sette gruppi. Assieme al lancio dell' Elmar M18 stato presentato anche un apposito mirino a specchio per coprire il campo inquadrato. Leica Elmar M18 sar disponibile per la fine di marzo, attendiamo il prezzo di listino per l'Italia.


Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, cos da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Simock85 pubblicato il 20 Febbraio 2009, 14:55
Non capisco come possa coprire 3 angoli di campo differenti se è un Super Elmar M 18. Fosse un Tri Elmar capirei, ma anche dalla foto si vede che è un "fisso".
Commento # 2 di: jagemal pubblicato il 20 Febbraio 2009, 17:25
Originariamente inviato da: Simock85
Non capisco come possa coprire 3 angoli di campo differenti se è un Super Elmar M 18. Fosse un Tri Elmar capirei, ma anche dalla foto si vede che è un "fisso".


butto ad indovinare ... diagonale/orizzontale/verticale
anche se la logica mi dice che sto dicendo una cavoltata


cmq, non credo sia un problema grave, parliamo di un'ottica che da sola costa quanto tutti i miei corredi, flash da studio compresi
Commento # 3 di: matiaij pubblicato il 23 Febbraio 2009, 10:04
Si, sono gli angoli di campo per diagonale, orizzontale e verticale, sia per full-frame che per aps-c.

Più che altro non è per il costo della lente in sé, è che per ora lo producono solo con attacco leica, quindi ti devi comprare anche una leica per usarlo...
BenQ Monitor