La novità Pentax si chiama Optio S10

La novità Pentax si chiama Optio S10

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Dieci megapixel effettivi per la nuova compatta di casa Pentax”

Gli annunci di novità in questi ultimi scampoli di agosto si susseguono a raffica. Anche Pentax, tramite comunicato stampa, ha presentato una nuova compatta, la Pentax Optio S10, caratterizzata da un sensore CCD in formato 1/1,8" da 10.0 megapixel.

La fotocamera sfrutta sensibilità ISO fino a 3200 per fornire il Digital SR ( Shake Reduction ), una funzione che abbassa i tempi di scatto entro limiti di sicurezza anche in ambienti poco luminosi. Lo sfruttamento dell'impostazione di ISO più lìelevati comporta però una riduzione della risoluzione delle immagini registrate, che scende a 5 megapixel.

La Pentax Optio S10, dotata di zoom ottico 3x e display da 2,5", completa le sua dotazione con applicazioni software, come la “Face Recognition AF&AE”, che dovrebbe aiutare a scattare foto nel caso in cui l'inquadratura comprenda volti umani.

Capace di riprendere filmati di risoluzione 640x480 a 30 fps, utilizza il formato DivX® ( MPEG-4 ) per garantire buona compressione e alta qualità delle immagini. Dotata di 22MB di memoria interna utilizza per l'espansione schede SD e SDHC.


Commenti (10)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: ale215 pubblicato il 27 Agosto 2007, 09:01
inutili i 3200 iso.... non avranno qualità accettabile
Commento # 2 di: Gerardo Emanuele Giorgio pubblicato il 27 Agosto 2007, 09:11
beh settando in bianco e nero per ridurre la componente cromatica del rumore secondo me si ottiene piu o meno la stessa qualità di una pellicola 3200 ISO.
Meglio averli e fare foto rumorose che non poter scattare. Poi si puo correggere un po durante lo sviluppo.

Secondo me la vera pecca è la mancanza di una stabilizzazione meccanica per l'ottica. Canon e nikon gia montano sulle loro compatte e ultra compatte di fascia alta IS e VR. La ixus 950 a tal riguardo è un ottima macchina compatta.
Commento # 3 di: leddlazarus pubblicato il 27 Agosto 2007, 09:23
con uno zoom da 3x non mi sembra cosi' importante lo stabilizzatore.

e 3200 iso che fanno schifo è meglio non averli.
Commento # 4 di: Gerardo Emanuele Giorgio pubblicato il 27 Agosto 2007, 09:37
invece uno stabilizzatore puo permettere di allungare i tempi di esposizione evitando (in parte) il motion blur. La S500 nikon (pur avendo uno zoom 3x) monta sensori VR nell'obiettivo. Stessa cosa per la ixus950.
Se i 3200 iso fanno schifo puoi evitare di usarli. Basta disattivare l'auto iso, oppure se è abbastanza intelligente limitarlo fin quando sembra accettabile il risultato.
Commento # 5 di: Fx pubblicato il 27 Agosto 2007, 10:11
odio i nerd

al posto di vedere solo l'aspetto tecnico, ovvero che a 3200 iso equivalenti l'immagine scattata sarà inevitabilmente rumorosa, ogni tanto dovreste andare anche oltre e vedere l'aspetto pratico della cosa

con iso equivalenti più bassi ottieni foto con un rumore più basso ma con tempi di esposizione più lunghi, pertanto COSA SUCCEDE IN PRATICA in una situazione in cui si usano iso alti, ovvero con scarsa illuminazione?

3200 iso: tanto rumore, poco mosso
800 iso (esempio): poco rumore, tutto mosso

ora, se devi fotografare un soggetto statico in ambiente poco illuminato e hai a disposizione un cavalletto, IMPOSTI UNO SPUTO DI ISO e hai la tua immagine con poco rumore

*al di là del fatto che chi bada a questi aspetti non va di certo in giro a fare fotografie con questo macchine fotografiche compatte*

se invece usi la tua digitale compatta come la usano praticamente tutti coloro che hanno una compatta ovvero OVUNQUE, quando ti trovi la sera a cena da amici piuttosto che in una festa PUOI SCEGLIERE:
vuoi la foto con poco rumore ma piatta e fredda? usi il flash
vuoi la foto con tanto rumore ma più calda? usi i fatidici 3200 iso
vuoi una foto di merda con poco rumore ma mossa che serve solamente ad occupare spazio perchè non appena la scarichi la cestini? usi gli 800 iso - CHE COMUNQUE PUOI USARE ANCHE SE HAI A DISPOSIZIONE I 3200


davvero, di tutte le critiche che ho modo di leggere nei commenti su hwupgrade questa è una di quelle veramente più... originale

le compatte hanno i loro limiti, lo sanno anche i sassi, quello che mi sembra ci si scordi sempre è che hanno anche i loro pregi. ne ho regalata una 4 mesi fa alla morosa (una casio exilim zoom z1050) perchè l'altra di fatto non si portava mai in giro e si finiva sempre ad usare l'orrenda (a dir poco) fotocamera integrata nel cell... abbiamo fatto un botto di foto e soprattutto di filmati, altro aspetto su cui dal punto di vista tecnico il risultato è discutibile ma nella pratica abbiamo un sacco di video più o meno significativi che altrimenti non avremmo avuto, proprio perchè una compatta te la porti ovunque, a differenza della reflex o della telecamera
Commento # 6 di: street pubblicato il 27 Agosto 2007, 10:31
Originariamente inviato da: Gerardo Emanuele Giorgio
invece uno stabilizzatore puo permettere di allungare i tempi di esposizione evitando (in parte) il motion blur. La S500 nikon (pur avendo uno zoom 3x) monta sensori VR nell'obiettivo. Stessa cosa per la ixus950.
Se i 3200 iso fanno schifo puoi evitare di usarli. Basta disattivare l'auto iso, oppure se è abbastanza intelligente limitarlo fin quando sembra accettabile il risultato.


beh, il raggio congelante ancora non l' hanno messo nelle macchine

non evita il motion blur (che non é altro che il mosso) ma solo il micromosso dato dalla mano del fotografo.
stessa cosa che puoi fare con un tavolo, un cavalletto o un monopiede (con l' ultimo, più pratico di un cavalletto come portabilità

il fatto principale é però che un sensore da 1/1.8 difficilmente darà buoni risultati a 10 megapixel.
Commento # 7 di: Gerardo Emanuele Giorgio pubblicato il 27 Agosto 2007, 11:00
street intendevamo la stessa cosa ma mi sono espresso poco felicemente. Mosso o micromosso... di certo non mi riferivo ad un blur derivante da una rotazione di 90°

Comunque Fx ha ragione, vi voglio vedere a riprendere un soggetto in movimento con poca luce...
Commento # 8 di: Fx pubblicato il 27 Agosto 2007, 11:13
Originariamente inviato da: Gerardo Emanuele Giorgio
Comunque Fx ha ragione, vi voglio vedere a riprendere un soggetto in movimento con poca luce...


che può esser anche semplicemente una persona che parla durante una cena in casa
Commento # 9 di: W4rfoX pubblicato il 27 Agosto 2007, 11:14
3200 iso non servono a nulla.. se non che a 800 iso il sensore è meno rumoroso di uno che i 3200 non li fà... su un sensore da 10 Mpix e 1/18" men che meno.. e lo dico da possessore di S6500fd...
Commento # 10 di: street pubblicato il 27 Agosto 2007, 12:02
Originariamente inviato da: Gerardo Emanuele Giorgio
street intendevamo la stessa cosa ma mi sono espresso poco felicemente. Mosso o micromosso... di certo non mi riferivo ad un blur derivante da una rotazione di 90°

Comunque Fx ha ragione, vi voglio vedere a riprendere un soggetto in movimento con poca luce...


il fatto é questo: uno stabilizzatore riesce a ridurre diciamo di 2 stop (ottimistico) i tempi soprattutto però con tempi veloci, quindi ti salva il micromosso (non il mosso del soggetto, che é un' altra cosa) soprattutto se hai un tempo di 1/60 esimo almeno.

Con tempi di 1/10, ad esempio, é molto meno efficace.

Salta subito quindi all' occhio come mai si diceva "serve molto meno con zoom 3x".
Uno zoom 3x é uno zoom che parte dai 28mm ed arriva ai 90mm (equivalenti), quindi hai un tempo di sicurezza pari ad 1/100esimo.
uno zoom 10x tipicamente parte sempre dai 28mm ed arriva ai 300mm, dove il tempo di sicurezza é 1/300esimo.
uno stabilizzatore nel primo caso ti "permetterebbe" un tempo di 1/30 esimo, nel secondo 1/80 esimo (teorico).
Se 1/80esimo é sufficente per congelare alcuni soggetti (statici), 1/30esimo é sufficiente solo per oggetti inanimati, solo a malapena ti ferma soggetti animati, in più con un tempo così lungo, soprattutto con in mano compatte leggere e spesso senza mirino ottico, difficilmente il movimento della camera é limitato.
viceversa, 2 stop di estensione iso ti permetterebbero di diminuire di 4 volte il tempo di esposizione, permettendoti soggetti e foto non mosse.
BenQ Monitor