Kodak: ecco le fotocamere compatte della serie M e Z

Kodak: ecco le fotocamere compatte della serie M e Z

di Matteo Cervo, pubblicata il

“La nuova gamma di prodotti Kodak copre le esigenze dei fotografi entry level e evoluti, proponendo compatte dalle differenti soluzioni”

Per quanto riguarda il settore fotocamere, troviamo presenti all'appello la serie M e la serie Z. Kodak M430 rappresenta la compatta entry level che consente di concentrarsi sullo scatto senza rinunciare alla qualità, le caratteristiche del segmento vedono un sensore da 10 Mp e la dotazione di uno zoom ottico 5x, a completare l'allestimento concorre un il display lcd da 3".

Chi vuole una fotocamera compatta ma maggiormente performante, troverà nella serie Z delle valide alternative. EasyShare Z915 la avevamo incontrata al PMA ed ora ci è stata presentata dai tecnici italiani.

Equipaggiata con un sensore da 10 Mp, utilizza la tecnologia Smart Capture per la processazione della componente foto. Non è tutto qui, infatti la Z915 è in grado di registrare filmati HD e visualizzarli su di un display da 2,5"; alimentata da due pile stilo AA è disponibile al prezzo consigliato di 199 euro.

Punta di diamante della serie Z è la bridge superzoom EasyShare Z980, la fotocamera che ha sbaragliato il pubblico alla sua presentazione per l'estrema estensione focale che copre da 26 mm a 624 mm equivalenti. Monta un sensore da 12 Mp delle dimensioni di 1/2,33" ed un display posteriore da 3". Come la sorella minore, anche la Z980 è in grado di registrare filmati in qualità HD 1280x720p codificate secondo lo standard H.264.

Guarda le immagini
gallery

Sensibilità estesa da 64 a 1600 ISO con la possibilità di un'ulteriore espansione a risoluzione ridotta, fino a 3200 e 6400 ISO. In questo caso la risoluzione di lavoro si attesta a 3,1 Mp. I modelli presentati sono già disponibili nei negozi.

[HWUVIDEO="309"]Kodak: compatte serie M e Z[/HWUVIDEO]

Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: cruelboy pubblicato il 27 Marzo 2009, 19:34
sarà che i colori della mia vecchia kodak digitale (una P880... secondo me l'abbiamo comprata in 3 in tutto il mondo ) mi piacciono un sacco, ma la comprerei già solo per l'impugnatura verticale rimovibile e l'alimentazione a stilo

...son cose che in alcuni casi pagano tantissimo
Commento # 2 di: AleLinuxBSD pubblicato il 30 Marzo 2009, 08:32
L'alimentazione con solo 2 pile standard mi lascia un po' perplesso sulla questione autonomia.

Foto campioni ad alti iso?
BenQ Monitor