Kodak Easyshare: la cornice digitale WiFi

Kodak Easyshare: la cornice digitale WiFi

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Kodak punta sul WiFi per rendere più facile all'utente la visualizzazione delle proprie foto”

Come riporta Digital Photography Review al CES di Las Vegas Kodak ha presentato quattro nuovi prodotti nel campo delle cornici digitali, denominati Kodak EasyShare EX1011, EX811, SV811 e SV710.

Due prodotti sono standard, da 7 e 8 pollici di diagonale, mentre gli altri due (da 8 e 10 pollici) integrano un modulo WiFi. Questi dispositivi oltre alle immagini JPEG possono riprodurre file video MPEG-1, MPEG-4, MOV, AVI e mp3.

Grazie al WiFi è possibile riprodurre immagini direttamente dalla rete domestica o dalle gallerie online di Kodak. Questo libera dalle limitazioni di avere una memoria fissa, magari limitata. Tutte le foto delle vacanze, tutti gli scatti conservati sul computer potranno essere visualizzati a turno sullo schermo.

Naturalmente la cornice accetta anche i più diffusi formati di schede di memoria (CompactFlash, SecureDigital, MultiMediaCard, XDPicture e MemoryStick). Inoltre è possibile visualizzare immagini e video direttamente dalla fotocamera o dalla videocamera, grazie alla presa USB 2.0. L'audio è garantito dalla presenza di due altoparlanti inseriti nella cornice.

Le funzionalità del dispositivo di visualizzazione sono accessibili tramite un telecomando. Le cornici sono tutte in formato 16:9 e nel caso di quelle con diagonale di 10" e 8" hanno una risoluzione di 800x480 pixel. La versione da 7" invece ha una risoluzione di 480x234 pixel. Queste risoluzioni potrebbero sembrare a prima vista non elevatissime, ma bisogna tenere conto della dimensione degli schermi e del fatto che per la maggior parte del tempo la foto sarà solo 'vista' e non osservata da vicino.

La memoria interna nei quattro casi ammonta a 128MB. Naturalmente poi è possibile scegliere tra diversi tipi di cornice in base all'ambiente dove si sceglie di inserire il dispositivo. I prezzi vanno da 139€ a 299€ e la disponibilità inizierà da marzo.


Commenti (30)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Hellspawn83 pubblicato il 09 Gennaio 2007, 12:38
Riprodurre video in una cornice?!?!

che dire...old! Harry potter rulez

Commento # 2 di: danyroma80 pubblicato il 09 Gennaio 2007, 12:43
divertente come cosa, magari si mettono 365 foto che cambiano una volta al giorno.
Commento # 3 di: demon77 pubblicato il 09 Gennaio 2007, 12:49
mah.. secondo me poi va a finire che resta sempre spento..

Un domani (neanche lontano) quando ci saranno un server centrale e schermi e terminali per tutta casa allora avrà un senso:
sulle pareti continueranno a sfilare le foto prese dal database centrale per esempio!
Commento # 4 di: Another pubblicato il 09 Gennaio 2007, 12:50
beh, è il primo passo verso la produione consumer di quadri digitali, con oled magari, con bassi prezzi saranno interessanti
Commento # 5 di: ContiF pubblicato il 09 Gennaio 2007, 12:50
Simpatico

Già meglio del Photoframe Philips

ma IMHO manca ancora un sensore di presenza in modo da accendersi o cambiare foto automaticamente in presenza di qualcuno che lo guardi.
Commento # 6 di: bonzuccio pubblicato il 09 Gennaio 2007, 13:22
Originariamente inviato da: ContiF
Già meglio del Photoframe Philips

ma IMHO manca ancora un sensore di presenza in modo da accendersi o cambiare foto automaticamente in presenza di qualcuno che lo guardi.


Chi brevetta questa è miliardario
Commento # 7 di: generals pubblicato il 09 Gennaio 2007, 13:22
sono carine queste cornici digitali, speriamo anche in una rapida riduzione dei prezzi
Commento # 8 di: eta_beta pubblicato il 09 Gennaio 2007, 13:30
questa cosa e molto vecchia
questo si fa da quasi 2 anni con vecchi portatili
si leva tastiera e tutto ciò che sta nella parte vicino alla tastiera mouse pulsanti si smonta il monitor e si mette girato si assembla in una cornice di legno
risulta 100 v0lte meglio di questa trovata
Commento # 9 di: zephyr83 pubblicato il 09 Gennaio 2007, 13:32
per me è una gran cosa, nn vedo l'ora di comprarne uno da mettere sulla scrivania. E scommetto che cn un regalo così farei cotnento anche molte amiche che hanno foto sparse per tutta la casa. Però nn si parla dell'alimentazione, nn è bello vedere una cornice attaccata al muro cn il cavo che sbuca sotto.....invece da tenere sulla scrivania nn è neanche tanto problematico
Commento # 10 di: GabrySP pubblicato il 09 Gennaio 2007, 13:46
Sono l'unico che trova questi oggetti alquanto inutili ? Più che altro mi sembra assurdo consumare una decina di Watt 24h/24h per vedere una fotografia , che si vedrà sicuramente peggio di una foto su carta.

Ognuno è libero di comprarsi quello che vuole però una cornice che consuma 10W mi sembra inutile visto che una cornice da 2 Euro fa la stessa funzione a gratis

Se uno vuol vedere 100 foto può comprarsi 100 cornici
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor