Interessanti novità in vista per Nikon: EVIL, compatta premium e Coolpix P500

Interessanti novità in vista per Nikon: EVIL, compatta premium e Coolpix P500

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Nikon sembra pronta per il salto nel segmento mirrrorless, con un posizionamento professionale della sua prima proposta, forse da 24 megapixel. Rinnovo in vista per le superzoom con Coolpix P500 e si parla anche di una compatta premium con ottica f/1.8”

Al momento Nikon, assieme all'altro colosso Canon, è uno dei pochi marchi che non si è ancora gettato nella mischia delle fotocamere mirrorless EVIL, segmento che sta conoscendo ampio sviluppo. La casa giallo-nera non ha però, a differenza dello storico nemico, nascosto le sue intenzioni di fare il suo ingresso nel settore a breve. Le ultime indiscrezioni cominciano a dare forma alla compatta senza specchio con ottiche intercambiabili di casa Nikon: il produttore giapponese si affiderà per il sensore, come già accade in ambito reflex, alle collaudate soluzioni Sony.

Le notizie in rete interessano anche il posizionamento della fotocamera che a differenza di altre proposte già presenti sul mercato potrebbe indirizzarsi verso un pubblico di vocazione professionista, con l'intento primario di tenere ben separati il mercato delle reflex entry-level da quello delle EVIL. In questo senso si parla addirittura di un sensore da ben 24 megapixel, lo stesso, in versione personalizzata, che potrebbe equipaggiare le prossime proposte di casa Sony. L'altra possibilità è il sensore da 16 megapixel già in uso presso Sony.

Le notizie da casa Nikon parlano anche di altri interessanti prodotti, come la Coolpix P500 erede della P100, della quale dovrebbe innalzare in modo deciso il livello soprattutto a livello di velocità dello zoom e dell'autofocus. L'ottica dovrebbe portare l'estensione focale a 36x, mentre dal lato sensore si parla di un elemento CMOS back-illuminated da 12 megapixel.

Nikon sembra intenzionata a combattere anche sul campo delle compatte premium, quelle dotate di ottiche di qualità, come ad esempio le ultime proposte Olympus XZ-1 e Fujifilm Finepix X100. In questo caso si parla per Nikon di una Coolpix con ottica 24-100mm equivalenti con apertura massima pari a f/1.8. Probabilmente ne sapremo di più su tutta la linea durante il mese di febbraio.


Commenti (17)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 20 Gennaio 2011, 11:57
Mah.. per adesso non c'è moltissimo da dire..
Bene se entra nel settore EVIL.. poi vediamo prezzi e sensori, 24 mpx secondo me è troppo denso per un aps-c.

L'altra è la solita bridge assurda, non la considero nemmeno.

Per la compattina sarà il sensore a dire se sarà roba di qualità o la solita paccottiglia.

Purtroppo nelle fasce basse Nikon cavalca parecchio l'onda del marketing e la qualità è scarsa.
Altra storia il collaudatissimo settore reflex di casa Nikon dove lì sono tutti prodotti davvero buoni anche in ambito entry.
Commento # 2 di: Stefano Villa pubblicato il 20 Gennaio 2011, 12:24
Originariamente inviato da: demon77
Mah.. per adesso non c'è moltissimo da dire..
Bene se entra nel settore EVIL.. poi vediamo prezzi e sensori, 24 mpx secondo me è troppo denso per un aps-c.

L'altra è la solita bridge assurda, non la considero nemmeno.

Per la compattina sarà il sensore a dire se sarà roba di qualità o la solita paccottiglia.

Purtroppo nelle fasce basse Nikon cavalca parecchio l'onda del marketing e la qualità è scarsa.
Altra storia il collaudatissimo settore reflex di casa Nikon dove lì sono tutti prodotti davvero buoni anche in ambito entry.


E chi ha detto che si tratti di un APS-C ?? Potrebbe benissimo essere un FF
Commento # 3 di: Tedturb0 pubblicato il 20 Gennaio 2011, 13:01
se nikon entrasse nel segmento EVIL, finalmente ci sarebbe un corpo nikon su cui montare le ottiche piu svariate! aspetto con trepidazione
Commento # 4 di: tuzzolo pubblicato il 20 Gennaio 2011, 13:23
Originariamente inviato da: Stefano Villa
E chi ha detto che si tratti di un APS-C ?? Potrebbe benissimo essere un FF


Full frame? su una mirroless? Impossibile, avere praticamente stessa risoluzione (ed un sensore ff)della d3x su una quasi compatta è davvero impensabile.
C'è poi da considerare che normalmente le ottiche per il formato pieno hanno dimensioni maggiori e poco si adatterebbero ad una macchina che perde lo specchio proprio per ridurre peso ed ingombro
Commento # 5 di: JoeCondor79 pubblicato il 20 Gennaio 2011, 13:42
Originariamente inviato da: tuzzolo
Full frame? su una mirroless? Impossibile,


Impossibile? Mai dire impossibile:
http://it.leica-camera.com/photography/m_system/m9/
Commento # 6 di: kralin pubblicato il 20 Gennaio 2011, 14:46
carina la leica
il 36x invece mi fa rabbrividire...
speriamo che la EVIL della nikon sposti ancora più su la qualità di queste fotocamere,
perchè se non la buttano sulla qualità la vedo dura...
ok che i vecchi obiettivi saranno adattabili, ma hanno poco senso obiettivi da 1Kg su una
mirrorless. ci vanno messi i nuovi obiettivi adattati per garantire portabilità e leggerezza,
quindi il discorso del parco obiettivi regge fino a un certo punto.
Commento # 7 di: axse pubblicato il 20 Gennaio 2011, 16:06
il mirror less sulle reflex di alta fascia non serve a diminuire il peso, ne ad utilizzare ottiche grandangolari riprogettare per un tiraggio minore.
Sono convinto che servirà solo per avere una raffica altissima. forse anche 15 scatti al secondo.
E quel "solo" è fondamentale per chi fa sport.
Poi è anche utile a migliorare l'autofocus durante le riprese, ma questo è solo marketing.
Commento # 8 di: axse pubblicato il 20 Gennaio 2011, 16:08
anzi, scusate, immaginavo lo specchio semiriflettente..
le mirrorless mah... non mi dicono nulla.
Commento # 9 di: ))Lexandrus(( pubblicato il 20 Gennaio 2011, 16:10
Più di 10mpx su una macchina senza obiettivi di qualità, equivale all' inutilità più estrema, ergo, su tutte le compatte e bridge, non servono a niente.

Per quanto riguarda le EVIL, soprattutto fullframe, secondo me si tratta di prodotti inutili, buoni solo per il marketing, e per chi vuole fare il figo o lo stiloso.

Ogni fotografo che si rispetti, o professionista, preferisce una macchina grossa, brutta ed ingombrante, ma funzionale, ergonomica e resistente, anzichè una macchina compatta ma scomoda da utilizzare.

La storia della compatibilità con gli obiettivi è ancora più assurda.
Che senso ha avere un corpo macchina minuscolo e leggero, se poi gli obiettivi e gli accessori pesano un quintale e sono giganti??
Inoltre, siamo sicuri che una EVIL sia in grado di reggere il peso (strutturalmente) di obiettivi di un certo calibro??
Secondo me no.

Le EVIL le vedo bene solo con un 50mm (fisso) f1-f2.
....oppure come macchina di scorta per andare in vacanza, portandosi dietro un solo obiettivo per risparmiare sul peso e sullo spazio.
Commento # 10 di: Kappa76 pubblicato il 20 Gennaio 2011, 16:36
Sono curioso di vedere cosa ne uscirà fuori... certo che 24 megapixel sono veramente tanti.
Anche il posizionamento in fascia PRO è una caratteristica particolare... boh... vedremo... per ora non c'e' molto di concreto da commentare
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor