In ritardo alcune ottiche Canon annunciate a fine agosto

In ritardo alcune ottiche Canon annunciate a fine agosto

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Gli obiettivi EF 8-15mm F4L USM fisheye zoom e i fissi di lunga focale e ampia apertura EF 300mm e 400mm F2.8L IS II, inizialmente annunciati per gennaio e dicembre, subiranno un ritardo: sarà necessario attendere fino al mese di marzo del prossimo anno”

Canon aveva risvegliato l'appetito degli appassionati poco prima del Photokina, annunciando diverse novità in arrivo per il parco ottiche. Quelli che erano in fremente attesa dei pezzi più pregiati della nuova collezione rimarranno ora però temporaneamente delusi.

Gli obiettivi EF 8-15mm F4L USM fisheye zoom e i fissi di lunga focale e ampia apertura EF 300mm e 400mm F2.8L IS II, inizialmente annunciati per gennaio e dicembre, subiranno infatti un ritardo e per averli sarà necessario attendere fino al mese di marzo del prossimo anno, per esigenze di produzione.

Le date di arrivo sul mercato degli altri accessori annunciati, l'obiettivo EF 70-300mm F4-5.6L IS USM e gli extender 2x III e 1.4x III, non subiscono invece variazioni e dovrebbero quindi arrivare sl mercato come programmato a fine novembre e inizio dicembre.


Commenti (20)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Redux pubblicato il 02 Novembre 2010, 14:55
OT: che impieghi ha un fisso da 400mm? foto naturalistica?
Commento # 2 di: (IH)Patriota pubblicato il 02 Novembre 2010, 15:31
Per la naturalistica credo sia piu' indicato il 600/4 che è un po' piu' lungo seppur 1 stop piu' buio (ma nella naturalisitca non è fondamentale) , il 400/2.8 ho paura che capiti troppo spesso di aver bisogno di moltiplicarlo e quindi tanto vale.

Il 400/2.8 ha decisamente piu' senso per fotografia sportiva eventualmente anche in bassa luce.

Riguardo al ritardo credo che in Canon stiano aspettando il platino per fare il rivestimento delle nuove lenti , visti i prezzi .

Sara' contento chi come me ha speso la meta' per queste lenti , sicuro di poterle , nel caso , rivenderle quasi andando alla pari (il 300/2.8 è quasi raddoppiato di prezzo )

Ciauz
Pat
Commento # 3 di: lagunaloires pubblicato il 02 Novembre 2010, 15:40
Originariamente inviato da: Redux
OT: che impieghi ha un fisso da 400mm? foto naturalistica?


io lo uso come fermacarte d'inverno, d'estate invece mi serve per tenere aperta la veneziana che ha il cavo difettoso

A parte gli scherzi, il mio modesto 500 ha il suo senso nel ritratto; credo che il suo utilizzo, dipenda dalla creatività del fotografo.
In questi giorni ho visto delle foto stupende - immagini più che foto - fatte con un fisheye, che viene usato per quasi tutto, anzi più che usato, direi "osato" ^__^
Commento # 4 di: Manuel333 pubblicato il 02 Novembre 2010, 15:53
sono lenti per fotografia sportiva ed, in secondo luogo, per fotografia naturalista. I supertele possono eventualmente essere anche usati per ritratti ma non sono consigliati a causa dello schiacciamento dei piani. La migliore tridimensionalità per ritrattistica si ottiene con focali tra gli 85 ed i 135mm.
Commento # 5 di: lagunaloires pubblicato il 02 Novembre 2010, 16:36
Originariamente inviato da: Manuel333
sono lenti per fotografia sportiva ed, in secondo luogo, per fotografia naturalista. I supertele possono eventualmente essere anche usati per ritratti ma non sono consigliati a causa dello schiacciamento dei piani. La migliore tridimensionalità per ritrattistica si ottiene con focali tra gli 85 ed i 135mm.


Mah, secondo me, è vero che Canon abbia fatto queste lenti pensando alla fotografia sportiva, ma l'utilizzo poi lo fa il fotografo.
Per me per esempio, il massimo del ritratto si ottiene con focali dal 300 in su.
Nella mia limitatissima esperienza, sono passato da 85 - 135 -180 (già interessante)[lenti di un certo pregio f1,4 e f2,8] al 300, che trovo per come fotografo io, il giusto compromesso senza cavalletto.
Poi se si intende la fotografietta classica della serie mettiti in posa che ti faccio una fotina, ti dò ragione.

trovo molto intrigante il fisheye, si potrebbero davvero scattare foto di classe: ritratti con una profondità psicologica e drammaticità notevole.
Commento # 6 di: aoaces pubblicato il 02 Novembre 2010, 16:40
Originariamente inviato da: (IH)Patriota
Per la naturalistica credo sia piu' indicato il 600/4 che è un po' piu' lungo seppur 1 stop piu' buio (ma nella naturalisitca non è fondamentale) , [B][U]il 400/2.8 ho paura che capiti troppo spesso di aver bisogno di moltiplicarlo e quindi tanto vale.[/U][/B]
Il 400/2.8 ha decisamente piu' senso per fotografia sportiva eventualmente anche in bassa luce.

Riguardo al ritardo credo che in Canon stiano aspettando il platino per fare il rivestimento delle nuove lenti , visti i prezzi .

Sara' contento chi come me ha speso la meta' per queste lenti , sicuro di poterle , nel caso , rivenderle quasi andando alla pari (il 300/2.8 è quasi raddoppiato di prezzo )

Ciauz
Pat


Il pregio di questi supertele è che sono costruiti per utilizzare al meglio anche i moltiplicatori di focale (1.4x e 2x), tra questi rientrano anche il 400 ed il 300 f/2.8 IS.
La perdita di qualità è impercettibile con il 1.4x e minima con il 2X.
Questi ultimi due sono particolarmente adatti più per foto sportive che naturalistiche, non ci piove .... ma moltiplicati ti danno delle gran soddisfazioni anche in campo naturalistico.
Commento # 7 di: aoaces pubblicato il 02 Novembre 2010, 16:48
Originariamente inviato da: lagunaloires
Mah, secondo me, è vero che Canon abbia fatto queste lenti pensando alla fotografia sportiva, ma l'utilizzo poi lo fa il fotografo.
Per me per esempio, il massimo del ritratto si ottiene con focali dal 300 in su.
Nella mia limitatissima esperienza, sono passato da 85 - 135 -180 (già interessante)[lenti di un certo pregio f1,4 e f2,8] al 300, che trovo per come fotografo io, il giusto compromesso senza cavalletto.
Poi se si intende la fotografietta classica della serie mettiti in posa che ti faccio una fotina, ti dò ragione.

trovo molto intrigante il fisheye, si potrebbero davvero scattare foto di classe: ritratti con una profondità psicologica e drammaticità notevole.


Verissimo, pure io utilizzo abbastanza frequentemente il 300 f/2.8L IS per fare dei ritratti e mi ci trovo molto bene, come dici tu uno dei migliori compromessi senza cavalletto.
Tuttavia la lente più adatta per i ritratti, a mio avviso, rimane l'EF 200 f/2L IS.
La resa cromatica, la nitidezza ed il bokeh che produce non sono raggiungibili da altre lenti.
Commento # 8 di: Redux pubblicato il 02 Novembre 2010, 16:59
Ma come si fa ad utilizzare una focale fissa nella fotografia sportiva? pensavo che per la foto sportiva fossero necessari gli zoom
Commento # 9 di: lagunaloires pubblicato il 02 Novembre 2010, 17:11
Originariamente inviato da: aoaces
Verissimo, pure io utilizzo abbastanza frequentemente il 300 f/2.8L IS per fare dei ritratti e mi ci trovo molto bene, come dici tu uno dei migliori compromessi senza cavalletto.
Tuttavia la lente più adatta per i ritratti, a mio avviso, rimane l'EF 200 f/2L IS.
La resa cromatica, la nitidezza ed il bokeh che produce non sono raggiungibili da altre lenti.


Non l'ho ancora provato, ma immagino che sia in linea con gli altri superlativi obbiettivi della serie L
Commento # 10 di: lagunaloires pubblicato il 02 Novembre 2010, 17:15
Originariamente inviato da: Redux
Ma come si fa ad utilizzare una focale fissa nella fotografia sportiva? pensavo che per la foto sportiva fossero necessari gli zoom


La qualità di un'ottica fissa è ancora impagabile rispetto agli zoom.
Ho iniziato ad usare gli zoom solo da 3 mesi, per il resto: 2 camere e le ottiche dietro, tutte fisse, nelle corse, non hai nemmeno bisogno di autofocus, ti piazzi nel posto che ti sembra idoneo e fermi il fuoco nel punto migliore.
Quando passano scatti.... ^__^
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor