In mostra adattatore per ottiche con attacco K su Pentax Q

In mostra adattatore per ottiche con attacco K su Pentax Q

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Pentax ha mostrato un adattatore meccanico per utilizzare le ottiche con baionetta K sul sistema mirrorless Pentax Q: fattore di moltiplicazione 5,5x”

Pentax qualche tempo fa ha presentato il suo sistema mirrorless Pentax Q, caratterizzato dalla particolare scelta di utilizzare un sensore di piccole dimensioni, di formato pari a quello della maggior parte delle fotocamere compatte. All'annuncio tutti quelli che avevano sperato nell'arrivo di un sistema EVIL su cui sfruttare le proprie ottiche Pentax con attacco K erano rimasti parecchio delusi.

Le ultime notizie potrebbero risollevare (almeno in piccola parte) il morale di questi ultimi. Pentax ha mostrato un adattatore per montare le ottiche K sul piccolo corpo di Pentax Q. Si tratta di un adattatore puramente meccanico, senza automatismi di messa a fuoco, ma dotato di attuatore per tutti gli obiettivi privi della ghiera dei diaframmi sul barilotto (la cui apertura è quindi solitamente comandata dal corpo macchina). L'adattatore non fa altro che posizionare l'obiettivo con baionetta K alla giusta distanza dal sensore, rispettando il suo tiraggio e permettendo quindi la messa a fuoco corretta.

La focale equivalente risulta moltiplicata per 5,5 volte, rendendo appetibile il sistema per ottenere un supertele anche con ottiche di focale non troppo spinta. Focali lunghissime e messa a fuoco manuale, unite a un corpo macchina ergonomicamente nato per obiettivi molto più piccoli non rappresentano certo un sistema di facile utilizzo, ma qualcuno potrebbe comunque dimostrare interesse nell'adattatore.


Commenti (8)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Lotharius pubblicato il 08 Settembre 2011, 10:39
Focale moltiplicata per 5,5 volte? Quindi un DA Star 300 diventerebbe un 1600 circa! Ahahaha!
Io già con il 100 Macro 2.8 WR faccio delle macro a una distanza abbastanza ragguardevole, figuriamoci attaccato alla Pentax Q che diventerebbe un 550 Macro, la fotocamera per guardoni :-D
Mi sembra piuttosto inutile, lo capirei su una compatta con sensore APS-C, ma su un sensore di 1/2,33" la vedo proprio una baggianata...
Commento # 2 di: verus70 pubblicato il 08 Settembre 2011, 11:04
Commento # 3 di: Killer87 pubblicato il 08 Settembre 2011, 11:09
Originariamente inviato da: verus70
http://www.flickr.com/photos/ken_san/6123934554/in/photostream/


Cappero un telescopio portatile
Commento # 4 di: Lotharius pubblicato il 08 Settembre 2011, 11:12
:-O
Appunto, fotocamera per guardoni spaziali! :-D
Commento # 5 di: Cfranco pubblicato il 08 Settembre 2011, 11:32
Giusto per trasformare un cinquantino in un tele ( poi mettere a fuoco ... auguri ! )
Questo sistema Pentax Q resta un giocattolino interessante da non spenderci sopra più di 200 euro però
Commento # 6 di: SingWolf pubblicato il 08 Settembre 2011, 13:41
croppando is ottiene lo stesso risultato con un reflex, il fattore di moltiplicazione non è mica un vantaggio....
Commento # 7 di: Killer87 pubblicato il 08 Settembre 2011, 13:53
Originariamente inviato da: SingWolf
croppando is ottiene lo stesso risultato con un reflex, il fattore di moltiplicazione non è mica un vantaggio....


Si ma perdi la portatilità della EVIL xD
Commento # 8 di: SingWolf pubblicato il 08 Settembre 2011, 14:45
Originariamente inviato da: Killer87
Si ma perdi la portatilità della EVIL xD


ah vero perché l'obiettivo entra in tasca
BenQ Monitor