HP vuole alleggerirsi del comparto fotografico

HP vuole alleggerirsi del comparto fotografico

di Roberto Colombo, pubblicata il

“HP ha deciso di affidare a terzi la produzione delle sue fotocamere, per concentrarsi di più sul suo core business”

HP ha deciso di cambiare il suo modello di business nel segmento fotografia, risparmiando preziose energie da spendere sul fronte della stampa. Il colosso statunitense è alla ricerca di un produttore OEM a cui affidare il proprio marchio fotografico.

In pratica, come riportato da DCViews, il produttore dovrà progettare, costruire e distribuire le future macchine fotografiche del marchio HP, permettendo all'azienda americana di riversare le risorse risparmiate su altri strategici fronti.

Quello che vedrà il maggior impegno sarà l'iniziativa Print 2.0, di cui vi abbiamo parlato nell'articolo dedicata alla roadmap HP per quest'anno. Partendo dall'assunto che gran parte delle pagine stampate nel modo viene prodotta da stampanti casalinghe e di queste la maggior parte vede come fonte la rete, il progetto mira permettere agli utenti di ottenere su carta stampata esattamente quello visualizzano a video.

Gli utenti sono infatti alla ricerca di una modalità di stampa che con un solo click porti dal display al foglio di carta, senza doversi preoccupare di ridimensionamenti e via dicendo. L'affidare a terzi il comparto fotografico permetterà a HP di profondere nuove energie in questa direzione.


Commenti (18)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: shrubber pubblicato il 09 Novembre 2007, 09:48
"ottenere su carta stampata esattamente quello visualizzano a video."

quello "visualizzato" casomai
bhe oddio HP non è che abbia mai fatto delle grandi fotocamere... non penso che cambierà molto se affidano ad una azienda OEM la produzione...

quindi meglio che si applichino dove sono veramente forti
Commento # 2 di: Leron pubblicato il 09 Novembre 2007, 10:00
tutto sta nel capire CHI ha il coraggio di mettersi a costruire fotocamere per l'HP... imho facevano prima a dismettere completamente il marchio sul lato fotocamere e vendere tutto il comparto a qualcun altro: il marchio hp per la fotografia è come le marche cinesi per le auto
Commento # 3 di: Bluknigth pubblicato il 09 Novembre 2007, 10:05
Praticamente l'impossibile, già visto su due monitor differenti l'immagine cambia.

Potrebbero dire di avvicinarsi al colore reale, quello distinto dagli occhi, ma prima di arrivar in stampa ci sone 3 passaggi. La macchina fotografica, quello che vedi a video e quello che stampi. Non credo he arriveremo mai alla fedeltà dei colori.

A parte che quella attuale per me è già sufficiente.

Commento # 4 di: Okiya pubblicato il 09 Novembre 2007, 10:41
Originariamente inviato da: Bluknigth

A parte che quella attuale per me è già sufficiente.


per te, non per tutti.

E per fortuna che non ci si accontenta sempre...
Commento # 5 di: Leron pubblicato il 09 Novembre 2007, 10:44
Originariamente inviato da: Okiya
per te, non per tutti.

di certo per chi compra una fotocamera HP basta e avanza
Commento # 6 di: Ducati 998 pubblicato il 09 Novembre 2007, 10:49
Ma adesso fanno tutto 2.0? cos'è una moda?

web 2.0
print 2.0
photo 2.0
voglio allora anche vista 2.0
Commento # 7 di: MaxArt pubblicato il 09 Novembre 2007, 11:11
Io voglio Soldi 2.0...
Commento # 8 di: chairam pubblicato il 09 Novembre 2007, 14:15
hanno fatto bene, dopotutto a fronte del buon nome di HP le loro macchinette forgrafiche hanno sempre fatto pena 2.0
Commento # 9 di: ciop71 pubblicato il 09 Novembre 2007, 14:21
Era ora che HP chiudesse il comparto delle fotacamere digitali, non se ne sentirà la mancanza.
Sarà difficile trovare qualcuno disposto a rilevare il marchio, non è che avesse una buona fama in campo fotografico.
Commento # 10 di: magilvia pubblicato il 09 Novembre 2007, 14:44
Originariamente inviato da: Bluknigth
Praticamente l'impossibile, già visto su due monitor differenti l'immagine cambia.

Potrebbero dire di avvicinarsi al colore reale, quello distinto dagli occhi, ma prima di arrivar in stampa ci sone 3 passaggi. La macchina fotografica, quello che vedi a video e quello che stampi. Non credo he arriveremo mai alla fedeltà dei colori.

A parte che quella attuale per me è già sufficiente.

Mi sembra invece che lo scopo sia mantenere layout e impaginazione, soprattutto per le pagine web che spesso vengono stampate male.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor