HP Indigo 7800, anteprima europea del sistema per service di stampa

HP Indigo 7800, anteprima europea del sistema per service di stampa

di Alberto De Bernardi, pubblicata il

“HP ha portato a Photokina Indigo 7800, l'ultimo sistema di stampa dedicato ai service, atteso su strada nel 2015. ”

Per chi non le conoscesse, le Indigo sono macchine dedicate a stampatori impegnati nella produzione quotidiana di libri e riviste in grandi volumi. La 7800, ad esempio, è una stampante A3 capace di produrre fino a 160ppm in formato A4 con carico utile mensile di oltre 5 milioni di pagine. Non si tratta quindi certo della macchina da stampa che il singolo fotografo può pensare di acquistare - tra le altre cose, è lunga oltre 5 metri e pesa 3300 Kg.


Ciò non di meno, al fotografo potrà interessare individuare uno stampatore che la utilizza per produrre suoi book. Uno dei vantaggi di queste soluzioni è infatti l'assenza di tirature minime, che spesso precludono al libero professionista la possibilità di produrre un suo book a causa dell'elevato investimento iniziale. Con una soluzione di questo tipo, viceversa, è possibile stampare a costi contenuti anche una sola copia. Ecco allora che fotografi matrimonialisti possono usufruire della varietà di supporti disponibili per proporre ai loro clienti qualcosa di unico.

La scelta del supporto è infatti virtualmente infinita: la Indigo 7800 stampa su qualsiasi tipo di carta, su tela, su comune tessuto in cotone, su plastica, e può creare effetti come la stampa a rilievo, effetti testurizzati e watermark digitali. In totale, sono oltre 2800 i supporti certificati, e su ciascuno di essi può utilizzare da 4 a 7 colori, a seconda delle esigenze, per privilegiare qualità o tiratura.


HP Indigo 7800 offre la gestione del colore automatica on-press, coadiuvata dallo spettrometro in linea.  Eliminando la necessità di manipolare il colore manualmente, lo spettrometro in linea e gli strumenti per la gestione del colore aiutano ad assicurare la migliore corrispondenza possibile con le prove cartacee, l'uniformità del colore tra una pagina e l'altra e l'omogeneità del colore tra diverse macchine. Lo spettrometro semplifica inoltre il processo delle certificazioni degli standard di colore, come GRACoL e FOGRA.

La Indigo 7800 supporta anche la cosiddetta tecnologia Invisible print, che produce testo, immagini o codici a barre per cartoline o coupon visibili solo sotto luce UV.   


Commenti (17)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: deggial pubblicato il 23 Settembre 2014, 09:50
si sanno i costi di una macchinetta del genere?
Commento # 2 di: lockheed pubblicato il 23 Settembre 2014, 09:54
Originariamente inviato da: deggial
si sanno i costi di una macchinetta del genere?


Calcola che la usano nei laboratori per stampare le tue foto....
Sparo: 200000 cucuzze?
Commento # 3 di: Marok pubblicato il 23 Settembre 2014, 10:05
Originariamente inviato da: lockheed
Calcola che la usano nei laboratori per stampare le tue foto....
Sparo: 200000 cucuzze?


Mi sembra un pò esagerato come prezzo, credo che sia più vicino ai 40-50K €
Commento # 4 di: deggial pubblicato il 23 Settembre 2014, 10:08
Originariamente inviato da: lockheed
Calcola che la usano nei laboratori per stampare le tue foto....
Sparo: 200000 cucuzze?


Calcolo
Ma volevo fare un budget plan in 5 secondi e volevo capire quanto bisogna essere pazzi (o lungimiranti) per investire in un laboratorio del genere
Commento # 5 di: Cappej pubblicato il 23 Settembre 2014, 10:17
di listino attorno ai 500.000 euro... fonti certe
Commento # 6 di: Cappej pubblicato il 23 Settembre 2014, 10:20
Originariamente inviato da: Marok
Mi sembra un pò esagerato come prezzo, credo che sia più vicino ai 40-50K €


...

Certo che vedere una Indigo su Hwupgrade....
Commento # 7 di: Rubberick pubblicato il 23 Settembre 2014, 10:22
ah beh stic@azzi

ovvio che non te la prendi per uso privato ma mi chiedo in tempo di crisi e con la discreta ignoranza, poca volontà di investire etc etc propria di questi anni dove mai la si potrà trovare..

a Milano qualche service è intenzionata a prenderla?
Commento # 8 di: Marok pubblicato il 23 Settembre 2014, 10:23
Originariamente inviato da: Cappej
di listino attorno ai 500.000 euro... fonti certe


Apperò! Avevo visto altri modelli ed erano avevano uno 0 in meno....
In effetti ho dato un occhio alla brochure...stampa ovunque e con qualunque cosa. Mostruosa.
Commento # 9 di: Floris pubblicato il 23 Settembre 2014, 10:28
Il titolo mi suona strano.
Commento # 10 di: deggial pubblicato il 23 Settembre 2014, 10:37
Originariamente inviato da: Rubberick
ah beh stic@azzi

ovvio che non te la prendi per uso privato ma mi chiedo in tempo di crisi e con la discreta ignoranza, poca volontà di investire etc etc propria di questi anni dove mai la si potrà trovare..

a Milano qualche service è intenzionata a prenderla?


a Milano sta per partire un finanziamento per nuove attività commerciali che copre il 50% dell'investimento (con in più agevolazioni particolari sul restante 50%).
Importo massimo dell'investimento 100k euro.

Fosse costata meno di 100k euri, ci si poteva fare più di un pensiero...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor