Holga: parte da Kickstarter la versione digitale

Holga: parte da Kickstarter la versione digitale

di Roberto Colombo, pubblicata il

“La versione digitale riprende in pieno il concetto della low-cost a pellicola, a partire dall'ottica con forte vignettatura. La semplicità è uno dei suoi punti di forza: non c'è l'autofocus ), il tempo di scatto è fisso a 1/60 secondo e la sola altra opzione possibile è la posa B. Anche per l'apertura ci sono solo due opzioni: F2.8 o F8”

Holga è uno di quei fenomeni a volte difficili da spiegare: le toy camera di plastica degli anni '80 hanno avuto recentemente nuove fiammate di passione da parte degli utenti, anche grazie a un particolare modello di vendita tramite distributori automatici che ha attirato più di un curioso. Se siete nel novero di quelli che hanno tra la propria attrezzatura una Holga sappiate che a breve potrete possederne anche una versione digitale, visto che il progetto di crowdfunding su Kickstarter non solo è già attivo, ma in breve ha già raggiunto - e superato - il limite di $50.000 Dollari Canadesi posto come cifra minima per considerare il progetto approvato e finanziato.

La versione digitale riprende in pieno il concetto della low-cost a pellicola, a partire dall'ottica con forte vignettatura. La semplicità è certamente uno dei suoi punti di forza: non c'è l'autofocus (fuoco fisso 1,5m-infinito), il tempo di scatto è fisso a 1/60 di secondo e la sola altra opzione possibile è la posa B. Anche per l'apertura ci sono solo due opzioni: diaframma F2.8 o F8. Il sensore è un CMOS in formato 1/3,2" (probabilmente preso in prestito da un cellulare) con 8 megapixel di risoluzione. Il corpo in plastica offre una ghiera dedicata alla scelta del formato delle foto, che possono essere scattare in formato quadrato o rettangolare 4:3. Il mirino è ottico galileiano, mentre la slitta flash a contatto caldo sarà certamente per alcuni benvenuta. Completano il quadro connettore USB e slot SD compatibile con schede SD Wi-Fi. L'alimentazione è affidata a due batterie stilo AA. Il primo passo di finanziamento che dà diritto a ricevere una fotocamera è quello da 75$ CAD, pari a circa 50€.


Commenti (8)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Mirkio90 pubblicato il 01 Settembre 2015, 11:11
talmente basilare che quasi mi attira... quasi...
Commento # 2 di: zulutown pubblicato il 01 Settembre 2015, 13:26
Originariamente inviato da: Mirkio90
talmente basilare che quasi mi attira... quasi...


Se ti attirano le cose inutili...
Commento # 3 di: demon77 pubblicato il 01 Settembre 2015, 14:18
Originariamente inviato da: Mirkio90
talmente basilare che quasi mi attira... quasi...


Casomai per un bimbo è un bel regalo!
Commento # 4 di: sbudellaman pubblicato il 01 Settembre 2015, 14:46
Dai esteticamente è carinissima!! Unico problema: i cellulari di oggi hanno ormai ottime fotocamere per cui se si vuol dare un senso a questa bisogna che si sprechino a montare un sensore decente. Dopotutto essendo minimalista nel resto dovrebbero comunque riuscire a rimanere entro un budget ridotto. Se ci riescono ne esce fuori un prodotto originale
Commento # 5 di: the_joe pubblicato il 01 Settembre 2015, 14:50
Originariamente inviato da: sbudellaman
Dai esteticamente è carinissima!! Unico problema: i cellulari di oggi hanno ormai ottime fotocamere per cui se si vuol dare un senso a questa bisogna che si sprechino a montare un sensore decente. Dopotutto essendo minimalista nel resto dovrebbero comunque riuscire a rimanere entro un budget ridotto. Se ci riescono ne esce fuori un prodotto originale


Il prezzo per chi prenota è 75$ c'è scritto nella news, per questa cifra potrebbe essere considerato un giocattolino per divertirsi un po'.

Resta il fatto che serve solo a questo e che con un cellulare e un programmino fai le stesse cose forse meglio....

Comunque hanno già raggiunto la cifra per considerare il progetto finanziato, per cui qualcuno ci ha visto una utilità.
Commento # 6 di: globi pubblicato il 01 Settembre 2015, 23:36
Non me ne intendo di fotografia ma da come ho visto se uno volesse ottenere quella qualità che si nota deve prendersi una semiprofessionale sopra i 500-600€, al di sotto di ciò le compatte non hanno senso perché un buon smartphone può fare foto e filmati di qualità simile ma offre in più anche il vantaggio di fungere da telefono e da piccolo computer. Anch`io avendo una compatta di circa cinque anni proprio qualche settimana fa ho deciso di darla ad uno che conosco e che raccoglie varie cose da spedire in Africa, lì qualche meno abbiente sarà contento di averla, perché ormai anche lì oggi molti hanno lo smartphone (spesso un modello entry-level di marche cinesi poco conosciute).
Commento # 7 di: roccia1234 pubblicato il 02 Settembre 2015, 11:38
Bah, 'sta moda della lomografia non la capisco.
Da una parte si tende a massimizzare la qualità (tecnica)... dall'altra parte si fa di tutto per ridurla ai minimi termini... spesso con prezzi più elevati (vedi sito lomography, dove fotogiocattoli e pellicole scadute vengono venduti a prezzi più alti delle vere macchine fotografiche e di pellicole buone).

Quest'affare qua? Al massimo un costoso giocattolino per bimbi, nulla più. Già la holga ""vera"" ha una qualità da giocattolo, questa è riuscita a fare pure di peggio...

La cosa assurda è che con la stessa cifra o anche meno ci si porta a casa una compattina (usata) che sicuramente ha migliore qualità.
Commento # 8 di: demon77 pubblicato il 02 Settembre 2015, 11:43
Originariamente inviato da: roccia1234
Bah, 'sta moda della lomografia non la capisco.
Da una parte si tende a massimizzare la qualità (tecnica)... dall'altra parte si fa di tutto per ridurla ai minimi termini... spesso con prezzi più elevati (vedi sito lomography, dove fotogiocattoli e pellicole scadute vengono venduti a prezzi più alti delle vere macchine fotografiche e di pellicole buone).


THIS.
"moda"...
BenQ Monitor