Google e MIT: allo studio un algoritmo per togliere riflessi e ostacoli dalle foto

Google e MIT: allo studio un algoritmo per togliere riflessi e ostacoli dalle foto

di Alessandro Bordin, pubblicata il

“Sembra a buon punto uno studio congiunto fra Google e MIT per eliminare ostacoli e riflessi dalle foto, utile quando non esistono alternative se non scattare in quelle condizioni. ”

Tutti ci siamo trovati nella condizione di voler scattare una fotografia ma di non poter far nulla per eliminare i fastidiosi riflessi presenti nel nostro scatto. Fotografando dietro un vetro, come su un autobus o da un palazzo, spesso oltre al panorama appare qualche immagine riflessa. Oppure di trovarci con una rete metallica fra noi e il soggetto che intendiamo fotografare.

Riflesso

Stiamo parlando di foto scattate con lo smartphone, sebbene l'algoritmo allo studio da parte di Google e del MIT possa essere esteso alla fotografia in genere. DPReview ha pubblicato un video riguardante proprio questo progetto, che sembra davvero risolvere il problema nella maggior parte dei casi.

L'algoritmo sviluppato dai ricercatori di basa su diversi parametri, ma principalmente l'effetto di parallasse e il riconoscimento degli angoli. Con parallasse si intende il fenomeno secondo il quale un oggetto sembra spostarsi rispetto allo sfondo se si cambia il punto di osservazione. Per meglio capirci immaginiamo di trovarci di fronte a una finestra, a pochi centimetri da un adesivo sul vetro. Spostandoci a destra o sinistra la posizione dell'adesivo nella nostra "inquadratura" varierà molto più di quanto lo farà lo sfondo, ovvero il panorama al di là della finestra (praticamente immutato).

Torniamo alla nostra finestra iniziale con il riflesso; i ricercatori hanno messo a punto un sistema che esegue cinque scatti da punti di vista leggermente differenti, sfruttando il fenomeno della parallasse per distinguere chiaramente i differenti piani presenti nella fotografia, coadiuvato da un sistema di riconoscimento angoli per meglio distinguere i soggetti. Una volta isolati, si potrà decidere di tenere solo lo sfondo o solo i soggetti in primo piano. Togliere reti metalliche o riflessi sono solo due delle possibilità che l'algoritmo offre, dunque, ma non solo quelli.

Nel video tutto apparirà più chiaro, così come i risultati. Certo, ci sono situazioni in cui il risultato è migliore rispetto ad altri, ma si tratta di una tecnologia interessante. Non è da escludere che potremmo trovarla integrata in qualche sistema operativo mobile nel futuro.


Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Avatar0 pubblicato il 06 Agosto 2015, 14:52
Bello ! Toglie pure le recinzioni

Mi pare non funzioni sullo scatto, ma solo sulle riprese dalle quali poi si ricava un frame (foto) pulito.
Commento # 2 di: demon77 pubblicato il 06 Agosto 2015, 15:23
Spettacolo!!

Davvero un bellissimo algoritmo!
In sostanza sfrutta le differenze tra una serie di scatti per individuare lo sfondo ed il riflesso.
I risultati sono davvero notevoli!
Commento # 3 di: ziozetti pubblicato il 06 Agosto 2015, 16:27
Originariamente inviato da: Avatar0
Mi pare non funzioni sullo scatto, ma solo sulle riprese dalle quali poi si ricava un frame (foto) pulito.

Non potrebbe funzionare anche sulle più fotografie? Una sorta di bracketing fatto da punti diversi.
Commento # 4 di: quiete pubblicato il 06 Agosto 2015, 16:53
google ha sempre avuto una sua visione sulle reti...
...
ok uccidetemi
Commento # 5 di: shynobi pubblicato il 06 Agosto 2015, 21:52
Se è per questo lo fa già lumia camera.
Commento # 6 di: squalho pubblicato il 10 Agosto 2015, 20:05
Interessantissimo! La funzione di recuperare la riflessione mi sembra quasi piu` impressionante di quella di recuperare l'immagine principale!
Commento # 7 di: dune2000 pubblicato il 17 Agosto 2015, 09:55
Bellissimo
Io pultroppo ho diverse foto fatte su vetrine o dai finestrini di pulman con fastidiosi effetti riflesso.
Sapete se c'è anche un plug-in per photoshop o programma standalone ???
BenQ Monitor