Filmati 4K, Wi-Fi e proiettore integrato per la nuova Handycam Sony AXP33

Filmati 4K, Wi-Fi e proiettore integrato per la nuova Handycam Sony AXP33

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Video 4K a 100Mbps, connettività Wi-Fi e NFC e proiettore integrato da 50 lumen sono le caratteristiche peculiari della nuova Sony Handycam AXP33, videocamera portatile che di fa notare anche per dimensioni più contenute rispetto al modello precedente”

4K in casa Sony è la parola d'ordine: action camera, televisori e videocamere presentate al CES spingono molto su questo tasto, come abbiamo visto ad esempio nel caso di X1000. Anche la nuova videocamera Handycam FDR-AXP33 va nella stessa direzione offrendo registrazione di filmati 4K Ultra HD a 100Mbps, il tutto con un dimagrimento del 30% rispetto al modello precedente, diventando così più portatile. Dotata di un sensore CMOS Exmor R da 20.6 megapixel in formato 1/2,3" utilizza un'ottica ZEISS Vario-Sonnar T* da 29,8mm equivalenti con zoom 10x e il processore BIONZ X. L'ottica è stabilizzata tramite il nuovo sistema SteadyShot ottico bilanciato che Sony dichiara 13 volte più efficiente del precedente sistema.

Dotata di connettività Wi-Fi e NFC può essere controllata, anche in modalità multicamera con altri apparecchi, in modo wireless tramite smartphone e tablet. Una delle particolarità peculiari di questa videocamera è la presenza sul guscio del display orientabile di un proiettore da 50 lumen, per trasformare ogni superficie in uno schermo per rivedere in compagnia i filmati ripresi. La videocamera è disponibile al prezzo di € 1.199,00. La gamma è completata dalle videocamere Full HD con ottica 26,8mm equivalenti 30x HDR-PJ620, PJ410 e CX405, di cui le prime due accomunate anch'esse dall'integrazione del proiettore. Un'ulteriore notizia: anche il modello FDR-AX100 supporterà la registrazione XAVC S 4K a 100 Mbps, grazie a un aggiornamento firmware atteso per marzo 2015.


Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Marok pubblicato il 09 Gennaio 2015, 14:51
edit
Commento # 2 di: CLAUDIO78 pubblicato il 09 Gennaio 2015, 14:52
Downsizing dei sensori per Sony

Sulla 4k 2015 passa da un sensore con diagonale da 1" ad uno da 1/2,3".
Le FullHD adottano adesso un sensore 1/5,8".
Felice di essere smentito ma temo un bel passo indietro sul fronte prestazioni con scarsa luce.
Commento # 3 di: ugo73 pubblicato il 09 Gennaio 2015, 18:58
E' anche vero che costa 600 euro in meno della ax100. Secondo me hanno cercato di da dare il 4k a prezzi più popolari creando giustamente due classi di prodotti diverse (amatoriale basico ed amatoriale avanzato). Alla fine l'ax100 avrà le stesse caratteristiche da punto di vista del flusso dati. Bisogna rigraziare Sony che aggiornerà il firmware della ax100 con nuove funzionalità il che non succede tutti i giorni.
Commento # 4 di: bobafetthotmail pubblicato il 10 Gennaio 2015, 10:44
sono solo io o il logo "4K" argentato grosso stampato sullo sportellino mi sa di tamarraggine lontano un kilometro?
Commento # 5 di: sergio.p. pubblicato il 11 Gennaio 2015, 16:57
avranno usato il sensore dello z3/z2/z1
BenQ Monitor