Epson V850 e V800, scanner professionali per stampe e film

Epson V850 e V800, scanner professionali per stampe e film

di Alberto De Bernardi, pubblicata il

“Epson mostra a Photokina i due nuovi scanner professionali V850 e V800. Certamente un punto di riferimento per fotografi e appassionati esigenti, ma poche novità sostanziali rispetto alla precedente generazione.”

Tra le novità di Photokina 2014, meritano di essere citati i due nuovi scanner Epson Perfection V850 e V800. Eredi dei noti V750/V700, che hanno rappresentato per anni il punto di riferimento per fotografi e professionisti dell'immagine, i due nuovi prodotti ne seguono fedelmente le orme.


Capaci di acquisire positivi e negativi di diverso formato, dal 35mm (film o diapositiva) al medio e grande formato  fino a 4x5", gli scanner sono dotati di un doppio sistema ottico ottimizzato per materiale riflettente (con risoluzione fino a 4800 dpi) e per trasparenti (con risoluzione fino a 6400 dpi), e commutano automaticamente sul sistema ottimale in funzione del tipo di originale caricato. Arrivano entrambi a una densità ottica Dmax 4.0.

Entrambi i modelli sono dotati di funzioni di rimozione polvere e graffi "hardware", cioè basate su luce IR e non solo su algoritmi software, e sono operativi in meno di un secondo. Le differenze tra i due modelli sono date da un trattamento antiriflesso a cui sono sottoposte le lenti del V850, dalla presenza in bundle di un secondo telaio per diapositive e del "Fluid Mount Scanner", cioè un telaio trasparente per l'acquisizione di film medio formato che consente di tenere gli originali perfettamente "in piano" (accessorio comunque acquistabile anche separatamente per i possessori di V800), e infine dalla diversa dotazione software (SilverFast SE 8 per il V800, Silverfast SE Plus 8 per il V850).   

Non ci sono dubbi sul fatto che i due nuovi modelli rappresenteranno lo stato dell'arte, ma fa un po' specie confrontare le specifiche con i precedenti modelli V750 e V700, dato che nessuna caratteristica saliente - risoluzione o Dmax - è stata migliorata. Miglioramenti rispetto ai modelli precedenti hanno riguardato i telai porta-diapositive, che ora consentono una regolazione in altezza per la messa a fuoco ottimale e mantengono gli originali più piatti grazie a opportuni supporti. Forse un po' poco per un nuovo modello ...  


Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 22 Settembre 2014, 14:40
"a un po' specie confrontare le specifiche con i precedenti modelli V750 e V700, dato che nessuna caratteristica saliente - risoluzione o Dmax - è stata migliorata"

Aumentare non vuol dire sempre migliorare..
Diciamo che forse potevano chiamarlo V700 mark II
Commento # 2 di: tuttodigitale pubblicato il 22 Settembre 2014, 15:11
come avete detto alla fine è difficile se non impossibile migliorare la qualità di uno scanner senza aumentare i costi di produzione.
Il sensore di quello scanner è molto buono, il problema è la risoluzione ottica, che addirittura se la confrontiamo con quella di un vecchio epson 3200 risulta persino inferiore lato riflettenti, ma stravince nella scansione dei film grazie ad un sistema ottico dedicato.
Sembrerebbe un rebranding, ma potrebbero aver migliorato anche "solo" i motori passo-passo. Certo che di innovazioni dall'introduzione del v700, 2007 se non sbaglio, non ce ne sono state.

EDIT
Su altre fonti ho letto che si è passati dal ccfl ai led. Questo significa che lo scanner è pronto all'uso e non sarà necessario aspettare 1-2 minuti per il riscaldamento. Purtroppo sono bianchi e non RGB.
Commento # 3 di: MaxP4 pubblicato il 22 Settembre 2014, 18:47
Sarebbe interessante da provare i nuovi telai dato che ho ancora 10.000 negativi da scansionare e molti sono un po' imbarcati...
Commento # 4 di: Pung pubblicato il 24 Settembre 2014, 00:06
Ok per i grossi formati.

Comunque 4 di gamma è poco.
BenQ Monitor