Due nuove bridge superzoom presentate da Nikon: Coolpix P520 ed L820, fino a 42x

Due nuove bridge superzoom presentate da Nikon: Coolpix P520 ed L820, fino a 42x

di Michele Tarantini, pubblicata il

“Nikon ha presentato le due nuove bridge superzoom della casa, Coolpix P520 ed L820, dotate di zoom 42x e 30x”

Nikon rinnova la sua proposta nel campo delle fotocamere bridge presentando due nuove Coolpix caratterizzate da funzioni evolute e soprattutto da ottiche dalle escursioni focali estreme: Coolpix P520 ed L820.

La caratteristica che subito salta all’occhio leggendo le specifiche della nuova Coolpix P520 è sicuramente l’ottica zoom 42x stabilizzata dall’escursione focale di 12-1000 mm equivalenti al pieno formato. Dotata di sensore CMOS da 18 megapixel in grado di registrare filmati FullHD, Coolpix P520 è dotata di modulo GPS integrato ed offre le classiche modalità PASM, oltre alla modalità U personalizzabile dal fotografo. Il display orientabile da 921.000 punti è dotato di trattamento antiriflesso per poter essere utilizzato anche sotto la luce solare.

Coolpix L820 si posiziona al di sotto della sorella maggiore ed è caratterizzata da un’ottica dall’escursione meno spinta, “solamente” 30x ed un sensore da 16 megapixel. L820 si distingue dalla P520 per un’impostazione leggermente più semplificata e meno votata all’uso delle modalità manuali, perdendo inoltre alcune funzioni esclusive di P520 come l’inseguimento soggetto AF e la modalità Macro. Nikon ha inoltre scelto di alimentare L820 non con una batteria ricaricabile ma con quattro pile stilo AA

Coolpix P520 sarà commercializzata ad un prezzo di listino di $449.95, mentre L820 a $279.95. Entrambe saranno disponibili a partire dal prossimo mese e per tutte e due sarà possibile scegliere tra diverse colorazioni.


Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: songohan pubblicato il 29 Gennaio 2013, 22:16
Che bel trafiletto...

Bravi, nemmeno un accenno sulla dimensione del sensore e sulla luminosità dell'ottica. Dimenticanza voluta o che altro?

Giulio.
Commento # 2 di: Verter pubblicato il 29 Gennaio 2013, 23:10
siamo su fotografidigitali, qui si fanno calcoli a mente!

Per compeltezza:
La 520 ha un ottica 4.3-180mm e 1000mm equivalenti. Da una divisione esce 1000/180= 5,55. Tipico crop factor dei sensori 2,5", come su tutte le superzoom.
La 820 invece arriva a 120mm o 675 equivalenti. Anche qui un sensore 2,5" c.v.d.
Riguardo la qualità..che vuoi che ti dicano, gia è tanto se le hanno recensite
Commento # 3 di: aled1974 pubblicato il 30 Gennaio 2013, 09:46
curiosa la volontà di fare una macchina con le stilo, un po' anacronistica

in quanto a sensore, densità, megaiperzoom, qualità delle foto e prezzi, beh, nulla di nuovo, sembrano seguire il trend attuale (vedi anche fuji)

ciao ciao
BenQ Monitor