Dopo due anni Nikon D800E scalzata dalla prima posizione su DxO Mark

Dopo due anni Nikon D800E scalzata dalla prima posizione su DxO Mark

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Il sensore da 36 megapixel senza filtro anti aliasing di Nikon è rimasto per due anni in cima alla classifica DxO Mark, ma ora, sfondando il tetto dei 100 punti la videocamera RED Epic Dragon relega la reflex Nikon al secondo posto”

Nikon D800E è un prodotto che, con i suoi 36 megapixel di risoluzione, detiene ormai da due anni uno dei posti dedicati alle regine delle reflex; il suo primato è certificato anche da DxO Mark, vero e proprio punto di riferimento quando si parla di test di fotocamere, nella cui classifica la reflex Nikon ha mantenuto per molto tempo la palma dl punteggio totale più alto.

Ora però Nikon D800E, dopo essere stata insidiata molto da vicino da Sony Alpha A7R, che utilizza un sensore che è uno stretto parente di quello della reflex giallonera, si è vista scalzare dalla cima della classifica, per di più da una videocamera. Si tratta della nuova 6K RED Epic equipaggiata con il sensore Epic Dragon. Il nuovo sensore APS-H da 19 megapixel totali è il primo a infrangere la barriera dei 100 punti nella classifica DxO, strappando un risultato di 101.

In particolare sono i dati relativi alla gamma dinamica e alla profondità colore a permettere alla RED Epic Dragon di raggiungere il risultato, mentre il comportamento in condizioni di scarsa luminosità la vede 'solo' al decimo posto della classifica. Potete leggere il test completo su DxO Mark. Questo confronto è molto interessante e, a dispetto di una prima lettura, va a rinforzare ulteriormente la posizione di Nikon D800E, visto che dopo due anni di presenza sul mercato e un listino di poco meno di €3.000, si vede battuta da una cinepresa digitale cinematografica di ultimissima generazione che costa almeno 10 volte tanto.


Commenti (12)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: smashing pubblicato il 04 Marzo 2014, 10:47
Commento # 2 di: Valen12 pubblicato il 04 Marzo 2014, 11:30
Originariamente inviato da: smashing



Da quello che il tizio scrive, mi sembra più un troll che cerca di aumentare la sua visibilità sparandole grosse piuttosto uno che ci ragiona sopra...
Commento # 3 di: CrapaDiLegno pubblicato il 04 Marzo 2014, 11:32
Eviterei l'inutile flame.
Ogni test mostra solo una parte della verità, come è risaputo da chi mastica tecnologia da un po' di tempo.
E ogni test ha un peso diverso per ciascuno di noi. Uno potrebbe dare 100 punti di importanza alla raffica e 10 alla sensibilità, un altro preferire la gamma dinamica e dare 0 punto all'ergonomia, un altro alla qualità del JPEG sfornato e un altro alla "masticabilità" dei RAW (sia come qualità che come risorse necessarie per maneggiarli) etc...

Ecco perché io personalmente evito sempre di dare importanza al famoso "Total score" che viene attribuito in tuttele classifiche. Mi limito a valutare ogni test così mi faccio un'idea delle performance in un determinato e preciso campo, magari facendo i confronti con i test fatti da più recensioni, e decido io se quello ha importanza oppure no.

Mi fanno ridere infatti le classifiche assolute di quale prodotto sia meglio di un altro. Ognuno ha le sue esigenze e il prodotto migliore non esiste, altrimenti non ci sarebbero i prodotti alternativi. Tanto più che non mi sembra che la Nikon D800 abbia fatto così questo successo, giusto per evidenziare che "il meglio" è spesso solo questione di marketing, che come ben sappiamo è facilmente "acquistabile" in un modo o nell'altro.
Commento # 4 di: CrapaDiLegno pubblicato il 04 Marzo 2014, 11:35
Originariamente inviato da: Valen12
Da quello che il tizio scrive, mi sembra più un troll che cerca di aumentare la sua visibilità sparandole grosse piuttosto uno che ci ragiona sopra...

Il fatto che usi "our" e "we" più volte mi fa pensare ad un invasato o un dipendente Canon.
Difatti anche lui tenta di mettere in evidenza i punti migliori della Canon 5D che lui reputa più importanti rispetto alla fotocamera concorrente. Della serie, ognuno la spara come vuole, che si ha sempre ragione.
Commento # 5 di: Valen12 pubblicato il 04 Marzo 2014, 11:36
Originariamente inviato da: CrapaDiLegno
Eviterei l'inutile flame.
Ogni test mostra solo una parte della verità, come è risaputo da chi mastica tecnologia da un po' di tempo.
E ogni test ha un peso diverso r ciascuno di noi. Uno potrebbe dare 100 punti di importanza alla raffica e 10 alla sensibilità, un altro preferire la gamma dinamica e dare 0 punto all'ergonomia, un altro alla qualità del JPEG sfornato e un altro alla "masticabilità" dei RAW (sia come qualità che come risorse necessarie per maneggiarli) etc...

Ecco perché io personalmente evito sempre di dare importanza al famoso "Total score" che viene attribuito in tuttele classifiche. Mi limito a valutare ogni test così mi faccio un'idea delle performance in un determinato e preciso campo, magari facendo i confronti con i test fatti da più recensioni, e decido i se quello ha importanza oppure no.

Mi fanno ridere infatti le classifiche assolute di quale prodotto sia meglio di un altro. Ognuno ha le sue esigenze e il prodotto migliore non esiste, altrimenti non ci sarebbero i prodotti alternativi. Tanto più che non mi sembra che la Nikon D800 abbia fatto così questo successo, giusto per evidenziare che "il meglio" è spesso solo questione di marketing, che come ben sappiamo è facilmente "acquistabile" in un modo o nell'altro.


No ma non era mia intenzione aprire nessun tipo di flame. Era solo per commentare quel che c`è nel link postato.

Per il resto ti quoto "in toto" .
Commento # 6 di: Raghnar-The coWolf- pubblicato il 04 Marzo 2014, 11:45
Originariamente inviato da: CrapaDiLegno
Eviterei l'inutile flame.
Ogni test mostra solo una parte della verità, come è risaputo da chi mastica tecnologia da un po' di tempo.
E ogni test ha un peso diverso per ciascuno di noi. Uno potrebbe dare 100 punti di importanza alla raffica e 10 alla sensibilità, un altro preferire la gamma dinamica e dare 0 punto all'ergonomia, un altro alla qualità del JPEG sfornato e un altro alla "masticabilità" dei RAW (sia come qualità che come risorse necessarie per maneggiarli) etc...

Ecco perché io personalmente evito sempre di dare importanza al famoso "Total score" che viene attribuito in tuttele classifiche. Mi limito a valutare ogni test così mi faccio un'idea delle performance in un determinato e preciso campo, magari facendo i confronti con i test fatti da più recensioni, e decido io se quello ha importanza oppure no.

Mi fanno ridere infatti le classifiche assolute di quale prodotto sia meglio di un altro. Ognuno ha le sue esigenze e il prodotto migliore non esiste, altrimenti non ci sarebbero i prodotti alternativi. Tanto più che non mi sembra che la Nikon D800 abbia fatto così questo successo, giusto per evidenziare che "il meglio" è spesso solo questione di marketing, che come ben sappiamo è facilmente "acquistabile" in un modo o nell'altro.


No ma la sostanza e' che anche i singoli punteggi di DxO mark non sono assoluti, ma solo relativi a un certo algoritmo di demosaicizzazione ed elaborazione dati che e' evidente funzioni meglio sulle Nikon/Sony che su Canon.

La cosa e' cosi' palese che la Nikon D3200 ha punteggi molto piu' alti per gamma dinamica e profondita' colore della 1Dx.
Prova a recuperare le luci o le ombre dalla D3200 e da una Full Frame Canon poi ne riparliamo...
Commento # 7 di: Ginopilot pubblicato il 04 Marzo 2014, 12:27
Originariamente inviato da: Valen12
Da quello che il tizio scrive, mi sembra più un troll che cerca di aumentare la sua visibilità sparandole grosse piuttosto uno che ci ragiona sopra...


Piu' che altro dice balle, la 5d3 e' inferiore alla d800 in modo abbastanza evidente, anche tenendo conto della minore gamma dinamica per il problema di banding di cui soffre. Poi da rotfl la citazione di ken rockwell arcinoto pallista a 360 gradi.
Commento # 8 di: CrapaDiLegno pubblicato il 04 Marzo 2014, 13:01
Originariamente inviato da: Ginopilot
Piu' che altro dice balle, la 5d3 e' inferiore alla d800 in modo abbastanza evidente, anche tenendo conto della minore gamma dinamica per il problema di banding di cui soffre. Poi da rotfl la citazione di ken rockwell arcinoto pallista a 360 gradi.

Anche qui ci sarebbe da discutere a lungo sul metodo di valutazione della gamma dinamica.
Mi sembra comunque che la Canon 5D Mark III sia una delle reflex FF più vendute in assoluto, mentre non si può certo dire lo stesso della D800. Infatti il prezzo della D800 è inferiore a quello della 5D che a sentire voi sulla carta avrebbe delle feature inferiori.
Essendo prodotti professionali, di cui si può credere che chi compra sappia quello che sta acquistando (e non va per marca o per sentito dire dal suo cugggino), non vedo come si possa affermare quello che hai detto tu, ovvero che la 5D è inferiore in modo abbastanza evidente rispetto alla D800.
Sarà che i test e la prova sul campo diano risultati differenti? Sarà quindi che i test sintentici danno risultati che non coincidono con quello che poi si va realmente a trovare quando si usa la fotocamera nel mondo reale?
O sarà che la D800 in tutta la sua (presunta) perfezione soddisfi le necessità di solo una minima parte dell'utenza fotografica?
Commento # 9 di: MiKeLezZ pubblicato il 04 Marzo 2014, 14:01
Originariamente inviato da: CrapaDiLegno
Anche qui ci sarebbe da discutere a lungo sul metodo di valutazione della gamma dinamica.
Perché dovremmo discuterne a lungo?
E' un dato tecnico facilmente misurabile in via sperimentale:
http://www.dxomark.com/About/In-dep...e-dynamic-range
Commento # 10 di: CrapaDiLegno pubblicato il 04 Marzo 2014, 14:35
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
Perché dovremmo discuterne a lungo?
E' un dato tecnico facilmente misurabile in via sperimentale:
http://www.dxomark.com/About/In-dep...e-dynamic-range


E lo sviluppo del RAW come lo fai?
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor