Da Trascend la SD da 16GB di classe 6

Da Trascend la SD da 16GB di classe 6

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Con il crescere delle esigenzae dei fotografi nascono nuovi prodotti sempre più veloci e capienti”

La capienza delle schede di memoria è in continua crescita e, assieme a quest'ultima, crescono anche le altre caratteristiche tecniche come, ad esempio, la velocità di trasferimento dati. Grande spinta in questa direzione arriva dal comparto della fotografia digitale che, con la costante crescita delle risoluzioni dei sensori, è alla ricerca di adeguati supporti di memorizzazione.

Come riporta Matbe, Trascend ha presentato l'ultima delle sue novità nella gamma Secure Digital, con la Transcend SDHC 16 GB Classe 6, scheda di memoria che unisce alla notevole capienza una velocità di trasferimento dati garantita pari a 6MB/s.

Ricordiamo che questo parametro è fondamentale per poter accoppiare il supporto di memorizzazione, ad esempio, a fotocamere caratterizzate da una elevata cadenza di scatto quali le reflex di fascia medio/alta.

Tra le caratteristiche tipiche del formato SDHC, che si basa sullo standard SD Card 2.0, segnaliamo la compatibilità con il formato FAT 32. La nuova scheda di memoria dovrebbe essere commercializzata durante il mese di novembre, con un prezzo al pubblico di circa € 130,00.


Commenti (34)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: magilvia pubblicato il 06 Novembre 2007, 09:29
6MB/s

E dove sarebbe la novità? La mia SD vecchia di due anni legge a 21MB/s (18 reali). Se fosse stato 60 allora...
Commento # 2 di: vorwerk pubblicato il 06 Novembre 2007, 09:34
Originariamente inviato da: magilvia
E dove sarebbe la novità? La mia SD vecchia di due anni legge a 21MB/s (18 reali). Se fosse stato 60 allora...


La novità è che con capienze così elevate è difficile mantenere una velocità soprattutto in scrittura adeguata.
Anche le penne USB soffrono dello stesso problema tant'è che i dispositivi più veloci restano quelli da 4/8GB.

Il problema reale è che non esiste nulla sopra class 6, potrebbero ratificare anche class 8 e 10 a mio avviso.
Commento # 3 di: sardinianguy88 pubblicato il 06 Novembre 2007, 09:34
qua si parla di velocità di scrittura, non di lettura.
Commento # 4 di: vorwerk pubblicato il 06 Novembre 2007, 09:36
Originariamente inviato da: sardinianguy88
qua si parla di velocità di scrittura, non di lettura.


Di entrambe ad essere precisi, una class 6 deve avere un trasferimento superiore ai 6MB/s in ambo i sensi (R/W)
Commento # 5 di: Davis5 pubblicato il 06 Novembre 2007, 09:43
wow, ma con una velocita' cosi' chi non ha un buon buffer sulla fotocamera deve usare schedine piu' piccole...
le caratteristiche delle sandisk extreme III rispetto a queste fanno scappare da ridere...

6mb al secondo... vuol dire che con le compatte o reflex di fascia alta non fai piu' di una foto ogni 7-10 secondi...

(comunque per le penne usb la corsair ha presentato dei modelli da 16mb con caratteristiche da paura... prezzo anche...)

Commento # 6 di: vorwerk pubblicato il 06 Novembre 2007, 09:48
Originariamente inviato da: Davis5
wow, ma con una velocita' cosi' chi non ha un buon buffer sulla fotocamera deve usare schedine piu' piccole...
le caratteristiche delle sandisk extreme III rispetto a queste fanno scappare da ridere...

6mb al secondo... vuol dire che con le compatte o reflex di fascia alta non fai piu' di una foto ogni 7-10 secondi...

(comunque per le penne usb la corsair ha presentato dei modelli da 16mb con caratteristiche da paura... prezzo anche...)


Dubito fortemente che esistano compatte in grado di scrivere a velocità superiori ai 6MB/s,il collo di bottiglia non è l'SD.
Per quanto riguarda le reflex il formato più usato resta la CF che è sicuramente più veloce a parità di capacità.

In realtà fai una foto in meno di un secondo se ti fai i conti,a meno che tu non scatti in RAW e abbia un sensore da 20Mpxl.
Commento # 7 di: Paganetor pubblicato il 06 Novembre 2007, 09:54
non facciamo confusione: le macchine fotografiche (in particolare le reflex) hanno un proprio buffer interno per immagazzinare gli scatti in attesa di essere trasferiti alla scheda (SD o CF che sia)

comunque è interessante come si stiano sviluppando in fretta (in termini di capacità queste memorie! Anche il prezzo è ottimo!
Commento # 8 di: vorwerk pubblicato il 06 Novembre 2007, 10:03
Originariamente inviato da: Paganetor
non facciamo confusione: le macchine fotografiche (in particolare le reflex) hanno un proprio buffer interno per immagazzinare gli scatti in attesa di essere trasferiti alla scheda (SD o CF che sia)

comunque è interessante come si stiano sviluppando in fretta (in termini di capacità queste memorie! Anche il prezzo è ottimo!


Mi stupisco che le penne usb siano ancora ferme ai 16GB è da almeno 6 mesi che non salgono di taglio (lasciate perdere le fregature di ebay da 32).
Se penso alle microSD da 8GB mi vien male (quelle sono class 4 però se non ricordo male).
Commento # 9 di: MiKeLezZ pubblicato il 06 Novembre 2007, 10:06
Originariamente inviato da: magilvia
E dove sarebbe la novità? La mia SD vecchia di due anni legge a 21MB/s (18 reali). Se fosse stato 60 allora...
Bella la nuova misurazione, eh?
Geniaccio chi l'ha inventata, il massimo è classe 6 quindi possono anche limitarsi tutti a 6MB/s
Commento # 10 di: CarmackDocet pubblicato il 06 Novembre 2007, 10:07
le Extreme IV...

...della SanDisk (almeno il modello da 4 GB) va a 40 MB/sec. (266x)

6 MB/sec. forse sono molti per una 16 GB??? boh!

Ciao
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor