Da Photofast una CF da 533X

Da Photofast una CF da 533X

di Matteo Cervo, pubblicata il

“Per il professionista che non si accontenta di sola capacità di memorizzazione, ecco la CF che corre a 533X”

La notizia arriva da un sito nipponico che riporta le caratteristiche della scheda di memoria Compact Flash Photofast G-Monster, una memoria capace da 32GB di capienza e di un transfer rate di 80 MB/s sia in lettura che in scrittura.

Photofast 533X Plus ha un supporto per doppio canale e Ultra DMA 0-6, risulta conforme agli standard CF di tipo I. È compatibile con tutte le piattaforme ed integra al suo interno la tecnologia ECC hardware che rileva e corregge gli errori. Interfaccia ATA e costruzione secondo gli standard RoHS completano le caratteristiche di questa memoria ultraveloce, ovviamente supportata solo dalle reflex professionali di ultima generazione.


Commenti (11)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Darfen pubblicato il 22 Maggio 2009, 09:50
prezzo? mm...1000 euro?
Commento # 2 di: hackaro75 pubblicato il 22 Maggio 2009, 09:52
mmmmmmmhh.. e se poi la compri e non va!?!? che fai!?!? queste marche poco note ... :-((
Commento # 3 di: R.Raskolnikov pubblicato il 22 Maggio 2009, 10:22
Se la compri e non va gliela rimandi al negozionate...immagino che ci sia una garanzia.
Commento # 4 di: Genesio pubblicato il 22 Maggio 2009, 11:04
Domanda da ignorante: a cosa servono 80MB/s sulla macchina fotografica? Io so qualcosa dei processori CANON e non mi risulta che possano lontanamente neanche raggiungere quella velocità di scrittura sulla card. sbaglio?
Commento # 5 di: Davis5 pubblicato il 22 Maggio 2009, 11:31
bella---

una velocita' simile non viene sfruttata ne' da una nikon d3x ne' da un lettore usb firewire 800...


Commento # 6 di: Arki pubblicato il 22 Maggio 2009, 11:57
è interessante anche per applicazioni su piattaforme embedded (tipo alix) sempre che il prezzo sia decente
Commento # 7 di: godai20 pubblicato il 22 Maggio 2009, 13:10
mai sentito parlare di HD formati da CF.....
Commento # 8 di: Berno pubblicato il 22 Maggio 2009, 13:22
Con una D3x o una A900 gli 80MB/s sono sfruttati eccome, certo che per ora è un mercato di nicchia perchè forse sono le uniche a sfruttare schede così veloci...
Commento # 9 di: soulinafishbowl pubblicato il 22 Maggio 2009, 13:35
Originariamente inviato da: Genesio
Domanda da ignorante: a cosa servono 80MB/s sulla macchina fotografica? Io so qualcosa dei processori CANON e non mi risulta che possano lontanamente neanche raggiungere quella velocità di scrittura sulla card. sbaglio?


Il digic IV puo' scrivere fino a 133MB/sec.
Fonte: http://www.usa.canon.com/dlc/contro...;articleID=1947

Per l'utilizzo: se scatti una raffica, una volta riempito il buffer devi aspettare che si svuoti prima di poter scattare ancora. La 50D ha una raffica di 16 RAW da 20.2 MB l'uno. Prima svuoti il buffer, prima riprendi a scattare.

Poi possiamo discutere di quanta gente abbia davvero bisogno di sparare raffiche in continuazione, ma questo e' un altro discorso..
Commento # 10 di: marchigiano pubblicato il 22 Maggio 2009, 13:46
Originariamente inviato da: Genesio
Domanda da ignorante: a cosa servono 80MB/s sulla macchina fotografica? Io so qualcosa dei processori CANON e non mi risulta che possano lontanamente neanche raggiungere quella velocità di scrittura sulla card. sbaglio?


usale sulle nikon scherzi a parte le ultime fotocamere semi-pro e pro riescono a sfruttare a pieno queste velocità

questa CF però la vedo bene anche come SSD in un notebook... chissà le prestazioni se calano tanto dopo un po di uso dell'unità
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor