Cyber-shot TX55: supercompatta con display touch-screen da 3,3 pollici

Cyber-shot TX55: supercompatta con display touch-screen da 3,3 pollici

di Alessandro Bordin, pubblicata il

“Altra fotocamera Cyber-shot da Sony, che con il modello TX55 offre un 'alternativa ultraslim al modello WX30 di caratteristiche quasi identiche”


Si arricchisce di un altro elemento la numerosa famiglia Sony CyberShot, con la presentazione del modello TX55, sorella dal cuore praticamente identico alla WX30 di cui abbiamo parlato ieri, ma con differenze a livello di ottica, ingombri e display.

Sony

Ritroviamo dunque il sensore CMOS Exmor R da 16,2 megapixel nel formato ridotto 1/2.3", possibilità di scattare in 3D, così come di catturare filmati in formato Full HD (e nel frattempo anche immagini a 12 Megapixel). Come anticipato, una delle differenze è il display che in questa macchina è ancora più grande, ben 3,3" di diagonale, che va ad occupare interamente il retro dell'apparecchio come nella "sorella" WX30.

Ricordiamo la funzione Intelligent Sweep Panorama, che permette di muovere la fotocamera in orizzontale o verticale e catturare direttamente una panorama formato da diversi scatti, uniti ovviamente in automatico dalla macchina. Anche in questo caso si possono utilizzare Memory Stick Micro in alternativa alle MicroSD/SDHC.

L'ottica è differente, anche per la forma molto più sottile dell'apparecchio (13,2mm contro i 19,1mm della WX30): da quanto si legge nella serigrafia, tutto è spostato leggermente più in alto a livello di focale, poiché siamo di fronte a un 26-130 equivalente, contro i 25-125mm della WX30.

Lo zoom ottico è quindi un 5X, ma Sony sottolinea con grande entusiasmo di poter arrivare in maniera ottimale a 10X grazie all'intervento dell'elettronica (Clear Image Zoom con Super Resolution Technology). Ricordiamo che siamo di fronte a soluzioni pensate per l'utenza meno smaliziata, interessata a una punta e scatta ( e filma) con elevati livelli di automatismo. Anche questo modello arriverà sugli scaffali a settembre.


Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: X3n0 pubblicato il 26 Luglio 2011, 11:55
ma lo zoom ottico 5x dove lo hanno messo in un corpo così?


cioè detta così sembra sia la versione più compatta dell'altra senza alcuno svantaggio... (ho i miei dubbi che sia così
Commento # 2 di: dddddbbbbb pubblicato il 26 Luglio 2011, 19:12
Originariamente inviato da: X3n0
ma lo zoom ottico 5x dove lo hanno messo in un corpo così?


è uno zoom ad ottica non sporgente, qualcosa di questo tipo:
Link ad immagine (click per visualizzarla)

per come la vedo io, le ipercompatte con zoom non sporgente, e con una certa resistenza agli urti e ai liquidi sono un oggetto fotografico che ha davvero un senso, al di là del consumismo
possono fare foto in situazioni in cui usare il cellulare o una fotocamera più sofisticata è meno comodo, per ragioni di qualità e/o delicatezza
Commento # 3 di: pl[U]s.NOXx pubblicato il 27 Luglio 2011, 09:25
16MP su un sensore 1/23"? Già a iso 400 divento sordo
BenQ Monitor