Conurus al lavoro sull'adattatore per ottiche Canon EF su Sony NEX

Conurus al lavoro sull'adattatore per ottiche Canon EF su Sony NEX

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Le ottiche Canon EF potrebbero a breve sbarcare sul sistema Sony NEX con alcuni automatismi grazie all'adattatore su cui è al lavoro la canadese Conurus”

Tra i vantaggi delle mirrorless che al momento ci paiono ancora non esplorati a fondo troviamo sicuramente la possibilità, grazie al tiraggio ridotto, di adattare con appositi anelli un ampio numero di ottiche tra quelle commercializzate dagli albori della fotografia ad oggi. Spesso l'accoppiamento tra corpi digitali e obiettivi di altri sistemi è solo meccanico, ma le ultime aperture dei sistemi CSC a terzi potrebbero riservare interessanti sorprese in merito.

Conurus, ad esempio, è un'azienda canadese specializzata nella produzione di anelli per utilizzare ottiche del sistema Contax N su fotocamere Canon EOS. I tecnici canadesi hanno però fiutato interessanti possibilità di business nel mercato delle mirrorless e dal loro canale Twitter hanno comunicato di essersi messi al lavoro per creare un anello adattatore per utilizzare le ottiche Canon EF sulle EVIL della famiglia Sony NEX.

A destare molto interesse è il fatto che non si limiteranno all'accoppiamento meccanico, ma intendondo abilitare la gestione dei diaframmi dal corpo della fotocamera, ampliando le possibilità solitamente offerte dalle ottiche 'adattate'. Sarà interessante vedere come evolverà la questione, ma di sicuro abilitare le ottiche Canon su sistema NEX potrebbe rendere le piccole mirrorless del colosso taiwanese molto appetibili anche come secondo corpo compatto per i canonisti.


Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Paganetor pubblicato il 03 Maggio 2011, 16:29
non è una brutta idea, ma mi domando due cose:
1) che fattore di moltiplicazione hanno le evil della Sony? Perchè in base a quello certi obiettivi hanno più senso di altri
2) sono lenti generalmente grosse, in particolare se rapportate alle dimensioni compatte delle Evil... chissà come sarà l'ergonomia, visto che queste fotocamere sono fatte per essere impugnate in modo diverso.
Commento # 2 di: Roberto Colombo pubblicato il 03 Maggio 2011, 16:40
1) Il classico 1,5x dell'APS-C

2) concordavo anche io a priori, ma avendo impugnato anche alcune EVIL con ottiche di sistemi reflex tramite anelli adattatori devo dire che in alcuni casi l'ergonomia non è male; molto diversa, ma non è male. La mia passione cmq rimangono i vecchi obiettivi manuali fai un salto qui: http://www.sonyalpharumors.com/go-f...95-on-sony-nex/
Commento # 3 di: frankie pubblicato il 03 Maggio 2011, 19:45
Commento # 4 di: LuFranco pubblicato il 03 Maggio 2011, 23:00
Ovviamente solo ottiche EF e niente EF-s visto che quest'ultime coprono sensori 1.6x e vignetterebbero troppo su sensore 1.5x ( se non diaframmati a sufficienza)

A questo punto, addio però alla compattezza!
BenQ Monitor