Con VIRB anche Garmin si butta tra le Action Cam

Con VIRB anche Garmin si butta tra le Action Cam

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Con VIRB anche Garmin si butta tra le Action Cam: filmati Full HD, foto a 16 megapixel, supporto ANT+ e, nella versione Elite, anche GPS integrato”

Il mercato delle Action Camera è quello che attualmente sta attirando il maggiore numero di nuovi player, vedendo la discesa in campo di diversi marchi legati al mondo dello sport. È questo il caso anche di Garmin, leader nel mondo dei GPS sportivi, che ha deciso di mettere sul piatto una coppia di videocamere per permettere ai propri appassionati di riprendere le proprie imprese sportive. Garmin VIRB e VIRB Elite si inseriscono nel segmento accompagnando a caratteristiche nella media alcuni particolari molto interessanti. Nella lista delle prime compaiono il sensore da 16 megapixel con possibilità di registrazione contemporanea di foto e filmati Full HD 1080p.

Tra i particolari che provano a differenziarle dalla concorrenza troviamo il display a colori da 1,4" Chroma Display e la certificazione IPX7 per il corpo, che lo rende utilizzabile in condizioni difficili, anche in acqua, senza la necessità di una custodia esterna. In questa configurazione la videocamera può restare in acqua per mezz'ora alla profondità massima di un metro. Per immersioni prolungate e più profonde è disponibile tra gli accessori la custodia subacquea. La batteria in dotazione ha capacità di 2000mAh, mentre per la memorizzazione dei filmati VIRB offre supporto MicroSD fino a 64GB.

L'ottica grandangolare, che spesso in questo tipo di videocamere è caratterizzata da una forte curvatura di campo, è accoppiata a un filtro di correzione della distorsione automatico, che si affianca alla presenza di uno stabilizzatore d'immagine digitale. Entrambi i modelli offrono il supporto alle tecnologie wireless ANT+, per interfacciarsi con telecomandi o con tutta l'ampia gamma di dispositivi e sensori della famiglia Garmin, ad esempio i GPS.

La versione Garmin VIRB Elite aggiunge al pacchetto la presenza di un GPS ad alta sensibilità e di accelerometro e altimetro. Non manca poi la connettività Wi-Fi per il controllo remoto e la condivisione immediata via smartphone. VIRB e VIRB Elite saranno disponibili a partire da fine Settembre 2013. VIRB avrà un prezzo consigliato di vendita di 299€, mentre VIRB Elite di 399€. É inoltre disponibile una versione VIRB bici bundle, che avrà un prezzo consigliato di 329€, e che prevede la staffa da manubrio inclusa nella confezione.


Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: mirkonorroz pubblicato il 21 Agosto 2013, 12:17
Gamin nel titolo e nel sottotiltolo.
BenQ Monitor