Collezione primavera: ecco le compatte Sony

Collezione primavera: ecco le compatte Sony

di Matteo Cervo, pubblicata il

“In anteprima rispetto al PMA di Las Vegas, ecco la nuova gamma di compatte presentate da Sony”

Sono state presentate a Londra le nuove fotocamere compatte della famiglia Cyber-shot che vedremo ufficialmente al prossimo PMA. Otto modelli che puntano tutto sulla compattezza, design e colore ed integrazione di video HD. Serie T, serie W, serie H e serie S, eccone una breve carrellata.

Cyber-shot T900 e T90 si presentano in una livrea ultraslim da  15,1mm e 13,9mm all'interno della quale giace un sensore da 12,1 Mp effettivi interfacciato sul fronte con uno zoom Carl Zeiss 4x e sul retro con un display touch screen da 3". Funzioni Face Detection e stabilizzazione d'immagine Optical Steady Shot non potevano mancare, così come la possibilità di girare filmati in qualità HD a 720p.

Modello T90 T900
Sensore Super HAD CCD 1/2,3" Super HAD CCD 1/2,3"
Mp effettivi 12,1 Mp 12,1 Mp
Obiettivo Carl Zeiss Tessar 4x Carl Zeiss Tessar 4x
Display 3" Wide Touch Screen 3,5" Wide Touch Screen
Schede memoria Pro Duo Pro Duo
Video 720p HD 720p HD
Disponibilità Marzo 2009 Marzo 2009

Modello W290 W270 W230
Sensore Super HAD CCD 1/2,3" Super HAD CCD 1/2,3" Super HAD CCD 1/2,3"
Mp effettivi 12,1 Mp 12,1 Mp 12,1 Mp
Obiettivo Carl Zeiss 5x Carl Zeiss 5x Carl Zeiss 4x
Display 3" Wide Touch Screen 2,7" 3"
Schede memoria Pro Duo Pro Duo Pro Duo
Video 720p HD 720p HD -
Disponibilità Marzo 2009 Marzo 2009 Aprile 2009

Cyber-shot W290, W270 mantengono la risoluzione delle sorelle T ma ampliano l'escursione focale a 5x comprendendo un grandangolo da 28 mm equivalenti. Per tutti i modelli possibilità di registrare video in formati HD 720p. Fa eccezione la W230 che monta uno zoom 4x con grandangolo da 30 mm equivalenti e non contempla l'acquisizione video.

Cyber-shot H20 mette in mostra il potente zoom 10x Tessar ed anch'essa integra funzionalità video HD 720p ed uno schermo lcd da 3". Chiudono la passerella le due Cyber-shot S980 ed S930, rispettivamente da 12,1 Mp e 10,1 Mp. Il sensore passa da 1/2,3" a 1/2,33", monitor lcd da 2,7" per la S980 e 2,4" per la S930. La S980 sarà disponibile da fine mese mentre la S930 da metà aprile.

Tutti i modelli presentati sono basati sulla tecnologia Bionz, conosciamo le date di disponibilità sul mercato ma non abbiamo ancora avuto comunicazioni ufficiali per quanto riguarda il prezzo consigliato al pubblico.


Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: italiabiagio pubblicato il 20 Febbraio 2009, 14:39
Davvero belle!!!
Commento # 2 di: Scezzy pubblicato il 20 Febbraio 2009, 14:44
Sony dopo la DSC-H2 e DSC-H5 ha smesso di fare fotocamere di qualita'. Ovviamente secondo il mio modesto parere.
Commento # 3 di: marco_1984 pubblicato il 20 Febbraio 2009, 16:52
bellissime, soprattutto la H20... stiamo a vedere i prezzi...
Commento # 4 di: SK8R1 pubblicato il 20 Febbraio 2009, 20:11
ancora con ste pro duo... che pacco!!! quando si decideranno ad abbandonarle per le SDHC....
Commento # 5 di: Cionno pubblicato il 21 Febbraio 2009, 01:04
beh basta una sd micro class 6 e un adattatore... 25 euri x 8gb e ti passa la paura... senza contare che la microsd poi la usi ovunque
Commento # 6 di: giovannifg pubblicato il 21 Febbraio 2009, 19:28
Nache la T90 e T900 non sono male, almeno a vederle... mi piacerebbe sapere se poi in uno chassis così slim riesce a trovare posto un'ottica degna di questo nome o no. Bisognerebbe vedere qualche sample.
Commento # 7 di: evildark pubblicato il 25 Febbraio 2009, 13:01
non ci credo! ancora non si vergognano di usare sti standard blindati delle memorie? costano 20 volte più delle SD!

sono gli unici a non aver adottato le SD come standard.

sony fa lo stesso con la playstation: complica il linguaggio di programmazione al fine di costringere i programmatori a poter formarsi solo sulla base della loro filosofia.
fortunatamente gli sta riuscendo male.

schiatta sony
BenQ Monitor