Canon SELPHY CP1200, piccola stampante portatile con batteria

Canon SELPHY CP1200, piccola stampante portatile con batteria

di Alessandro Bordin, pubblicata il

“Si allarga la famiglia di mini stampanti portatili Canon, da sempre contraddistinte dalla sigla SELPHY. Il nuovo modello, CP1200, offre una maggiore autonomia della batteria esterna opzionale, nonché diversi template per organizzare gli scatti nella singola stampa”

Al CES di Las Vegas Canon presenta un nuovo modello di mini-stampante portatile SELPHY, contraddistinta dalla sigla CP1200. Rispetto ai modellii già visti sale l'autonomia di stampa quando si sfrutta la batteria interna, oltre ad offrire connettività wireless e alcuni nuovi formati di stampa (sempre piccoli, però).

Questo prodotto rientra in una fortunata serie di stampanti a sublimazione Canon di piccole dimensioni, in grado di stampare fotografie sul formato massimo 15x10cm. Il nuovo modello permette di organizzare diverse foto sulla singola stampa includendo template come biglietti di auguri o di presentazione in genere. Novità rispetto al passato è la possibilità di stampare fino a 54 foto con la batteria esterna (purtroppo opzionale), al posto delle 36 possibili con gli apparecchi di precedente generazione.

Caon SELPHY CP1200 è dotata di Wi-Fi per stampare direttamente da PC o smartphone senza necessità di cavi; non solo, con la tecnologia AirPrint gli utenti apparecchi mobile Apple potranno stampare direttamente senza necessità di driver specifici. Non manca la possibilità di stampare direttamente inserendo la SD card, così come un setup semplificato rispetto ai modelli precedenti.

Ricordiamo brevemente che queste stampanti possono essere molto utili in determinate circostanze, oppure quando torna utile o semplicemente piacevole stampare un numero limitato di scatti. Per ingenti quantitativi di foto da stampare risultano molto più convenienti i metodi "tradizionali" (andate dal fotografo di fiducia o affidatevi a qualche servizio online). Il prezzo di vendita è fissato in 130,00 Euro, con disponibilità dal mese di febbraio. Mancano indicazioni sul prezzo della batteria esterna.


Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: AleLinuxBSD pubblicato il 07 Gennaio 2016, 18:19
Ai giorni nostri queste soluzioni hanno vita difficile, ed il costo delle stampe, non aiuta di certo, per un'impiego che comunque risulta limitato dalle dimensioni, necessariamente molto ridotte.
Commento # 2 di: smashing pubblicato il 07 Gennaio 2016, 21:33
se solo stampassero in un formato un po' più grande... 18x13 basterebbe.
Commento # 3 di: roccia1234 pubblicato il 08 Gennaio 2016, 10:04
Mmmhh... il prezzo contenuto potrebbe farne un bel giocattolino, ma la cosa mi puzza un po'... quanto costano i consumabili?
EDIT: da sito canon, 38€ per il kit (carta + inchiostro) da 108 stampe.
25€ per quello da 36.

Però 10x15 è davvero un formato "nano".

Già ho abbandonato (relegato a provini scalari) il 13x18 dopo le prime stampe ad ingranditore proprio perchè troppo piccolo e non mi soddisfaceva. Un formato ancora più piccolo, anche stampato per gioco, mi lascerebbe con l'amaro in bocca.
Commento # 4 di: TRF83 pubblicato il 08 Gennaio 2016, 11:04
Il formato 10x15 è quello più classico delle foto che ci si faceva stampare dal fotografo, ai tempi della pellicola!
C'è da dire, però, che sono stampe a sublimazione, incomparabili a quelle ottenute a getto d'inchiostro (non conosco così bene le stampe laser a colori), già solo per il fatto che resistono all'acqua e all'umidità in maniera superba (provato ad immergere una foto stampata con la mia vecchia Selphy in acqua e non c'è stata la minima sbavatura).
Visto il prezzo ridotto, poi (la mia l'avevo pagata 70€!), direi che ci si può accontentare
BenQ Monitor