Canon: gamma compatte in mostra a Colonia

Canon: gamma compatte in mostra a Colonia

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Ecco la gamma di nuove compatte di casa Canon nel nostro report dal Photokina di Colonia”

Canon ha già presentato tutte le sue novità nell'evento che si è tenuto settimana scorsa a Milano, ma al Photokina abbiamo avuto l'occasione di incontrare Marco Di Lernia, Marketing Director di Canon Italia, che ci ha guidato all'interno della nuova gamma. Il restyling ha interessato il design e la qualità dei prodotti, limitando, in parte, la corsa ai megapixel.

Emblema del nuovo corso è il modello Canon Powershot E1, studiato in collaborazione con un team di design al femminile per creare la perfetta 'fotocamera da borsetta'. Questa macchina fotografica offre una risoluzione di 10 megapixel, zoom 4x stabilizzato, e display da 2,5". Il tutto racchiuso da un corpo dalle forme arrotondate e dai colori pastello, con un design generale molto meno formale del solito.

Troviamo le nuove PowerShot A1000 IS con sensori da 10 megapixel, zoom 4x stabilizzato, e display da 2,5" e le nuove PowerShot A2000 IS che offrono 10 megapixel di risoluzione, ma utilizzano un'ottica stabilizzata con uno zoom maggiore (pari a 6x) e uno schermo LCD da 3,0", che ora hanno un corpo maggiormente arrotondato.

Questa caratteristica è ripresa anche dalle nuove IXUS 870 IS, che offre 10 megapixel di risoluzione, LCD da 3,0", e ottica 4x stabilizzata a partire da una focale equivalente di 28mm. Questa fotocamera utilizza il processore DIGIC IV, che equipaggia anche le reflex di ultima generazione.

Più evidente sulla IXUS 980 IS l'aumento della curvatura delle linee, che cresce di risoluzione, per stare al passo con le richieste del mercato, al valore di 14,7 megapixel, mentre l'ottica stabilizzata si ferma al valore di zoom 3,7x.

Nuova anche la Canon Powershot G10, che prende l'eredità della G9, una fotocamera che ha trovato parecchi estimatori anche nei professionisti, che la utilizzano come secondo corpo in particolari situazioni.

Questi ultimi ne apprezzano la possibilità di avere pieno controllo manuale del mezzo e quella di collegare un flash esterno sulla slitta. Il sensore CCD in formato 1/1,7 pollici offre 14,7 megapixel di risoluzione, mentre l'ottica stabilizzata ha una focale equivalente 28-140mm con zoom 5x e apertura di diaframma alla focale minima pari a f/2,8.

Dedicata a un pubblico molto più consumer la Canon PowerShot SX110 IS dotata di obiettivo da 36-360mm equivalenti, con un sensore CCD in formato 1/2,3" da 9 megapixel.

Gemelle superzoom sono le due PowerShot SX1 IS e PowerShot SX10 IS, entrambe dotate di ottica da 28–560 millimetri equivalenti nel formato 4:3 e 29-580mm nel formato 16:9. A differenziarle è la tecnologia costruttiva dell'elemento sensibile: CCD per la PowerShot SX10 IS e CMOS sulla PowerShot SX1 IS.

Cambiano anche alcune prestazioni, ad esempio la seconda può riprendere filmati a 1920x1080 pixel a 30 fps, mentre la prima si ferma alla risoluzione VGA. Diverso anche il display, mentre la SX10 adotta un LCD da 2,5", quello della SX1 cresce fino a 2,8".

Ecco la breve intervista video.

[HWUVIDEO="169"]Photokina 2008: Compatte Canon[/HWUVIDEO]

Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: ndwolfwood pubblicato il 25 Settembre 2008, 10:30
Ma è vero che nelle A1000IS e A2000IS non c'è più la modalità manuale?
Il bello delle compatte Canon era poter settare tutto, ma proprio tutto a mano.
Capisco che all'utente medio non serva ... ma io mi ci divertivo :-(
Nell'A2000IS hanno pure tolto il mirino ottico, anche quella una caratteristica che distingueva le PowerShot.
Sarà il caso di sbrigarsi e comprare una delle ultimi vecchi modelli tipo A720IS ...
Commento # 2 di: Lud von Pipper pubblicato il 25 Settembre 2008, 11:13
Per me è sempre più un delirio... che fine hanno fatto quelle belle Ixus grandi come un pacchetto di sigarette? Adesso le incicciano in nome del Design?
Le tascabili da 14Mp sono poi un Bijoux: alla faccia della "fine della corsa al Megapixel"!!!
Ma come si fa a mettere 14Mp sul sensore di una Ixus quando una 450D con sensore enormemente più grosso è attorno ai 12Mp?!?
Per non parlare delle nuove Bridge, grosse come una reflex di fascia bassa a tutti gli effetti: se non per il prezzo, ormai non hanno proprio più nulla da offire, se non forse, il prezzo (proporzionale alla qualità della resa)

Mi tengo ben stretta la mia Sony Cybershot CCD da 5.2Mp, e per il resto, Reflex!!!
Commento # 3 di: leddlazarus pubblicato il 25 Settembre 2008, 12:53
ma marco di lernia è figlio di leone?????
BenQ Monitor