Canon: 80.000 ISO per le videocamere Cinema EOS

Canon: 80.000 ISO per le videocamere Cinema EOS

di Michele Tarantini, pubblicata il

“La casa biancorossa rinnova il proprio impegno riguardante le produzioni video broadcast e cinematografiche aggiungendo nuove funzionalità alle videocamere Cinema EOS e presentando il nuovo EF Cinema Prime CM-E35mm T1.5 L F ”

Ormai lanciata sul mercato da più di qualche tempo, la gamma di videocamere professionali Cinema EOS di Canon è riuscita ad attirare l'attenzione di diversi osservatori e a riscuotere apprezzamenti da molti addetti ai lavori, penetrando in tal modo in un segmento fino a qualche anno fa solamente sfiorato dalla casa nipponica. Ora Canon annuncia una serie di aggiornamenti firmware dedicati alla famiglia Cinema EOS che porteranno nuove funzionalità alle videocamere già sul mercato; a breve verrà inoltre lanciata la nuova ottica a focale fissa Canon EF Cinema Prime CM-E35mm T1.5 L F.

EOS C500, EOS C300 ed EOS C100 saranno grazie all'annunciato update in grado di offrire una impostazione ISO estesa al valore massimo di 80.000 rispetto agli attuali 20.000. Gli aggiornamenti del firmware forniranno ad EOS C500 il supporto a due spazi colore finora non utilizzabili con la videocamera Canon: DCI-P3+ (uno spazio colore per la proiezione cinematografica digitale) e uno specifico Canon Cinema Gamut che, essendo uno spazio colore particolarmente ampio, permetterà di riprendere più accuratamente i tipici colori che sono riprodotti dalle più recenti proiezioni digitali nelle sale cinematografiche. Diverse anche le nuove funzionalità minori introdotte per il resto della famiglia come la possibilità di collegare due utenti via Wi-Fi a ogni EOS C500 ed EOS C300 contemporaneamente o la nuova funzione per ingrandire una porzione di quanto inquadrato per ottenere una messa a fuco più precisa ed agevole. Canon ha inoltre annunciato la prossima uscita di una nuova ottica dedicata alla gamma Cinema: EF CN-E35mm T1.5 L F.

Il nuovo obiettivo da 35 millimetri fornisce una riproduzione del colore coerente con agli altri della serie, così come lo stesso fattore di forma e conformità delle indicazioni, e porta a quota sei il numero di obiettivi Canon EF Cinema a focale fissa. Gli aggiornamenti firmware dedicati alla gamma Cinema EOS saranno disponibili nel quarto trimestre dell'anno in corso mentre EF CN-E35mm T1.5 L non sarà disponibile prima di Dicembre, ancora sconosciuto il prezzo di listino.


Commenti (8)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: lagunaloires pubblicato il 10 Settembre 2013, 10:58
bene per canon

male per fotografi digitali che sembra non sappiano mettere in croce una frase in italiano: ma siete giornalisti o no?
Se questa è una testata giornalistica un minimo dovete rispettarlo.
"FotografiDigitali.it è un canale di Hardware Upgrade, testata giornalistica con registrazione tribunale di Varese, n. 879 del 30/07/2005. Iscrizione ROC n. 13366 - Ulteriori informazioni"
Commento # 2 di: roccia1234 pubblicato il 10 Settembre 2013, 11:30
Da ignorante totale del mondo del cinema/filmati:

Ma sensibilità così alte sono normalmente usate per le medie/grandi produzioni, oppure questi 80.000 ISO sono solo una mossa di marketing da "ce l'ho più lungo" ?

In altre parole, servono davvero/si sentiva la mancanza di sensibilità del genere oppure è becero marketing?
Commento # 3 di: pl[U]s.NOXx pubblicato il 10 Settembre 2013, 12:11
Originariamente inviato da: roccia1234
Da ignorante totale del mondo del cinema/filmati:

Ma sensibilità così alte sono normalmente usate per le medie/grandi produzioni, oppure questi 80.000 ISO sono solo una mossa di marketing da "ce l'ho più lungo" ?

In altre parole, servono davvero/si sentiva la mancanza di sensibilità del genere oppure è becero marketing?



This.

Se vuoi pulito non puoi andare oltre i 10000.
Commento # 4 di: TheMash pubblicato il 10 Settembre 2013, 13:43
Originariamente inviato da: pl[U]s.NOXx
This.

Se vuoi pulito non puoi andare oltre i 10000.


Stai parlando per esperienza con le macchine in questione o ti basi su esperienza fatta con reflex consumer?
Commento # 5 di: JackZR pubblicato il 10 Settembre 2013, 14:48
Invece che aumentare gli ISO dovrebbero trovare il modo di aumentare la sensibilità alla luce senza rovinare l'immagine.
Commento # 6 di: MrDoti pubblicato il 10 Settembre 2013, 15:47
Per gli 80000 iso: sì è solo marketing.
è la mossa di Canon dopo che Sony è uscita con le PMW F5 - F55.
Già i 10000 iso sono rumorosi, non in maniera assoluta, ma visibile; sempre rispetto ad una reflex.
Ancora Panasonic non ha fatto nulla in questo segmento, vedremo se questi giorni ci sarà qualche novità all'ibc.
Commento # 7 di: lucaf pubblicato il 10 Settembre 2013, 18:59
X autore articolo:

Queste non sono telecamere...ma CINEPRESE DIGITALI.

PS
"videocamere" magari sarebbe da inserire fra le parole da buttare nel DIMENTICATOIO, insieme a: "brand, fotocamera, rumor, feature, device, contenuti, online" ecc.
Istituiamo il premio: butta la parola nel cesso !!!
Commento # 8 di: echos20 pubblicato il 12 Settembre 2013, 10:59
Originariamente inviato da: lucaf
X autore articolo:

Queste non sono telecamere...ma CINEPRESE DIGITALI.

PS
"videocamere" magari sarebbe da inserire fra le parole da buttare nel DIMENTICATOIO, insieme a: "brand, fotocamera, rumor, feature, device, contenuti, online" ecc.
Istituiamo il premio: butta la parola nel cesso !!!


Scusa, ma che differenza c'è tra telecamera, videocamera, cinepresa? Non sono la stessa cosa? Apparecchi che riprendono la scena mediante scatto continuo di fotogrammi, in modo da dare l'impressione di un video fluido? E le altre che hai elencato perchè sarebbero da buttare via? Mistero...
BenQ Monitor