Boom di vendita di cornici digitali negli USA

Boom di vendita di cornici digitali negli USA

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Una ricerca riporta una crescita superiore al 400% per le vendite di cornici digitali negli USA”

Parks Associates riporta dati interessanti sulle vendite di cornici digitali negli Stati Uniti nel 2006. Il numero di pezzi venduti ha visto una crescita superiore al 400%, segno che dopo il boom fatto segnare in questi anni dalle vendite di fotocamere digitali, ora l'attenzione dei consumatori si sta spostando verso i prodotti di complemento di questo mercato.

Motivi di questa impennata di vendite sono anche la maggior disponibilità di prodotti e modelli, l'aumentata capillarità della rete di vendita e la diminuzione dei prezzi. Secondo l'istituto di ricerca il trend di crescita dovrebbe continuare almeno fino al 2010. La ricerca prevede l'analisi del solo mercato americano, ma è lecito attendersi numeri in crescita anche per quello europeo, anche se forse non con un tasso così elevato.


Commenti (32)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: JOHNNYMETA pubblicato il 06 Aprile 2007, 09:08
Io nel 2006 ho contribuito alla percentuale italiana, è un oggettino strautile e d'impatto, sicuramente ne prenderò altre.
Commento # 2 di: Paganetor pubblicato il 06 Aprile 2007, 09:15
be' oddio, ok parlare di boom, ma il dato di partenza era molto basso... facile fare i "boom" partendo da cifre piccole

comunque è indicativo del fatto che, come gadget, piace!
Commento # 3 di: Dexther pubblicato il 06 Aprile 2007, 09:25
io non li trovo utili ma probabilmente mi sbaglio
Commento # 4 di: Xadhoomx pubblicato il 06 Aprile 2007, 09:31
Si risparmia un sacco di carta
Commento # 5 di: _Aenea_ pubblicato il 06 Aprile 2007, 09:34
Carino, fa scena... ma totalmente futile!
Commento # 6 di: Paganetor pubblicato il 06 Aprile 2007, 09:35
oddio, non credo che lo scopo sia quello di risparmiare carta

anche perchè la stragrande maggioranza delle foto fatte in digitale non viene stampata
Commento # 7 di: Naquadar pubblicato il 06 Aprile 2007, 09:36
Che modelli esistono? di che marca?
Commento # 8 di: SimoDJ pubblicato il 06 Aprile 2007, 09:36
Quando calerà di prezzo ne prendoerò una sicuramente anche io....
Commento # 9 di: Portocala pubblicato il 06 Aprile 2007, 09:46
neache io per adesso costano un botto
Commento # 10 di: AlexGatti pubblicato il 06 Aprile 2007, 09:47
Sono simpatiche queste cornici digitali ma costano ancora troppo, soprattutto non hanno quasi mai alcune caratteristiche che io ritengo di base:
- Batteria con un po' di autonomia, per poter mostrare le foto fuori casa
- Timer in modo che la cornice si accenda quando torno a casa e si spenga entro mezzanotte. E' inutile sprecare corrente 24 ore su 24 e se uno deve "accendere" la cornice questa diventa inutile secondo me. Una foto incorniciata è per farti vedere il viso di una persona cara quando di tuo non ci penseresti, se la devi accendere allora ci stai già pensando.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor